Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerSeguici su Instagramspacer
Home ARTICOLI PAUPER
Deck Analisi - UB Teachings in Pauper Stampa E-mail
ub teachings pauperArticolo di Giorgio "Caiusthethief" Iaderosa
Buonasera a tutti. Premetto che ho giocato questo mazzo veramente tantissimo, quindi sono un po’ di parte nel dire che è decisamente il pauper più divertente (solo per chi lo gioca, questo è certo) che abbia mai provato.

La strategia

La strategia è tanto semplice nelle intenzioni quanto complessa da portare avanti nella pratica. Nella lista, come potrete vedere, si giocano solo Magie instant oltre alle creature, tutte tutorabili con quella splendida carta che è Mystical Teachings. Il mazzo è forse il control più forte che possiate avere in pauper durante il lategame, visto il comparto spell e la possibilità di riciclare le carte.

 
Deck Analisi - Jund Loam in Pauper Stampa E-mail
Martedì 07 Ottobre 2014
jund loam primer introArticolo di Azokul

Attenzione il mazzo che state per leggere può causare attacchi d'ira o un aumento dei suicidi da parte di giocatori di aggro spinti.

Il Jund Loam è un mazzo green red black che nasce dall'idea di portare il conosciutissimo mazzo Aggro Loam in Pauper con qualche differenza, ovvero è puramente un control. Partiamo con lo spiegare le meccaniche da cui nasce questo mazzo, ovvero "Retrace" (Rievocare) e "Cycle" (ciclo):

 

 
Pauper - Cosa bolle in pentola? Stampa E-mail
Giovedì 02 Ottobre 2014
pauper intro ktkArticolo di Mr PainValak

Piccola premessa: la nuova espansione Khans of Tarkir ci ha promesso molto. Sia a livello di flavour sia di meccaniche, ci aspettavamo tutti (noi pauperisti anonimi) nuova linfa per il formato. Purtroppo, a seguito della spoiler completa e delle prime giocate, ci ritroviamo un po' delusi ma comunque intenzionati a dar luce alle poche carte che se lo meritano (vedi le nuove terre che mandano in pensione i Cancelli di Ravnica). Qui di seguito una breve analisi delle carte che potrebbero vedere gioco nel prossimo futuro.

E ricordate: PAUPER E' L'UNICA VIA!

 
Deck Analisi - Pauper Mono Black Control, il deck che fa per te! Stampa E-mail

Vuoi un mazzo solido, vincente e fondamentalmente brainless? Sei una persona orribile che gode della frustrazione altrui ma ti infastidiscono tutti i trick che fa Mono U? Hai provato a giocare dei mazzi più particolari e hai preso paccheri sulle orecchie per tutto il negozio ed ora aneli tremenda vendetta? Mono Black Control è il deck che fa per te!

In principio era terrore...

Il nero è uno di quei colori con un piano semplice e la linearità di uno schiacciasassi che può essere riassunto in poche parole con un piccolo aneddoto. Quando ancora eravamo ragazzini, con gli amici si andava a fare tornei in giro.

 
Deck Analisi - Domain in Pauper Stampa E-mail
Venerdì 12 Settembre 2014
pauper primer domain
Articolo di Valak
Introduzione e Strategia di base

Andiamo ad analizzare uno degli ultimi mazzi nati in questo formato. Stiamo parlando del mazzo Domain. Come nasce? Semplice, le carte con l'abilità Domain, ovvero "XYZ è pari al numero di tipi di terra base tra le terre che controlli", nascono nel lontano blocco Invasion, anche se ancora non lo sapevano. All'epoca questo tipo di abilità non aveva un nome ben preciso e il wording era molto lungo, solo con l'avvento del ciclo di Frammenti di Alara acquista l'attuale dicitura. Ora, in un formato senza fetch (a parte le Terramorphic Expanse e simili, le fetch dei poveri), ottenere tutti i tipi di terra base è un suicidio, equivarrebbe a fare il bersaglio in un poligono di tiro, quindi: come fare? Fortunatamente nel blocco di Theros viene stampata una carta che giunge in nostro soccorso e... dà vita al mazzo: Nylea's Presence.

 
Deck Analisi - Aura Hexproof in Pauper Stampa E-mail
pauper-aura-hexproof-introArticolo di Valak
Eccoci qui per parlare di un mazzo molto popolare nel meta pauper: Aura Hexproof. Mantenendo uno scheletro di base è possibile personalizzare questo archetipo in molti modi: dal classico GW al Bant, passando per la versione Naya. La sinergia alla base del mazzo è molto semplice e prevede il pompare le creature con ogni Aura a nostra disposizione. Per evitare spiacevoli 2x1 da parte dell'avversario, utilizziamo creature con l'abilità Hexproof (anti-malocchio) che permette solo a noi di bersagliarle.

Una delle giocate migliori da fare al primo turno, nonché una delle più facili, è fare Terra + Abundant Growth o Utopia Sprawl, in modo da avere al secondo turno la possibilità di calare una creatura accessoriata con un'Aura o due creature, a seconda del mazzo che ci troviamo ad affrontare. In più avremo già visto la mossa dell'avversario e potremmo regolarci di conseguenza.

 
Deck Analisi - BG Esistenza Tormentata in Pauper Stampa E-mail
Mercoledì 30 Luglio 2014

Il mazzo è un solido black green che sfrutta Tortured Existence e le meccaniche Follia (Madness) e Dragare (Dredge) per avere sempre vantaggio carte sul board. Tutte le carte del mazzo sono sinergiche tra loro seguendo una strategia che punta a trasformare la partita in una guerra d'attrito con l'avversario dove le nostre risorse sono continuamente riutilizzate. Si tratta di un mazzo divertente che propone svariate strategie di gioco e minacce con cui mettere in crisi l'avversario. Come tutti i mazzi basati sul cimitero soffriamo l'immensa quantità di hate contro ma abbiamo soluzioni da mettere sul tavolo.

 
Deck Analisi - Tramutanti in Pauper Stampa E-mail
Tra i primi archetipi apparsi in pauper. Amati e giocati dalla loro prima apparizione nei formati più tradizionali ora i Tramutanti fanno sentire il loro peso e la loro presenza nel pauper attestandosi nella lista dei mazzi più ostici da affrontare. La meccanica dei tramutanti è semplice e quantomai efficace: ogni tramutante in gioco ha le abilità di tutti gli altri. Questo, unito alla presenza nel mazzo di 12 (!) lord, va a sopperire al problema principale dei mazzi aggro: tante creature ma poco solide. Considerando la quasi totale assenza di removal di massa nel formato (solo Pestilence e Crypt Rats hanno effetti simili) fa si che l'unico modo di fermare i tramutanti sia stopparli all'inizio semplicemente perché dopo diventano così grossi da uscire dalla portata di molti ammazza-creature del formato. Il mazzo ha però due svantaggi che bisogna imparare a sfruttare per sopravvivere: come tutti gli aggro una volta fermata la race iniziale è difficile riprendersi. In secondo luogo proprio perché ogni tramutante potenzia gli altri ogni creatura che perdiamo indebolisce anche le altre.
 
Deck Analisi - UR Kiln Fiend in Pauper Stampa E-mail
Sabato 21 Giugno 2014
pauper ur fiendArticolo di Valak
1. INTRODUZIONE e STRATEGIA DI BASE

Il mazzo è presente nel meta Pauper fin dagli inizi e prende spunto dalla perfetta combinazione tra creature e spell lanciate. E' un mazzo esplosivo, molte volte associato ad un combo ma qui si tratta di un'altra cosa: sinergia. E' accomunato spesso anche ad un altro archetipo attualmente decaduto dopo il ban di Invigorate: l'Infect. Effettivamente il mazzo si basa sullo stesso principio: concentrare tutte le proprie spell su una creatura in modo da far passare un alpha strike decisivo, spesso da 20 danni o più.
 
Deck Analisi - Mono Blu in Pauper Stampa E-mail
Mercoledì 21 Maggio 2014
pauper mono bluArticolo di Valerio "Mr Pain" Franchi
 
1- INTRODUZIONE
Eccoci... siamo al dunque! Di cosa parliamo oggi? ovviamente del mazzo che negli ultimi mesi sta ridefinendo il meta Pauper, quello che viene definito IL MAZZO DA BATTERE, ovvero MonoU. Si tratta di un deck molto versatile, che può essere giocato aggro, control o aggro-control in semplice funzione della OpenHand. Una lista con solo bombe, una moltitudine di sinergie e un sacco di scelte possibili. La curva di mana è davvero molto bassa e nonostante sia utile sviluppare mana in maniera continuativa nei primi turni, con anche solo 2-3 mana è possibile far funzionare il deck al meglio! Questo si traduce in un reparto lande molto risicato, 16/17 island massimo. facendo un semplice calcolo vuol dire che il 73% del mazzo è composto da spell (tutte forti).
 
« InizioPrec.1234567Succ.Fine »

Pagina 6 di 7