spacer
Tutto su Magic: Mazzi, Spoiler, News, Regole, Consigli e MtG Arena
Aggiungici agli AmiciSeguici su TwitterInstagram

[Fantaset] Il Ritorno dei Vanguards

Siete degli artisti a cui piace alterare le carte? O siete dei collezionisti/giocatori a cui piace giocare con carte alterate? O ancora volete mostrare i vostri Fantaset? In tutti i casi, questa è la vostra sezione... o galleria d'arte, se preferite.

[Fantaset] Il Ritorno dei Vanguards

Messaggioda Astaroth » 25 set '21, 4:25

Salve a tutti. Ho deciso di condividere con voi quelle che non sono fantacarte qualsiasi....ma fanta-Vanguards, un tipo di carta molto particolare e ormai dimenticato dalla Wizards che funzionano un po' come degli emblemi, nel senso che fin dall'inizio della partita ti danno vari vantaggi permanenti che l'avversario non può rimuovere perchè risiede nella Zona di Comando. Sono stati un po' gli antenati del formato commander, e pensati per i formati casual da 60 carte, ma quelli creati da me sono pensati per essere giocati proprio assieme al Commander, e anzi, alcuni di questi menzioneranno perfino i piani in modo da essere sinergici perfino con la variante Planechase.

Se non li avete mai visti prima in vita vostra, qui di seguito troverete la lista esaustiva di tutti i Vanguard (cartacei e digital-only) creati dalla Wizards:
https://scryfall.com/search?q=t%3Avanguard

Come vedete hanno tutti tre cose in comune : modificano come iniziate la partita settando più o meno vite iniziali o più o meno carte in mano iniziali (e conseguente limite massimo pure) più uno o più effetti benevoli nei vostri confronti (o più raramente, malevoli nei confronti dei vostri avversari) nelle più svariate forme (effetti statici, abilità innescate o attivate e via dicendo), quanto più possibile pertinenti in flavor col personaggio che rappresentano ed eventualmente le sue meccaniche.

Inizialmente con il mio gruppo di amici giocavo con i Vanguard della Wizards, trovandoli una meccanica interessante e divertente da implementare nelle partite commander, ma poi mi sono detto : Ma come sarebbero i Vanguards dell'era moderna, secondo i protagonisti di Magic di oggi e come potrebbe essere un Vanguard di Jace, Chandra o Liliana e via dicendo?


In questi anni ho creato oltre 200 Vanguards diversi, molti dei quali, grazie ai miracoli della stampante e di Magic Set Editor, gioco con piacere nelle partite con il solito gruppo casalingo di amici che pure ha imparato ad apprezzarli, ma altri ancora non ho avuto modo di provarli fuori dall'idea di design. Allora mi son detto ad un certo punto : e perchè non condividerli su Internet a sto punto? Magari potreste darmi suggerimenti utili per eventuali bilanciamenti di power level (sicuramente me ne darete, da bravo timmy player amo fare sempre cose sbroccate), perchè potreste magari darmi nuove idee di meccaniche aderenti al flavor del personaggio, o perchè ci sono errori di wording, incongruenze con le regole o chissà, magari le mie idee piaceranno anche a voi e potreste essere tentati di sperimentarli pure voi nelle vostre partite.

Ci ho pensato su e ho ritenuto opportuno non rivelare tutto in un colpo gli oltre 200 e passa Vanguards che ho creato per i seguenti motivi ; tempo fa creai un thread identico su un altro molto famoso forum americano su magic (non ricordo se il regolamento vieta di nominare altri forum, nel dubbio non lo nomino) e nonostante mi fossi limitato solo a postare i vanguards a tema ravnica (20 capigilda e 20 campioni), non aveva risposto anima viva, quindi ho pensato che per non ripetere lo stesso errore e per non appesantire la lettura e disperdere l'attenzione, mi limiterò a postarne magari una decina ogni tot di giorni in modo che abbiate il tempo di metabolizzare e concentrare il focus su quello che gradualmente posterò, ravvivando il thread settimanalmente e questo periodo mi sembra l'ideale visto che la spoiler season è finita e bisognerà tappare i buchi della noia in qualche modo XD .

Inizieremo con un grande classico : I cosidetti Lorwyn 5, i planeswalker i protagonisti del magic moderno che sono stati anche le primissime carte planeswalker mai stampate:
Spoiler:
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


E qui altri planeswalker degni di nota che oltre ad essere stati centrali nella storyline moderna, hanno anche il comun denominatore di essere apparsi in molti set base:

Spoiler:
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine



E per chi prima vuole scoprire e leggere le carte da sè, per non rovinare la sorpresa metto anche le spiegazioni delle stesse sotto spoiler:

Spoiler:
Per ora questi miei planeswalkers hanno tutti una cosa in comune : abilità attivate con costo di attivazione colorato. A livello di design, mi è sembrata una buona idea di bilanciamento e per permettere la fioritura di più vanguards diversi nelle partite, perchè il difetto principale dei classici e vecchi vanguards con effetti statici gratis è che se l'effetto è sufficentemente buono rischiano fortemente di essere tanto universali da indurre i giocatori ad utilizzare sempre lo stesso identico vanguard ad ogni partita indipendentemente dal mazzo che giocano (vero Titania?), ed hanno quindi uno spazio di design estreamente limitato, che uccide la diversificazione e che spesso pone dei grossi problemi anche a livello di color pie (ho comunque creato diversi vanguards comunque includibili virtualmente in qualsiasi mazzo e che appariranno successivamente). Nel mentre, ho trovato anche opportuno mettere una "tassa di attivazione" sulla stessa falsariga della tassa da comandante su certe abilità particolarmente influenti come modo per renderle sempre disponibili ai giocatori senza pero' renderle eccessivamente oppressive e costringendo i proprietari a farne un uso moderato in condizioni normali (di default il costo addizionale sarà due mana generici per la maggior parte, ma a seconda dei casi sperimentero' con diversi costi a volte). Come intuirete, la maggior parte di questi vanguards fanno parte di un ciclo molto piu' vasto di planeswalkers (di abilità attivate a costi colorati XXYY e abilità attivate a 12 mana). Queste ultime presentano, assieme alla "tassa di attivazione", un wording inedito pensato apposta per i vanguards, cioè "attiva una sola volta durante la partita." Accompagnate a un costo appropriato di mana, rappresentano la massima espressione di un planeswalker al culmine della sua potenza per premiare la tenacia con cui sei riuscito ad avanzare e sopravvivere cosi tanto a lungo nella partita per fornirti un'abilità dagli effetti grandiosi che ti aiutino a chiuderla, con flavor e funzione sostanzialmente identico alle ultimates delle carte planeswalkers a loro analoghe. Anche questa comunque una "bomba atomica" da utilizzare con criterio e che non puoi ripetere non solo per motivi di bilanciamento (ricordiamoci l'oppressione ad oltranza, negativa al divertimento e il gameplay menzionata prima) ma per non rovinare nemmeno il flavor, cioè il raggiungimento del climax di un deus ex machina, un evento unico e speciale nella partita. Poi con Nissa sperimento Vanguards con abilità attivate che richiedono il tap, cosa che introdurrò pure saltuariamente in vanguards futuri.
E infine, come noterete dal vanguard di Garruk è presente una terza nuova meccanica inedita ai vanguards di cui sono particolarmente soddisfatto di aver implementato : il design della carta bifronte, che vedrete in futuro in alcuni vanguards quando lo trovero' particolarmente pertinente a livello di flavor e meccaniche. In questo caso particolare poi, abbiamo di fronte a un caso di vanguards bifronte reversibile, sempre per rispettare l'evoluzione nella storia del personaggio in questione. Ci sono altre novità che ho implementato ma le rivelerò man mano che rivelero' i vanguards in questione.
P.S: non mi fate troppe domande su come ho bilanciato carte e vite iniziali, più una cosa a feeling con il personaggio rappresentato e carte associate che altro. XD
Puoi tu prender il Leviathan con l'amo,
e tener ferma la sua lingua con una corda?
Lo attirerai forse con un richiamo,
senza che la serpe insidiosa ti morda?
Avatar utente
Astaroth
Livello VIII
Livello VIII
 
Messaggi: 646
Iscritto il: 15 giu '13, 3:05

Re: [Fantaset] Il Ritorno dei Vanguards

Messaggioda Il Ciciarampa » 25 set '21, 11:57

Domanda: dove si comprava questo genere di carte?
Sorculatevi, sorculatevi tutti.
Avatar utente
Il Ciciarampa
Esperto di Gioco
Esperto di Gioco
 
Messaggi: 635
Iscritto il: 7 ago '13, 15:56

Re: [Fantaset] Il Ritorno dei Vanguards

Messaggioda Astaroth » 25 set '21, 13:40

Il Ciciarampa ha scritto:Domanda: dove si comprava questo genere di carte?



Venne introdotto dall'uscita della prima serie di Vanguard contenuta nel Vanguard Gift Box con l'idea di utilizzare l'Arena League come un mercato di test per dei prodotti supplementari. Ebbe un ottimo successo e ben 5000 nuovi giocatori aderirono al progetto Arena. Questo portò la Wizards of the Coast a realizzare un secondo gruppo di carte (composto da 8 come il primo e rilasciato nel gennaio del 1998) e poi un terzo, rilasciato nel settembre dello stesso anno. Il quarto e ultimo gruppo arrivò nella primavera del 1999.

Oltretutto quattro carte Vanguard vennero allegate alla rivista The Duelist per promuoverne le serie:

Duelist #19 - Series 1: Gerrard
Duelist #33 - Series 2: Multani
Duelist #37 - Series 4: Urza
Duelist #47 - Series 4: Mishra

https://magicthegathering.fandom.com/it ... d_(Formato)

Pare quindi fosse uno dei primi prodotti supplementari della Wizard di cui però dubito circolassero al di fuori degli USA. Comunque la maggior parte di questi esistono solo in forma digitale, potendo essere giocati esclusivamente su Magic Online.
Puoi tu prender il Leviathan con l'amo,
e tener ferma la sua lingua con una corda?
Lo attirerai forse con un richiamo,
senza che la serpe insidiosa ti morda?
Avatar utente
Astaroth
Livello VIII
Livello VIII
 
Messaggi: 646
Iscritto il: 15 giu '13, 3:05

Re: [Fantaset] Il Ritorno dei Vanguards

Messaggioda ArabicLawrence » 26 set '21, 14:18

Jace Beleren da 3 carte in più nella mano iniziale? Non è troppo forte?
https://bestdeckforyou.pythonanywhere.com
MTGA: Orens#48332
Avatar utente
ArabicLawrence
Livello IX
Livello IX
 
Messaggi: 941
Iscritto il: 8 dic '16, 12:55
Località: Roma

Re: [Fantaset] Il Ritorno dei Vanguards

Messaggioda Astaroth » 26 set '21, 15:54

ArabicLawrence ha scritto:Jace Beleren da 3 carte in più nella mano iniziale? Non è troppo forte?



Possibile. Come ho già detto, vite e carte iniziali è stata per me la parte più complicata da gestire, perchè non è una forma comune di costo che vediamo in Magic, quindi è complicato prendere anche parametri di riferimento (i vanguard esistenti sono un po' troppo pochi per fare da campione efficace). Mi sono limitato a fare il -semplicistico, lo ammetto- ragionamento che, anche per motivi di color pie, i personaggi allineati e con abilità blu possono darti più vantaggio carte perchè è la specialità di quel colore, mentre i personaggi allineati al bianco e con abilità bianche sono tendenzialmente quelli più penalizzati col vantaggio carte in quanto a questi colori nella color pie non è concesso avere un vantaggio carte efficente, avendo il pregio di fare "vantaggio carte" in termini di rimozioni di massa e universali.
Considerato che la WotC stessa ha fatto, sopratutto per il cartaceo vanguards con +3 carte in mano (come Tawnos, Squee e Squee, Goblin Nabab) ho pensato anche io di utilizzare anche io questa possibilità dove ritenevo opportuno.
Nei test fatti comunque ci siamo resi conto che, almeno nel caso specifico di Jace, il semplice vantaggio carte non era determinante per vincere le partite se usato all'interno di mazzi "fair" e contro altri vanguard che fossero efficaci contro i mazzi di controllo (come i danni sempre a disposizione e non neutralizzabili di Chandra ad esempio) e che in ogni caso, all'interno di un contesto multiplayer dove regnano anche le politiche contro il più forte, sono dei vantaggi iniziali che non pregiudicano in maniera troppo sensibile le sorti complessive della partita.
Puoi tu prender il Leviathan con l'amo,
e tener ferma la sua lingua con una corda?
Lo attirerai forse con un richiamo,
senza che la serpe insidiosa ti morda?
Avatar utente
Astaroth
Livello VIII
Livello VIII
 
Messaggi: 646
Iscritto il: 15 giu '13, 3:05


Torna a Magic Altered Art / Fantaset

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti