Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerAggiungici ai Feed RSSspacer
Home ARTICOLI LEGACY Building on a Budget: Stasi in Legacy con €40
Building on a Budget: Stasi in Legacy con €40 Stampa E-mail
Giovedì 26 Ottobre 2017
stasi legacyArticolo di FEDERICO CAZZANIGA - fedetoro

Ben tornati a tutti i seguaci e non della rubrica Bulding On a Budget. Questa volta ho deciso di esagerare e di provare a proporvi un mazzo pazzo Legacy Mega Budget con meno di 40 euro.

Partendo dal motivo per cui una persona “normale” venga spinta alla folle impresa di costruire un inutile mazzo Legacy con meno di 30 euro, posso dirvi che tutto ciò è partito da una sfida che io ed il mio compagno di merende Simone Strige (in arte BlackBonesBong) facciamo spesso, ovvero provare a costruire un mazzo in un qualsivoglia formato, con un budget limitato (molto limitato solitamente), ma soprattutto deve essere figo e usare carte fighe, e meccaniche fighe.

Questa volta ci siamo buttati sul Legacy per qualche strano motivo, ed io sempre attratto dalla carta Stasi, ho deciso di provare a costruirci un mazzo attorno. Cosa fa Stasi: Stasi ci permette di far skippare la fase di untap ad entrambi i giocatori con l’unico dazio di pagare “U” ad ogni nostra UPKEEP se non vogliamo che venga sacrificato. Questo significa bloccare letteralmente l’oppo non facendogli stappare terre e creature, mentre noi grazie a qualche trucchetto riusciremo ad aggirare il problema ed a portare a casa il game straziando di noia sia noi che l’oppo.

Ma bando alle ciance, ecco qui la lista del mazzo, cosi da poter iniziare a farvi un’idea più chiara di ciò che vi andrò poi a parlare.

Stasi by fedetoro
Sideboard (0):
ndr.
-
Details
Main Deck: 60

Qualche delucidazione generale per spiegare il funzionamento del mazzo. L’idea di base è quella di bloccare appunto l’oppo con Stasi, noi in vari momenti della partita cercheremo di aggirare il suo effetto rimbalzandocela in mano a fine turno dell’avversario, in questo modo ad inizio del nostro turno potremmo stappare tutte le terre che avremmo messo in campo fino a quel momento, calare cose dalla mano che ci creano vantaggio e poi rimpiazzare stasi sul board schernendo l’oppo. Nel mentre cercheremo di controllare il game counterando o rimbalzando le varie molestie che ci creano fastidio. Come chiude il mazzo? Solitamente vinciamo grazie alla noia che è la nostra 61° carta, ma in caso non funzionasse punteremo a millare il mazzo dell’oppo con Jace Beleren (+2 e -10),e ripetendo il tutto all’infinito grazie all’ elisir dell'immortalità.

In aiuto ci viene Ral Zarek, carta che personalmente amo tantissimo, che grazie alla sua abilità di stappare e tappare praticamente ci fa fare game una volta entrato assieme a stasi (e inoltre è utilizzabile come chiusura puntando a fare danni diretti con l’abilità -2).

Quindi ora vi domanderete, perché giocare Stasi? Ecco una solida motivazione fondata su 4 punti chiave:

- Volete prendervi gioco degli avversari
- Volete far perdere tempo al tempo
- Vi piace farvi odiare
- Vi piace non avere amici

Se vedete che rientrate in questi parametri (che come avrete già capito sono i pilastri che stanno alla base di ogni mia creazione) allora possiamo proseguire con l’analisi delle varie carte che compongono il nostro mazzo.

Partiamo dall’ormai ovvio 4x Stasi, carta già descritta in precedenza, chiave e fulcro del mazzo. A supporto la mono copia di Winter Orb che ha un effetto simile, con la differenza che non ha un costo nell’upkeep e ci consente di stappare una terra per turno (attenzione a non avere sia Stasi che Winter Orb in campo che succedono i casini)

4x Stasi 4euro
1x Winter Orb 2euro

 As Foretold  alteredTogliamoci subito via il reparto terre giocando 16 isole, 4x Ash Barrens (o qualsivoglia fetch dei poveri) e il set di Forsaken City. Quest’ultima carta è fondamentale e calza a pennello con la nostra strategia. Oltre a darci un mana di un qualsiasi colore (in questo caso spendibile per giocare Ral Zarek) ci consente di stapparla in fase di upkeep esiliando una carta qualsiasi dalla nostra mano. Ciò ci consente di avere sempre un mana open per poter pagare il costo del nostro incantesimo.

4x Forsaken City 1.50euro

Ovviamente non potevo non inserire Brainstorm e Ponder, carte fondamentali in qualsiasi mazzo a base blu in Legacy, ma soprattutto carte fortissime e budget che ci consentono di scavare nel mazzo al costo di un solo mana blu.

2x Brainstorm 0.75euro
4x Ponder 2euro

Vedremo però che nel proseguo del game, più che scavare nel mazzo, andremo incontro alla necessità di fare vantaggio carte, in modo tale da poter affrontare il costo addizionale di Forsaken City, ma anche per non rischiare di non giocare una terra per turno. Dictate of Kruphix, ci fa pescare sia a noi che al nostro avversario una carta in più ad ogni nostra Draw Step, ma la cosa interessante è quella di poterlo lanciare instant nella eot del nostro avversario così da non fargli pescare immediatamente come succederebbe con ad esempio Howling Mine, ed inoltre lo costringeremo ad usare il mana nel suo turno qualora volesse risponderci alla spell.

1x Dictate of Kruphix 0.10euro

Nel parco incantesimi troviamo anche la nuovissima e inedita As Foretold e il boilerone Frozen Aether.
Partendo dalla seconda, semplicemente cartona che se entra sul board assieme a stasi chiude le danze. As Foretold carta più tecnica e a parer mio stupenda. Ci consente di ovviare alla mancanza di mana per castare spell e di occuparci solo del pagamento del costo di stasi. In più averne diverse copie in campo ci permette di poter giocare più spell alla volta, quindi full set foil promo signed dentro senza troppi se e troppi ma. Purtroppo per questioni di budget non possiamo inserire Ancestral Vision, carta mega sinergica, ma comunque in ogni caso riusciremo a cavarcela anche senza di essa.

4x As Foretold 16euro
1x Frozen Aether 0.02euro

Ultimi tre tasselli prima di passare al blocco più consistente di spell riguarda Jace Beleren, Ral Zarek ed Elisir dell’immortalità. Il primo è un planeswalker che ci consente di fare più cose carine come fare 3 danni ad una creatura molesta del nostro avversario, o tappargli un permanente e stapparcene uno nostro. Quest’ ultimo effetto è molto forte in combinazione con stasi in quanto il permanente avversario non stapperà più, mentre noi avremo costantemente un mana open per pagare il costo di stasi nella nostra upkeep. In questo modo ogni landa che andremo a calare dopo Ral sarà tutto mana in più che andremo a spendere per proteggerci con counter vari, o per scavare nel mazzo e trovare i vari pezzi della nostra finisher. Jace ci fa pescare e in più milla l’oppo. L’elisir invece semplicemente ci consente di attivare un mini loop di modo tale da supportare i due planeswalker nella kill.

1x Ral Zarek 4euro
1x Jace Beleren 2euro
1x Elisir dell’ Immortalità 0.02euro

Okey siamo ora giunti al blocco più consistente del mazzo, ovvero gli istantanei. Partendo dai counter, troviamo Counterspell, Daze, Thwart, Foil, quindi praticamente qualsiasi cosa per non giocare le economiche Force of Will. Daze e Thwart però ci consentono con il loro “effetto negativo” di farci tornare in mano delle isole in modo tale da poterle giocare per continuare a pagare il costo per turno di stasi e continuare a scavare nel mazzo alla ricerca di uno dei due rimbalzini. I due rimbalza permanenti sono Chain of Vapor e Rite of Undoing, utili essenzialmente per rimbalzarci stasi in mano a fine turno dell’avversario, cosi ad inizio del nostro turno potremmo stappare tutte le terre messe in campo fino a quel momento, calare più spell sinergiche possibili come (ad esempio tutti i vari incantesimi), per poi ricalare Stasi e continuare a bloccare il nostro oppo. Rite of Undoing mi piace perché ci permette oltre a rimbalzarci stasi anche di rimbalzare permanenti molesti che il nostro oppo è riuscito a calare. Continuando con gli altri istantanei, troviamo il sempre verde Gigadrowse che ci permette di tappare permanenti molesti. La mono copia di Meditate per pescare 4 e fregarcene del turno in più che il nostro avversario passerà con le terre tappate, e la monocopia di Cunning Wish così da poter usufruire di qualsivoglia instant presente nella nostra sidebord.

4x Counterspell 1euro
3x Daze 2.10euro
1x Thwart 0.02euro
1x Foil 0.02euro
1x Gigadrowse 0.02euro
2x Chain of Vapor 0.20euro
2x Rite of Undoing 0.04euro
1x Meditate 1.50euro
1x Cuning Wish 2euro

TOTALE: 39.79

Gran parte del costo del mazzo è dato dal set di As Foretold, che nell’idea iniziale non erano presenti, ma facevano il suo sporco lavoro Gush, che oltre a pescare ci faceva tornare isole in mano cosi a gratis, che purtroppo però a mia insaputa era già fuori dai giochi del Legacy da qualche annetto.

Di seguito vi propongo un esempio di Saidboard da affiancare alla utilissima mono copia di Cunning Wish:

Stasi by fedetoro
ndr.
-
Details
Main Deck: 60
Sideboard: 15

COMPETITIVE

Passando alle cose formali, per renderlo quantomeno un minimo competitivo il consiglio iniziale è quello senza dubbio di inserirci almeno un settino di Fetch, 4x Force of Will sono d’obbligo come il set di Ancestral Vision che con As Foretold si abbina benissimo.
La lista che vi propongo qui di seguito presenta inoltre molte altre aggiunte come i mox per accellerare e/o usarle come isole addizionali per pagare il costo di Stasi. Altra aggiunta significativa è il 3x di Jace, the mind sculptor che ci consente di fare brainstorm ogni turno, rimbalza creature moleste, fa la polenta e ti prepara il caffè a fine partita.

Stasi Competitive by fedetoro
Artifacts (4):
3 Chrome Mox
1 Winter Orb

Enchantments (4):
4 Stasis

Sorceries (4):
4 Ancestral Vision

Instants (20):
4 Brainstorm
4 Force of Will
3 Counterspell
3 Meditate
2 Spell Pierce
1 Chain of Vapor
1 Fire
1 Spell Snare
1 Thwart

Sideboard (0):
ndr.
-
Details
Main Deck: 60

Questa lista è stata creata da un certo SaffronOlive (qui il link per approfondire). A me personalmente però non fa impazzire (oltre al fatto che non contiene As Foretold ma per questioni tempistiche visto che la lista è stata creata prima della sua uscita). Continuerei a mantenere la stessa linea della lista budget con l’aggiunta di Fetch, Force, Ancestral e senza alcun dubbio anche di As Foretold.

Anche oggi si conclude l’ennesimo appuntamento con Building on a Budget, spero che anche questo articolo vi sia piaciuto, per insulti e consigli non esitate a commentare che appena possibile vi risponderò.
Grazie ragazzi alla prossima,

Agur

 

Commenti  

 
#27 fedetoro 2017-10-29 19:36
Citazione Mighty Warlock:
Mi piacerebbe vedere più articoli di questo genere. Talvolta qualcuno si dimentica che stiamo comunque parlando di un gioco, e che c'è pur sempre la possibilità di confrontarsi con mazzi divertenti o particolari, qualunque sia il formato.
Da un paio di mesi ne ho montato uno anche io (di Stasi), di cui sono sempre stato un grande fan. Lista un po' diversa, più base diciamo, e anche più economica (30€ giusti).
Ora qualche domanda.
Come mai Dictate invece delle Howling Mine? per giocarle nel turno dell'oppo e non avvantaggiarlo subito di una carta?
Niente Propaganda? l'ho inserita solo dopo qualche test iniziale e devo dire che è tutta un altra cosa.
Sono concorde sul non mettere i Vedalken (io li tengo di side e solo per partite multiplayer, in modo da far stappare gli alleati quando serve) si beccano subito le rimozioni e non sono veramente essenziali avendo Forsaken e carte dai costi alternativi che ci permettono di riprendere in mano isole per giocarle stappate.

Grazie è proprio questa l'idea e lo spirito della rubrica :-) Dictate al posto della miniera perchè essenzialmente non voglio dare vantaggi all'oppo e in più a me personalmente piace giocare più cose che posso in modalità istant. Per quanto riguarda propaganda non l'ho mai considerata perchè di solito il piano aggro si riesce a marginare direttamente con stasi e i vari counter/rimbalz ini. Poi c'è anche da ricordare che oltre alle forsaken city abbiamo Ral Zarek che praticamente fa game da solo tappando terre e creature dell'oppo e stappandoci una terra a noi cosi da poter sempre pagare stasi.

Il mazzo comunque rimane molto personalizzabil e e dipendente dal giro dei mazzi contro cui si gioca :-)
Citazione
 
 
#26 Ed 2017-10-29 17:58
Citazione ArabicLawrence:
Purtroppo temo che, se lanci una magia con costo X pagando un costo alternativo, X sia uguale a 0. Quindi non penso funzioni in questo caso

Vero! Niente da fare con x cost. Cmq riuscire a giocare anche l'etere a gratis non é male avendo mana libero per i counter!
Citazione
 
 
#25 ArabicLawrence 2017-10-29 17:09
Citazione Ed:
Ciao.
[...]
Mi piace l'idea di usare As Foretold e credo potrebbe essere sinergica anche con acconsentire oltre che con il resto del mazzo. Complimenti per l'articolo e grazie per le idee sempre nuove.

Purtroppo temo che, se lanci una magia con costo X pagando un costo alternativo, X sia uguale a 0. Quindi non penso funzioni in questo caso
Citazione
 
 
#24 Thorgils 2017-10-29 17:06
Citazione fedetoro:
Grazie caro ;-)

Prego
Citazione
 
 
#23 Mighty Warlock 2017-10-29 16:45
Mi piacerebbe vedere più articoli di questo genere. Talvolta qualcuno si dimentica che stiamo comunque parlando di un gioco, e che c'è pur sempre la possibilità di confrontarsi con mazzi divertenti o particolari, qualunque sia il formato.
Da un paio di mesi ne ho montato uno anche io (di Stasi), di cui sono sempre stato un grande fan. Lista un po' diversa, più base diciamo, e anche più economica (30€ giusti).
Ora qualche domanda.
Come mai Dictate invece delle Howling Mine? per giocarle nel turno dell'oppo e non avvantaggiarlo subito di una carta?
Niente Propaganda? l'ho inserita solo dopo qualche test iniziale e devo dire che è tutta un altra cosa.
Sono concorde sul non mettere i Vedalken (io li tengo di side e solo per partite multiplayer, in modo da far stappare gli alleati quando serve) si beccano subito le rimozioni e non sono veramente essenziali avendo Forsaken e carte dai costi alternativi che ci permettono di riprendere in mano isole per giocarle stappate.
Citazione
 
 
#22 fedetoro 2017-10-29 15:59
Citazione Thorgils:
Ovvio che stiamo confrontando opinioni, non capisco perché continui a ripetere questa cosa... Comunque dal fatto che tu volessi inserire dei gush nel mazzo iniziale si capisce quanto tu conosca il formato... ti inviterei a giocarlo un po prima di scriverci degli articoli... è un po come se scrivessi articoli sulla guida sportiva senza aver mai preso in mano un'auto...

Grazie caro ;-)
Citazione
 
 
#21 fedetoro 2017-10-29 15:58
Citazione Ed:
Ciao.
Mi intrometto perchè conosco il mazzo e l'ho visto fare in molte salse.
Al di là del fatto che sia competitivo o meno lo trovo divertente da giocare però personalmente lo trovo efficace solo con vedalken mastermind che ti dà la garanzia di mantenere stasi con un mana. Le forsaken city le ho provate e mi sono trovato in un bagno di sangue. Meglio avere dei bouncer da usare sia con stasi che contro i pezzi dell'oppo. etere congelato io lo metto in 4x a cosa serve a fine partita? Poi accellerare la chiusura in un mazzo che ha già stasi etere e genio in campo la trovo un'altra perdità di risorse e preferisco imbottire il mazzo di counter. Questa è un po' la mia idea anche se so che ogni mazzo bisognerebbe averlo in mano per vederne la reale efficacia. Mi piace l'idea di usare As Foretold e credo potrebbe essere sinergica anche con acconsentire oltre che con il resto del mazzo. Complimenti per l'articolo e grazie per le idee sempre nuove.

Vedalken mastermind stupendo, l'avevo testato prima di inserire gli As Foretold ma si beccava sempre tutte le rimozioni non giocando altre creature. Dopo sinceramente non l'ho piu preso in considerazione ma in effetti potrebbe essere un'ottima aggiunta con As Foretold che ci consente di giocarlo gratis e il turno dopo di di iniziare a rimbalzarci in mano stasi. Sicuramente proverò prossimamente i tuoi consigli :lol:
Citazione
 
 
#20 Thorgils 2017-10-29 14:17
Citazione fedetoro:
Certo, ma ti ripeto che è una tua opinione questa, ci sono molte altre persone che la pensano diversamente da te.

Purtroppo non è una rubrica per avvicinarsi al magic competitivo quindi non c'è un obbligo nel dover trattare per forza liste competitive o semi competitive.

Quindi capisco benissimo il tuo commento, ma è come se ad una rubrica di standard mi lamentassi che trattano solo mazzi standard. Questa rubrica non deve trattare per forza mazzi competitivi, in ogni caso ripeto, in fondo alla lista puoi trovare la tua lista competitiva con annesso articolo e video di spiegazione di SaffronOlive.

In alternativa ti propongo un'altro articolo sempre della medesima rubrica che può rientrare più nelle tue corde: http://www.metagame.it/articoli-legacy/3085-building-on-a-budget-legacy-dredge-led-less.html


Ovvio che stiamo confrontando opinioni, non capisco perché continui a ripetere questa cosa... Comunque dal fatto che tu volessi inserire dei gush nel mazzo iniziale si capisce quanto tu conosca il formato... ti inviterei a giocarlo un po prima di scriverci degli articoli... è un po come se scrivessi articoli sulla guida sportiva senza aver mai preso in mano un'auto...
Citazione
 
 
#19 Ed 2017-10-29 11:15
Ciao.
Mi intrometto perchè conosco il mazzo e l'ho visto fare in molte salse.
Al di là del fatto che sia competitivo o meno lo trovo divertente da giocare però personalmente lo trovo efficace solo con vedalken mastermind che ti dà la garanzia di mantenere stasi con un mana. Le forsaken city le ho provate e mi sono trovato in un bagno di sangue. Meglio avere dei bouncer da usare sia con stasi che contro i pezzi dell'oppo. etere congelato io lo metto in 4x a cosa serve a fine partita? Poi accellerare la chiusura in un mazzo che ha già stasi etere e genio in campo la trovo un'altra perdità di risorse e preferisco imbottire il mazzo di counter. Questa è un po' la mia idea anche se so che ogni mazzo bisognerebbe averlo in mano per vederne la reale efficacia. Mi piace l'idea di usare As Foretold e credo potrebbe essere sinergica anche con acconsentire oltre che con il resto del mazzo. Complimenti per l'articolo e grazie per le idee sempre nuove.
Citazione
 
 
#18 fedetoro 2017-10-28 14:44
Citazione Thorgils:
Fare mazzi così è come prendere un mazzo con 20 terre base, 39 creature 1/1 costo 1 senza abilità ed una jitte e dire che è legacy... Piuttosto se non posso permettermelo gioco full proxy ma mazzi che rispecchiano realmente il formato oppure, come consiglierei io mi costruirei pian piano una lista budget EFFICACE di qualche mazzo competitivo e pian piano continuerei a migliorare la lista fino ad arrivare al competitive

Certo, ma ti ripeto che è una tua opinione questa, ci sono molte altre persone che la pensano diversamente da te.

Purtroppo non è una rubrica per avvicinarsi al magic competitivo quindi non c'è un obbligo nel dover trattare per forza liste competitive o semi competitive.

Quindi capisco benissimo il tuo commento, ma è come se ad una rubrica di standard mi lamentassi che trattano solo mazzi standard. Questa rubrica non deve trattare per forza mazzi competitivi, in ogni caso ripeto, in fondo alla lista puoi trovare la tua lista competitiva con annesso articolo e video di spiegazione di SaffronOlive.

In alternativa ti propongo un'altro articolo sempre della medesima rubrica che può rientrare più nelle tue corde: http://www.metagame.it/articoli-legacy/3085-building-on-a-budget-legacy-dredge-led-less.html
Citazione
 

Aggiungi commento

Solo i commenti degli utenti NON registrati sono soggetti ad approvazione ed antispam, quindi ricordati di accedere al sito dal pannello di Login in alto a destra.


Codice di sicurezza
Aggiorna