Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerAggiungici ai Feed RSSspacer
Home ARTICOLI LEGACY Building on a Budget: Legacy Dredge Led Less
Building on a Budget: Legacy Dredge Led Less Stampa E-mail
Lunedì 01 Maggio 2017
legacy budgetCari lettori di Metagame.it, nello spirito di promuovere la ricerca di nuovi scrittori a cui affidare la rubrica "Building on a Budget" abbiamo pensato di dare risalto a coloro che ci hanno mandato i loro articoli da supervisionare, pubblicando i migliori pezzi arrivati, in modo da rendervi partecipi del vostro stesso operato. All'inizio di maggio avremo così finalmente il nome di chi porter avnti questa rubrica!
Articolo di FEDERICO CAZZANIGA

Ciao a tutti, mi chiamo Federico Cazzaniga, vengo da Riva del Garda un piccolo paese sulla cima del lago di Garda. Sono un giocatore di magic da circa 4 anni ormai, ed è praticamente da 4 anni che adotto senza scrupoli un approccio budget ai vari formati (a volte anche con buoni risultati nei vari Friday Night).

Oggi vorrei presentarvi uno dei mazzi più budget per quanto riguardo l’ambito legacy, parliamo ovviamente di Dredge led/mana less, che a differenza del classico mazzo dredge da Legacy, andremo a fare i barboni risparmiando sull’economico set di LED (Lion's Eye Diamond, ndr), e sulle varie terre e dual comunque fondamentali nel formato.

Un po’ di info generali sul mazzo: dredge prende il nome dall’abilità “Dragare” uscita per la prima volta con l’espansione “Ravnica”. Questa abilità ci dà la possibilità nel caso in cui volessimo pescare una o piu carte, di non pescare, ma ben si di poter mettere X carte nel nostro cimitero dove X è pari al valore di dragare (es. Dragare 4, si andranno a mettere quattro carte nel cimitero invece di pescare la classica carta da turno) un numero N di volte pari al numero di carte che dovremmo pescare (l’abilità ovviamente è attivabile anche nella fase di pescaggio). Potendo mettere così un gran numero di carte nel cimitero in un colpo solo andremo cosi a sfruttare in maniera massiccia le carte con effetti legati al cimitero, in maniera particolare alcune creature che ci danno la possibilità di entrare in campo anche direttamente dal cimitero, ma anche le varie carte con flashback.

Questo è il piano di massima su cui si basa un mazzo dredge. Noi perché siamo mega ignoranti decidiamo di complicarci un po’ la vita per salvare qualche centinaio di euro e di provare a giocarlo senza terre, ma anche senza i fortissimi seppur costossimi LED. In questo modo il nostro piano di gioco cambia leggermente dal momento che non avremmo mana da spendere, ma nonostante questo il mazzo mantiene una buona linearità e può persino sfruttare una carta come la Spia della Balaustra che se rianimata dal cimitero con Dread Return ci consente di automillarci tutto il mazzo e scombare come pazzi in faccia al nostro avversario.

Quindi non potendo lanciare spells varie utilizzando il mana, il mazzo si baserà sempre sull’importantissimo fatto di partire per secondi in modo tale da iniziare il nostro turno 1 pescando la carta del turno, e cosi con 8 carte in mano andare immediatamente in fase di discard a fine turno, e scartare uno dei tanti draganti che troveremo nel mazzo. Fatto ciò, si inizierà a dragare dal turno successivo come dei draghi in modo tale da mettere più pressione possibile all’oppo e portare a casa il game.

Perché giocare Dredge Led/Mana Less:

  1. Perché tutto il mazzo costa meno di una dual
  2. Perché è fighissimo e molto spesso in G1 si vince sempre
  3. Perché ci piace far durare le partite non più di 5 minuti
  4. Perché se invece dobbiamo proprio perdere, solitamente post side, lo si fa in meno di 30 secondi

Dredge L/M Less by Federico Cazzaniga
Enchantments (4):
4 Bridge from Below
 
Budget Deck
ndr.
-
Details
Main Deck: 60

Allora nella lista possiamo vedere i 4 diversi draganti, che come dicevo pocanzi sono la base di ogni mazzo dredge, e sono: Golgari Grave-Troll, Stinkweed Imp, Golgari Thug e Shambling shell. Questi sono il motore del mazzo, senza di essi non si va da nessuna parte, anzi probabilmente si tornerebbe a casa. Di base ci piacerebbe sempre trovare in mano Golgari Grave-Troll che è la carta che ci consente di dragare di più in qualsiasi formato e in più è uno dei pezzi fondamentali della combo che vi spiegherò più avanti. Tutti e 4 i draganti non costano molto, con 9 euro ci portiamo a casa il 4x del troll, con 0.20 gli Imp, con 8 i Thug e con 0.10 i shambing shell.

4x Golgari Grave-Troll 9euro
4x Stinkweed Imp 0.20euro
4x Golgari Thug 8euro
4x Shambing Shell 0.10euro
(TOT= 17.30euro)

Altra parte fondamentale del mazzo sono i cosiddetti anti-Sciamano Letalmago, ovvero Phantasmagorian, Chancellor of the Annex e Street Wraith. Queste 3 carte ci permettono spesso di passare indenne contro sciamano di turno 1, carta giocata al momento in metà mazzi del formato. La prima facendoci scartare la mano dovremmo avere accesso a più di un dragante così da poter iniziare a dragare sicuramente dal turno sucessivo, la seconda lo costringe a ritardare la giocata di un turno per non vederselo counterato, mentre la terza giocata in risposta all’attivazione di sciamano ci consente di evitare che venga esiliato il dragante e in più ci fa dragare. Con o senza Sciamano le 3 carte hanno comunque un grande impatto sul game in quanto o ci consentono di accellerare la partita (Phantasmagorian e Street Wraith), o con il Chancellor andremmo spesso a guadagnare un turno o comunque rallenteremo il nostro oppo spesso utile quando ci troveremo difronte un altro combo. Il costo della prima è di 2 euro il set, la seconda e la terza invece purtroppo sono aumentate nell’ultimo periodo, ma comunque andremo a spendere in totale 23.20 per il 4x di Chancellor e 10 per il 4x di Street.

4x Phantasmagorian 2euroPhantasmagorian
4x Chancellor of the Annex 23.20euro
4x Street Wraith 10euro
(TOT= 17.30 + 36 = 52.50 euro)

In aggiunta a Street Wraith come motore di pescaggio abbiamo la sempre utilissima Sonda Gitaxian che ci consente di vedere la mano dell’oppo in modo tale dar tutelarci da vari counter nel caso in cui volessi scombare, o comunque da rimozioni moleste come ad esempio Spiga o Path to exile, e in più ci fa fare una dragata in più nel turno che non fa mai male, il tutto a costo 0. Prezzo della sonda sceso un po’ dopo il ban in modern, qui andiamo sui 5 euro per il set.

4x Sonda Gitaxian 5euro
(TOT=52.50+5=57.50 euro)

Fondamentale è la tripletta di creature che useremo per picchiare l’oppo e che useremo anche come motore di sacrificio per castare le varie spell con flashback. Ichorid costringe spesso l’oppo all’ardua decisione di decidere se farsi saltare una creatura e parare, o lasciar passare 3 pigne accompagnate spesso dai suoi amici Nether Shadow e Zombie vari. Nether appunto è forse la meno forte delle 3 in quanto necessita di avere 3 carte creatura sopra di lui per essere giocato dal cimitero ed in più è un semplice 1/1 che spesso useremo come parante. Narcomeba invece di per sé non è una grandissima creatura ma il suo pregio è quello di entrare direttamente e immediatamente dal cimitero cosi da avere a disponibilità istant una creatura in campo, e in più vola e la cosa non fa mai mali contro delver molesti di troppo. Costo ragionabile per tutte e 3, sono 2.80+10+2 = 14.80 euro.

4x Ichorid 2.80
4x Nether Shadow 10
4x Narcomeba 2
(TOT=57.50+14.80=72.30)

Qua vorrei però fare un appunto, non ho considerato Prized Amalgama solo per questioni di budget, la carta comunque viene a costare sui 15 euro il set, quindi come aggiunta al mazzo se si vuole usare un piano un po’ più aggro è certamente consigliata (in questo caso però il mazzo andrebbe a superare il nostro limite di 100 euro)

Ad accompagnare le nostre creature non può mancare il set di Bridge from Below che ci consente di spedinare come se non ci fosse un domani, e di fare porcate varie con i vari Dread Return e Cabal Therapy. Queste ultime due carte sono fondamentali in quanto la prima ci consente di scombare principalmente facendo in sequenza: Spia della Balaustra (mi millo tutto il mazzo non avendo terre) -> Flayer of the Hatebound (ogni creatura che entra -compreso lui- fa danno all’oppo o ad una creatura pari alla sua forza) -> Golgari Grave-Troll (che quando entra la sua forza sarà pari alle creature nel nostro cimitero -quindi circa una trentina- e quindi grazie all’abilità di Flayer possiamo sparare danni fatali), mentre la seconda ci protegge da counter e inculate varie, che se abbinata alla sonda non dobbiamo neanche andare a pregare tutti i santi per azzeccare la carta molesta da fargli scartare. Oltre a questo fungono da buon motore di sacrificio utile con i ponti nel cimitero per riempire il board di zombie. Quindi hai già presenti 72.30 euro ci andremo ad aggiungere 20+0.20+6.80+0.15+0.05 rispettivamente per Bridge from Below, Dread Return, Cabal Therapy, Balustred Spy e Flayer of the Hatebound.

4x Bridge from Below 20euro
4x Dread Return 0.20euro
4x Cabal Therapy 6.80euro
4x Balustred Spy 0.15euro
1x Flayer of the Hatebound 0.05euro

Quindi in totale il nostro mazzo andrà a costarci la bellezza di 99.50 euro.

OBIETTIVO E GIOCATE TIPO DEL MAZZO: ovviamente l’obiettivo principale è quello di dragare più carte possibile il prima possibile cercando di limitare i vari fastidi dell’oppo, per poi scombare in tranquillità rianimando balustra. Come dicevo prima non avendo terre nel mazzo ci macineremo tutto il nostro grimorio. Qui entreranno le varie narcomebe che andremo a risacrificare per giocare prima Flayer of the Hatebound e poi Golgari Grave-Troll che farà all’incirca una trentina di danni diretti all’oppo.

Principalmente ci sono due partenze standard con dredge, la prima è la più semplice, ovvero si scarta il dragante a fine turno e poi si inizia a dragare pian piano. La seconda è quella di partire scartando Phantasmagorian, cosi da scartare 6 carte alla fine del turno dell’avversario (attivo abilità in risposta attivo ancora). In questo modo solitamente troveremo nel nostro cimitero varie creature pronte ad entrare, draganti, e possibilmente le cabaline che a volte risulta fondamentale giocarle il prima possibile (prevenire è meglio che combattere). L’altra alternativa a Phantasmagorian è quella di avere almeno uno dei due peschini in mano. In questo modo avremmo un turno 2 molto più esplsivo che metterà in crisi il vostro avversario.

Per quanto riguarda la saidboard abbiamo un discreto pool di carte da utilizzare in base al meta del nostro negozio. Alcune di queste, sempre rimanendo in un ambito budget, possono essere:

  • Ashen Rider, contro Show and Tell o in caso necessitassimo di distruggere permanenti molesti come Glacial Chasm contro Lands.
  • Faerie Macabre, ottima removal budget per il cimitero per i vari reanimator del formato (o anche da usare in mirror).
  • Contagion, utile removal gratis per Sciamano che a volte può fare anche un 2*1 dandoci la possibilità di posizionare due segnalini -2/-1 su due creature differenti. In alternativa abbiamo anche Sickening Shoal, ma preferisco la prima in quanto con quest’ultima se dovessimo avere come sola carta nera in mano Cabal Therapy non ci consentirebbe di uccidere Shamano Letalmago.
  • Serra Avatar, utile contro Show and Tell. Non ci dà una mano direttamente, ma giocando la spia grazie allo show and tell dell’oppo, targettando noi potremmo millarci tutto il mazzo senza morire il turno dopo per essere rimasti senza carte. Il turno successivo ovviamente grazie alle narcomeba e ai ponti nel cimitero andremo a scombare in tutta tranquillità

Carte un po’ meno budget da prendere in considerazione sono le Surgical Extraction (stesso scopo delle faerie), Unmask o Force of Will per contrastare Reast in Peace, ed infine Mindbreak Trap da giocare contro un difficile match up come storm.

Alla prossima, Federico.

 

Commenti  

 
#7 fedetoro 2017-05-06 09:04
Citazione LordJudas:
..Domanda Niubba ..ma la side ? non ho mai giocato legacy e questo è un ottimo inizio ..credo ..ma non conosco il formato dalla side mi renderei conto un po' di + del meta

Alcune carte da SaidBoard e la loro spiegazione la puoi trovare in fondo all'articolo. Purtroppo non abbiamo tantissima scelta dovendo giocare spell che diano la possibilità di essere castate gratis. Per quanto riguarda il meta legacy basta che prendi una ultima top8 italiana, comunque sono piu o meno sempre i soliti mazzi Show&tell, BUG, 4c delver, Reanimator, ANT e adesso anche food chain
Citazione
 
 
#6 LordJudas 2017-05-06 08:18
..Domanda Niubba ..ma la side ? non ho mai giocato legacy e questo è un ottimo inizio ..credo ..ma non conosco il formato dalla side mi renderei conto un po' di + del meta
Citazione
 
 
#5 Bonni 2017-05-03 12:46
Citazione Il Ciciarampa:
Volevo sapere: i Prized Amalgam come si inseriscono nella lista, al posto di cosa? Ed una versione non budget ma comunque LED-Less?

@Bonni: una versione LED-With sapresti darmela, aggiornata e al massimo delle performance (anche via mp)? L'archetipo m'affascina grandemente.

Ah guarda ti basta cercare su mtgtop8 o tc decks, tanto sono tutte abbastanza uguali, in genere 13-14 terre, 11-12 draganti, 11-12 draw spello e tutto il contorno di carte annesso.
Citazione
 
 
#4 fedetoro 2017-05-03 11:29
Citazione Bonni:
Ciao, ho apprezzato molto l'articolo, sia per l'argomento che per come è stato scritto.
Siccome preferisco la versione Mana-with (ma i LED sono oggettivamente inarrivabili) ti butto li un paio di proposte alternative.
1) Lista LedLess con Tireless Tribe meno esplosiva ma comunque solida, garantisce il mantenimento di scoperta che è la carta che fa strappare più partite in assoluto.

2) Lista champagne con Ashen ghoul in compagnia di nether traitor, meno settata sulla scombata ma comunque inesorabile.

Chiaramente tenendo intatto il pacchetto base di 12 draganti, 4 narco, 4 cabale, 4 ichorid e 4 bridge.

A livello di budget sinceramente non so quanto possa migliorare o peggiorare, sicuramente una 30ina di € per la manabase ci vanno però non mi sembra eccessivo.

Citazione Bonni:
Ciao, ho apprezzato molto l'articolo, sia per l'argomento che per come è stato scritto.
Siccome preferisco la versione Mana-with (ma i LED sono oggettivamente inarrivabili) ti butto li un paio di proposte alternative.
1) Lista LedLess con Tireless Tribe meno esplosiva ma comunque solida, garantisce il mantenimento di scoperta che è la carta che fa strappare più partite in assoluto.

2) Lista champagne con Ashen ghoul in compagnia di nether traitor, meno settata sulla scombata ma comunque inesorabile.

Chiaramente tenendo intatto il pacchetto base di 12 draganti, 4 narco, 4 cabale, 4 ichorid e 4 bridge.

A livello di budget sinceramente non so quanto possa migliorare o peggiorare, sicuramente una 30ina di € per la manabase ci vanno però non mi sembra eccessivo.

Grazie mille :) la versione mana with come dicevi te è un pò meno esplosiva, ma comunque rimane una versione molto interessante e un pò piu solida visto che puoi accedere a diverse carte anti RIP o LEYLINE mentre noi ci dobbiamo affidare alla sorte
Citazione
 
 
#3 fedetoro 2017-05-03 11:13
Citazione Il Ciciarampa:
Volevo sapere: i Prized Amalgam come si inseriscono nella lista, al posto di cosa? Ed una versione non budget ma comunque LED-Less?

@Bonni: una versione LED-With sapresti darmela, aggiornata e al massimo delle performance (anche via mp)? L'archetipo m'affascina grandemente.

Ciao, allora le amalgame danno un gran supporto al piano aggro del mazzo. Non è facile trovargli posto in effetti in quanto si devono andare a toccare per forza carte fondamentali quindi la cosa diventa abbastanza personalizzabil e. Io consiglio di andare a rimuovere 2x shambling shell e 1x nether shadow in quanto nostra creatura piu scarsa. Se si volesse andare ad inserire il full set l'altra carta che si potrebbe togliere potrebbe essere una tra l'1x ichorid (rischiamo di trovarci ad esiliare una amalgama o un nether per poterlo giocare), o l'1x di balustra se si vuole puntare di piu sul piano aggro e attendere un pò di più per poter scombare. Io personalmente ho provato a rimuovere completamente le shambling shell ma in un paio di partite me ne sono pentito quindi ci andrei cauto :)
Citazione
 
 
#2 Il Ciciarampa 2017-05-02 18:48
Volevo sapere: i Prized Amalgam come si inseriscono nella lista, al posto di cosa? Ed una versione non budget ma comunque LED-Less?

@Bonni: una versione LED-With sapresti darmela, aggiornata e al massimo delle performance (anche via mp)? L'archetipo m'affascina grandemente.
Citazione
 
 
#1 Bonni 2017-05-02 17:52
Ciao, ho apprezzato molto l'articolo, sia per l'argomento che per come è stato scritto.
Siccome preferisco la versione Mana-with (ma i LED sono oggettivamente inarrivabili) ti butto li un paio di proposte alternative.
1) Lista LedLess con Tireless Tribe meno esplosiva ma comunque solida, garantisce il mantenimento di scoperta che è la carta che fa strappare più partite in assoluto.

2) Lista champagne con Ashen ghoul in compagnia di nether traitor, meno settata sulla scombata ma comunque inesorabile.

Chiaramente tenendo intatto il pacchetto base di 12 draganti, 4 narco, 4 cabale, 4 ichorid e 4 bridge.

A livello di budget sinceramente non so quanto possa migliorare o peggiorare, sicuramente una 30ina di € per la manabase ci vanno però non mi sembra eccessivo.
Citazione
 

Aggiungi commento

Solo i commenti degli utenti NON registrati sono soggetti ad approvazione ed antispam, quindi ricordati di accedere al sito dal pannello di Login in alto a destra.


Codice di sicurezza
Aggiorna