Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerAggiungici ai Feed RSSspacer
Home MAGIC HISTORICA
Magic Historica: la Profezia Keldon e l'invasione di Jamuraa Stampa E-mail
Lunedì 31 Luglio 2017
historica 3_1Articolo di Francesco Gyed Cambilargiu
 
Salve, popolo di Metagame! Qui è Gyed, tornato, finalmente, a scrivere per Metagame! Dopo una lunga assenza dovuta alla stesura e poi alla discussione della tesi di laurea, riprendono gli articoli di Magic Historica, anche se solo per un breve periodo. Questa settimana vi delizierò con l'ultimo articolo della Seconda Stagione e con un secondo articolo che riassumerà l'intera storia raccontata durante la Prima Stagione. Dopodiché, ci sarà la consueta pausa estiva, e Magic Historica riprenderà in autunno, intorno a settembre-ottobre. Ma ora, finiti gli annunci, è il momento di dedicarsi alla Storia!
 
Magic Historica: la Contesa degli Evincari di Rath Stampa E-mail
historica 31Avviso: questo sarà l'ultimo articolo di magic Historica prima di una più o meno lunga pausa (che durerà un mese o due causa tesi di laurea) che mi concederò a causa di impegni personali (a cui avevo pure accennato nei commenti agli ultimi articoli). Ma gioite, perché dal prossimo articolo, Magic Historica sarà una rubrica scritta da uno storico vero e proprio!
Articolo di Francesco Gyed Cambilargiu

 
Magic Historica: l'avventura della Cavalcavento su Mercadia Stampa E-mail
Martedì 25 Aprile 2017
historica 26apr.pgArticolo di Francesco Gyed Cambilargiu

Dopo aver attraversato il Portale Instabile di Rath e aver lasciato indietro Ertai, la Cavalcavento si ritrova costretta ad atterrare bruscamente sul suolo di Mercadia, un piano che nessun membro dell'equipaggio conosce. L'arrivo della nave volante non passa inosservato e il luogo dello schianto viene circondato da un gruppo di combattenti che si fanno chiamare Cho-Arrim, i quali si appropriano della Cavalcavento e trascinano la nave ed Orim, rimasta a bordo, fino alla foresta di Rushwood.

 
Magic Historica: la maledizione di Selenia e la fuga da Rath Stampa E-mail
Lunedì 10 Aprile 2017
historica 29Articolo di Francesco Gyed Cambilargiu

Dopo essere sopravvissuti ad un viaggio terrificante all'interno della Fortezza di Rath, Gerrard, Mirri, Crovax e Starke sono riusciti a liberare Tahngarth, Karn e, apparentemente, anche Sisay, ma quest'ultima si è rivelata essere in realtà un mutaforma. Dopo aver sconfitto la creatura costringendola alla fuga, il gruppo esce dalla stanza in cui essa era tenuta prigioniera, ma in quel mentre viene attaccato da una figura misteriosa che si rivela essere Selenia l'Angelo Oscuro, di cui Crovax era innamorato.

Ma facciamo un passo indietro nel tempo e nello spazio e torniamo sul Reame di Serra nel 2500 A.R.

 
Magic Historica: il viaggio all'interno della Fortezza Stampa E-mail
Domenica 02 Aprile 2017
historica 29Articolo di Francesco Gyed Cambilargiu

Dopo il suo arrivo su Rath, la Cavalcavento si è scontrata con la Predatrice di Greven il-vec. La battaglia ha infuriato a lungo e si è conclusa solo quando Vhati il-dal, vice capitano della Predatrice, ha dato ordine di sparare alla nave nemica, sperando di buttare giù sia Gerrard che Greven. Mentre il primo finisce fuori bordo e cade verso la sottostante foresta di Cielsudario, Greven riesce a mantenere l'equilibrio si ritira sulla sua nave. Gli artefatti che cercava Volrath sono nelle sue mani, e ora deve occuparsi del tradimento di Vhati.

 
Magic Historica: lo scontro con la Predatrice Stampa E-mail
Mercoledì 29 Marzo 2017
28 historicaArticolo di Francesco Gyed Cambilargiu

Sono passati molti anni da quando Vuel Kondo, il figlio naturale di quel Sidar Kondo di Jamuraa che adottò l'orfano Gerrard Capashen, è diventato Volrath il Caduto, l'Evincaro di Rath. Mosso dal desiderio di vendetta nei confronti del fratellastro e dalla sua fedeltà a Phyrexia, Volrath ha rapito Sisay, il capitano della Cavalcavento e ha rubato molti dei componenti dell'Eredità. Il suo piano è quello di attirare la Nave Volante Cavalcavento su Rath, ottenere tutti i suoi componenti e vendicarsi di Gerrard.

 
Magic Historica: la Cavalcavento prima di Rath Stampa E-mail
Lunedì 20 Marzo 2017
historica 27Articolo di Francesco Gyed Cambilargiu

Nel 4179, 29 anni dopo l'inizio della Guerra del Mirage e la caduta dell'impero di Bolas, nella nazione dominariana di Benalia nasce un bambino all'interno del clan Capashen, una delle tante famiglie di Dominaria che Urza aveva coinvolto nel suo Progetto Bloodlines. Il piccolo è destinato ad essere la componente umana dell'Eredità, colui che dovrà attivare la potente Arma dell'Eredità per sconfiggere definitivamente Phyrexia. Ma il successo delle manipolazioni di Urza non sfugge alla sua nemesi, Yawgmoth, che immediatamente ordina a Croag, il suo generale più fidato che domina su Rath da diversi secoli, di attaccare la nazione e sterminare tutti i componenti del clan Capashen. L'attacco riesce, e quando Karn, golem d'argento, arriva sul luogo della strage, è troppo tardi: non ci sono sopravvissuti.

 
Magic Historica: la Guerra del Mirage Stampa E-mail
Domenica 12 Marzo 2017
historica 26Articolo di Francesco Gyed Cambilargiu

Mentre Nicol Bolas si godeva l'ultimo anno di governo di Madara, un altro planeswalker, in un altro luogo di Dominaria, compiva una serie di esperimenti che di lì a poco avrebbero scatenato la Guerra del Mirage. Il planeswalker in questione era Teferi, Arcimago Temporale, uno dei tanti ex allievi dell'Accademia di Tolaria, nonché testimone diretto del Disastro avvenuto tanto tempo prima sull'isola.

 
Magic Historica: Tetsuo Umezawa contro Nicol Bolas Stampa E-mail
Domenica 26 Febbraio 2017
historica 25 Articolo di Francesco Gyed Cambilargiu

La storia del Secondo Impero di Madara comincia nel 3750 A.R. su... Kamigawa. Esatto, per parlare di Dominaria facciamo un salto indietro di due articoli, e torniamo al momento in cui, sul piano dei Myojin, il fuorilegge Toshiro Umezawa, dopo aver vissuto avventurose settimane (di cui abbiamo già parlato) ed essere caduto in un agguato di una soratami, riceve un'ultima benedizione dal Myojin dei Confini della Notte, il quale uccide l'avversaria del fuorilegge, guarisce Toshi e lo abbandona, cieco e solo, su Dominaria, nel continente di Madara.

 
« InizioPrec.1234567Succ.Fine »

Pagina 5 di 7