Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerAggiungici ai Feed RSSspacer
Home ARTICOLI LEGACY Da Budget a Tier - da Mono Green Infect a UG Infect
Da Budget a Tier - da Mono Green Infect a UG Infect Stampa E-mail
ug infect_budgetArticolo di Alvoi

Salve a tutti e ben tornati ad un altro articolo della rubrica "da Budget a Tier"! Sono contento che questi articoli stiano piacendo al pubblico, e spero che molte persone inizino a giocare a Legacy, spinti da queste liste budget! Se non avete letto gli scorsi articoli, potete cercarli qui su metagame.

Questa volta parleremo di un mazzo che ha avuto la sua fortuna sia in Standard sia in Modern e che è un buon tier del Legacy: Infect! Come probabilmente saprete, bastano 10 danni con infettare per uccidere un giocatore, dunque un mazzo con creature con infettare è avvantaggiato rispetto ad un equivalente mazzo di creature senza infettare.

La combinazione di colori in cui Infect viene giocato in Legacy è blu e verde. Blu per la più forte creatura con infettare mai stampata, Blighted Agent, e verde per un po' tutto il resto. Noi lo costruiremo partendo da una lista budget mono verde e acquistando pian piano le carte per giocare il blu.

Ecco a voi la nostra lista di partenza:

[da Budget a Tier] Mono Green Infect

Immagine Immagine Immagine

Sono tutte carte piuttosto comuni per un mazzo infettare, tranne forse Crop Rotation che è una chicca interessante, e permette di tutorare la terra giusta al momento giusto (Dryad Arbor, Inkmoth Nexus, Pendelhaven, Bojuka Bog post-side e Karakas quando la acquisteremo).

L'obiettivo del mazzo è "contare fino a dieci" e spesso bastano uno o due attacchi, grazie a tutti i potenziamenti +4/+4 presenti nella lista. Non è la lista di Mono Green Infect più forte possibile, ma penseremo a migliorarla in futuro grazie a Noble Hierarch.


Lista della Spesa #1
Immagine

Per questa volta rimarremo fissi sul Mono Green Infect anche dopo il primo acquisto, con Noble Hierarch che sostituirà Rancor nella nostra lista. La Noble Hierarch fa tutto quello di cui abbiamo bisogno: mana verde, bonus di +1/+1 alle creature attaccanti (sembrerà strano, ma spesso senza gerarca si riescono a fare nove segnalini veleno, per poi fare molta fatica ad infliggere il decimo, spesso non riuscendoci: questo è dovuto al fatto che la maggior parte dei potenziamenti danno +4/+4 e le creature che si giocano di base sono degli 1/1).

Una delle regole di base di Infect è: "Hierarch on the draw, Glistener on the play". Nel senso: se siete on the draw (cioè il vostro avversario inizia), nove volte su dieci è meglio giocare Noble Hierarch di primo turno piuttosto che Glistener Elf; se siete on the play (cioè iniziate per primi) vale il contrario. Ovviamente come tutti i consigli, ci sono casi in cui è meglio non rispettarli (ad esempio se avete due copie di Noble Hierarch e una sola di Glistener Elf, forse è meglio giocare subito una gerarca e poi al secondo turno sia la gerarca sia l'elfa.

Ricordatevi che anche Noble Hierarch e Dryad Arbor sono creature e come tali possono attaccare e ricevere potenziamenti. Spesso gli avversari contro Infect trascureranno la loro vita totale, quindi a volte sarà possibile vincere partite con i danni normali e non tramite segnalini veleno. Succede più spesso di quanto crediate.


Lista della Spesa #2
Immagine Immagine Immagine

Ecco qua le solite fetchland, che ormai avrete capito essere uno dei pilastri fondamentali dei mazzi con più di un colore in Legacy (e talvolta anche dei mazzi monocolori). Ho messo Wooded Foothills e Windswept Heath perché sono le meno costose tra quelle con il verde, ma -se ricordate quanto detto nell'articolo su Reanimator- sarebbe più giusto giocare due copie di ciascuna fetch con il verde. Anche qui non giocando Isole base non abbiamo il bisogno di giocare Misty Rainforest per forza. Per fare posto alle fetchland togliete otto Foreste base.

Surgical Extraction e Karakas sono carte per la sideboard, che andranno al posto delle due Tormod's Crypt e di un Bojuka Bog. L'utilizzo di Karakas è meno spropositato che in mazzi come Death & Taxes, qui serve principalmente come risposta alle creature leggendarie giocate nel formato (Emrakul, Griselbrand, Marit Lage) e la sua comodità è il poter essere tutorata istantaneamente grazie a Crop Rotation.


Lista della Spesa #3
Immagine Immagine

Come ogni mazzo bicolore che si rispetti, anche UG Infect gioca le dual. Fortunatamente Tropical Island (d'ora in poi "la Trop") è scesa parecchio di prezzo ultimamente: l'estate scorsa valeva quasi 100€ in più di quanto vale ora. Quindi il consiglio è quello di acquistarla prima che torni di nuovo a prezzi molto alti. Questo vale comunque come consiglio generale: il mercato delle dual cambia spesso nel tempo e così conviene sempre tenere d'occhio i prezzi per capire quando conviene comprarle per risparmiare. Ovviamente non sempre si hanno i soldi al momento giusto, però a volte capita.

Oltre alla Trop dovrete procurarvi anche una Wasteland, terra che vi tornerà utile per intralciare i piani degli avversari e che all'occorrenza potete tutorare con Crop Rotation. Se volete potete già sostituirla al posto di una Foresta base.


Lista della Spesa #4
Immagine Immagine Immagine

Eccoci qua: finalmente con questi acquisti siete pronti a giocare il mazzo nella sua versione a due colori, sebbene con una manabase molto fragile. Il motivo per cui questo mazzo gioca il blu non sta soltanto in Blighted Agent, ma in tutte le magie come Force of Will, Daze e Spell Pierce che permettono di proteggere la combo, oppure Brainstorm e Ponder che scavano nel mazzo per trovare o una creatura con infettare o un potenziamento da giocare. Ora possiamo giocare una lista quasi completa:

[da Budget a Tier] Quasi Blue-Green Infect

Adesso il maindeck è sistemato, eccezion fatta per il reparto terre, che ha bisogno di qualche altra dual a discapito di un paio di Foreste base. Passiamo dunque alla prossima lista:

Lista della Spesa #5
Immagine Immagine Immagine

Carte come Autumn's Veil non servono più ora che abbiamo a disposizione il blu e quindi possiamo sostituirle con dei veri counter. Inoltre la seconda Trop può rimpiazzare comodamente un'altra Foresta base.


Lista della Spesa #6
Immagine Immagine Immagine

Molto simile alla scorsa lista della spesa, vero? Blue Elemental Blast e Hydroblast servono principalmente a proteggersi dagli spari rossi (ad esempio Lightning Bolt), che danno molto fastidio a questo mazzo poiché gioca soltanto dodici creature con infettare (compresi i Nexus) e quindi contro mazzi come Burn si trova spesso senza più risorse. Flusterstorm invece serve sia per combattere altri combo come Storm, sia per vincere le counter-war contro mazzi control.

Abbiamo dunque terminato il nostro mazzo, eccolo qui in tutto il suo splendore:

[da Budget a Tier] Blue-Green Infect

Buon divertimento con il vostro UG Infect! Scrivetemi se volete darmi dei suggerimenti per i prossimi articoli di questa rubrica! Come sempre potete andare sul sito creato da ArabicLawrence (https://bestdeckforyou.pythonanywhere.com) e troverete presto queste liste.

Alvoi

 

Commenti  

 
#2 alvoi 2019-02-28 22:14
Citazione Stompyisback:
Ciao Alvoi innanzitutto bell'articolo mi sto appassionando a questa serie anche se non sto più giocando in real a mtg ma chissà... non è mai detto che poi non torni. Dopo questa piccola premessa volevo chiedere quanto veniva a costare la prima lista che hai pubblicato e quanto potrebbe essere competitiva in tornei di piccole/medie dimensioni. Grazie mille in antico per la risposta.


È una domanda senza dubbio interessante, io sinceramente la cambierei un po' la lista iniziale (che è stata pensata come "lista iniziale" appunto e non definitiva), andando più pesantemente sul piano Crop Rotation, per cui puoi togliere qualche creatura e aggiungere qualche potenziamento tipo Bounty of the Hunt per maggiore esplosività. Per il prezzo la lista di partenza sta sotto i 100€ (anche se non troppo). Ovvio che per avere la miglior lista di mono green infect dovresti giocare gerarca, ma se hai i soldi per gerarca hai anche quelli per le trop :D
Citazione
 
 
#1 Stompyisback 2019-02-28 15:01
Ciao Alvoi innanzitutto bell'articolo mi sto appassionando a questa serie anche se non sto più giocando in real a mtg ma chissà... non è mai detto che poi non torni. Dopo questa piccola premessa volevo chiedere quanto veniva a costare la prima lista che hai pubblicato e quanto potrebbe essere competitiva in tornei di piccole/medie dimensioni. Grazie mille in antico per la risposta.
Citazione
 

Aggiungi commento

Solo i commenti degli utenti NON registrati sono soggetti ad approvazione ed antispam, quindi ricordati di accedere al sito dal pannello di Login in alto a destra.


Codice di sicurezza
Aggiorna