Aggiungici agli AmicispacerSeguici su TwitterspacerSeguici su Google +spacerAggiungici ai Feed RSSspacer
Home
Top 8 Tornei
Tutto su Magic
Metagame Newsletter
Inserisci la tua email:
spacer
spacerspacer
Google FeedBurner
cc
I materiali presenti su Metagame.it sono pubblicati secondo licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.5.
spacer
spacer
Deck Analisi - Domain in Pauper PDF Stampa E-mail
pauper primer domain
Articolo di Valak
Introduzione e Strategia di base

Andiamo ad analizzare uno degli ultimi mazzi nati in questo formato. Stiamo parlando del mazzo Domain. Come nasce? Semplice, le carte con l'abilità Domain, ovvero "XYZ è pari al numero di tipi di terra base tra le terre che controlli", nascono nel lontano blocco Invasion, anche se ancora non lo sapevano. All'epoca questo tipo di abilità non aveva un nome ben preciso e il wording era molto lungo, solo con l'avvento del ciclo di Frammenti di Alara acquista l'attuale dicitura. Ora, in un formato senza fetch (a parte le Terramorphic Expanse e simili, le fetch dei poveri), ottenere tutti i tipi di terra base è un suicidio, equivarrebbe a fare il bersaglio in un poligono di tiro, quindi: come fare? Fortunatamente nel blocco di Theros viene stampata una carta che giunge in nostro soccorso e... dà vita al mazzo: Nylea's Presence.

 
Report Legacy - Top 8 @ Tarmogeddon con Jund PDF Stampa E-mail
legacy tarmogeddon 10 jundArticolo di Pietro Piazza

Un saluto ai lettori di Metagame! Mi appresto a scrivere un report dopo il risultato da me ottenuto a questo Tarmogeddon 10. La scelta del mazzo: nonostante abbia giocato per tutto l’anno scorso e tuttora Miracle, dopo un mese di vacanza senza toccare una Brainstorm non mi sento molto in forma con quest’ultimo, opto quindi per Jund, mazzo più semplice dalla forza bruta e con un fascino tutto suo. Ma non è stata solo una scelta di convenienza, si è vero, la differenza di skill richiesta tra i due mazzi è enorme, ma ho anche pensato al meta che mi aspettavo di trovare: ipotizzai una massiccia presenza di Team America, Miracle, Deathblade, D&T e Elves. Un meta dominato dai midrange e Miracle insomma, con qualche combo qua e là. Reputavo Jund un’ottima scelta in base alle mie aspettative di meta quindi, stando discretamente bene da Miracle ed essendo il midrange che può proporre sia partenze nuts davvero intenibili per molti mazzi, ma allo stesso tempo risultare molto solido in mid-late game.

 
Report Standard - WINNER @ WMCQ Milano con Rabble Red PDF Stampa E-mail
wmcq intro milano winnerArticolo di Samuele Gallinari

Ciao, sono Samuele e gioco a magic dal blocco Innistrad e domenica scorsa ho avuto la fortuna di vincere il WMCQ a Milano. Personalmente non trovo i report molto emozionanti quindi non mi limiterò a scrivere come ho vinto 11 partite consecutivamente ma tengo molto a spiegare alcuni particolari che per me contano molto. Per questo evento e per il WMCQ a Riccione (dove ho realizzato un amaro 6-2) ho testato un numero di ore incalcolabile: ogni giorno, per almeno un mese, circa 8-10 ore online più il test live con i membri del mio team.

 
KTK - Khan e le caratteristiche - Parte 1 e 2 PDF Stampa E-mail

Benvenuti all'anteprima dell'espansione I Khan di Tarkir. Vi racconterò la storia della progettazione dell'espansione e vi mostrerò alcune carte in anteprima. C'è molto da raccontare, quindi andiamo subito al punto.

Un punto di partenza per il blocco

All'inizio della progettazione di un blocco, uno degli aspetti importanti per me come head designer è di trovare sempre un nuovo punto di partenza per la progettazione.

 
Report Modern - I miei cinghiali volevano andare ad Honolulu... PDF Stampa E-mail
top8 ptq cinghialiDa quando sono in Redazione non ricordo un lettore più tenace del simpaticissimo Filippo, per ben tre volte gli abbiamo chiesto di rivedere il suo articolo per correzzioni ed aggiunte varie... Arrivati alla versione 4.0 il suo report finalmente va in stampa, anche solo per premiare la costanza! Buona lettura.
Articolo di Filippo Stefanini

I miei cinghiali volevano andare a Honolulu... ma sono stati fermati da una tempesta di fulmini!

Salve a tutti, mi chiamo Filippo Stefanini e sono qui per raccontarvi la mia Top 8 al PTQ di Grosseto con un mazzo abbastanza insolito e che ha suscitato molta curiosità: GW Hatebears!

 
KTK - Fetchlands, la regola del 4,2,1 PDF Stampa E-mail
fetchlands intro 2A seguito delle richieste arrivate in Redazione vorremmo fare una semplice riflessione insieme a Voi a proposito della ristampa delle fetch di Onslaught. Allora vediamo di partire dalle cose che sappiamo per cercare di fare dei pronostici fondati, terremo i valori (in dollari) del sito MTGGoldfish come riferimento, in modo da avere una base comune.
 
Dunque, le carte vecchie con un'art differente mantengono di solito un valore più alto rispetto alle ristampe tali e quali, in cui invece la vecchia e la nuova versione si differenziano solo per il simbolo del set. Mutavault nella sua edizione Morningtide vale 25$ contro i 18$ di quella M14 e le due carte sono quasi identiche. Confrontate ciò con la vecchia Hallowed Fountain 25$ e la nuova 12.50$ e con il Thoughtseize di Lorwyn che ha un costo di 33$, mentre la versione di Theros 18$. Notate qualcosa? Quasi un raddoppio di prezzo per le versioni più vecchie qundo l'art della ristampa è diversa. (Se per caso avete altri esempi del genere segnalateli nei commenti, ndr)
 
Report Limited - Top 8 @ PTQ Milano PDF Stampa E-mail
intro limited ptq milanoArticolo di Mattia Oneto

Ciao a tutti i lettori di Metagame.it, mi chiamo Mattia Oneto e sono un ragazzo di Varese alla sua prima Top8 ad un PTQ. Sabato mattina al consueto ritrovo ci siamo io, Carlo Raja (che farà Top8), Daniele Civelli (aka il fratello Abbagnale che sta dietro), Michele "busnaghi-pro player" Bertoni e la nuova recluta Stefano Romito. Arrivo a questo PTQ senza grandi aspettative, con pessimi risultati nei vari draft fatti a Varese e con poche ma solide certezze riguardo a questo formato. Tra queste che il blu sia il colore peggiore e che gli archetipi da me prediletti siano bianco rosso e bianco verde. Il mio principale obiettivo per il fine settimana era fare bene al WMCQ, ma il torneo T2 (Standard) si concluderà in maniera pessima, nonostante il molto testing che vi avevo dedicato, sia a Varese, sia online con il neo–vincitore Samuele Gallinari (complimenti a lui!).

 
Deck Analisi - Uw Tron in Modern PDF Stampa E-mail
uw tron intro modernArticolo di Agostino Bella
Salve a tutti, scrivo questo articolo per parlarvi di un mazzo che pur non essendo un tier 1 ha grandi potenzialità e, da non trascurare, è estremamente divertente da giocare: sto parlando di Uw Gifts-Tron. Ad oggi è, come già detto, un tier 1.5/2, ma posso garantirvi che anche se non si vede spesso nelle top di tornei importanti se giocato bene può dare grandi soddisfazioni; il suo maggior punto di forza sta nella possibilità di ribaltare situazioni che sembrano apparentemente compromesse.

Un po’ di storia

Uw Tron, come molti altri, è un mazzo che è stato a lungo giocato nel vecchio Extended prima di arrivare anche in Modern.

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 2 di 47
spacerjudge form
spacer
spacer
spacer
spacerTheros
spacer