Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerAggiungici ai Feed RSSspacer
Home ARTICOLI LIMITED
Deck Analisi - Wb Humans alias Orzhov Aggro Stampa E-mail
Giovedì 02 Gennaio 2014
wb humans introArticolo di LeoOfTheVeil

Un buongiorno a tutti lettori di Metagame.it, oggi vi proporrò il remix di un mazzo tanto odiato (quanto giocato) nel meta standard odierno, l'erede del vecchio White Weenies e cioè: Orzhov Aggro. Partiamo con una premessa, nella sua prima versione questo mazzo sfruttava lo splash rosso per carte come Boros Reckoner e Boros Charm. Il primo, è un'ottima carta da side, specialmente in mirror, la seconda una delle chiusure principali (oltre al savage da Supreme Verdict) sulle quali poi sideare carte come Skullcrack. Il principale vantaggio nel giocare bicolor, sono le scyrlands (Temple of Triumph) che ci consentivano una ricerca progressiva delle chiusure e/o delle soluzioni ai problemi a cui un aggro è costretto a rimediare (troppi bloccanti nemici, troppe rimozioni, vita ancora troppo alta ect. ect.)

 
Report Standard - Top 4 al PTQ Palermo con Rw Devotion Stampa E-mail
Domenica 29 Dicembre 2013
rw top4 palermo
Articolo di Sebastiano Incastrone

Ciao a tutti, mi presento sono Sebastiano Incastrone e questa è la prima volta che scrivo per voi; sono un giocatore attivo della comunità catanese e ho avuto i primi approcci a Magic a circa 12 anni, ai tempi di Odissea. Dopo una lunga inattività circa 2 anni fa ho rispolverato le vecchie carte appassionandomi nuovamente al gioco con Innistrad. Ho già disputato qualche torneo come un PTQ o un GP ma purtroppo fino ad ora non ero mai riuscito ad ottenere un risultato utile; non potevo quindi lasciarmi scappare l'opportunità di rifarmi in questo PTQ.

 
Report Standard - Top 4 al PTQ Palermo con BG Devotion Stampa E-mail
Giovedì 26 Dicembre 2013
ptq palermo report top4Articolo di Alessandro Longo
 
Ciao a tutti, dopo un po' di anni di inattività, torno a scrivere quello che non vuole essere un report tecnico (anche perché non sono proprio la persona adatta) ma, più che altro, le mie impressioni sul PTQ Palermo di domenica scorsa.

Inizio con una premessa: Venerdì sera, ore 22 circa, finita la cena aziendale, parto da Prato con l'idea di raggiungere Reggio Calabria (mia città natale) per l'indomani mattina, giusto in tempo per festeggiare il compleanno di mio padre, beccare i pochi giocatori reggini in attività e organizzarci per la trasferta oltremare dell'indomani. Ovviamente, i piani ben riusciti esistono solo nei telefilm e, dopo essere arrivato a Reggio Calabria in tempo per il pranzo, scoprirò poche ore dopo che nessuno dei giocatori locali sarebbe venuto a Palermo...

 
Strategia - Selesnya Aggro in Standard Stampa E-mail
Mercoledì 25 Dicembre 2013
intro selesnya aggro

"Il vostro volo è stato cancellato."

Questo è il messaggio che inevitabilmente viene fuori ogni volta che prenoto e riprenoto un viaggio da Chicago a Dallas. Lo sforzo finale per partecipare al GP Dallas era un biglietto di 900$ di sola andata in partenza alle 7am di Sabato con arrivo alle 9.30am. Non avevo alcun idea su come raggiungere l'evento dall'aereoporto o su come ritornare a Chicago, ma avevo uno strepitoso mazzo per il weekend e mi sentivo sicuro di me, quindi ero disposto a pagare una piccola fortuna per immaginarmi come sarebbe andato il GP.

 
Report Standard - Winner al PTQ Pescara con Orzhov Midrange Stampa E-mail
Domenica 22 Dicembre 2013
blood baron of vizkopa ptq
 
Articolo di Rocco di Cola

Caro lettore, non credevo che sarei mai tornato a scrivere un report a seguito di un PTQ. Tantomeno credevo che l’avrei scritto da vincitore di PTQ. I più di voi che leggete, forse hanno un lontano ricordo di me come giocatore assiduo che non perdeva un PTQ neanche per sbaglio (Ho giocato PTQ da Matera\Bari a Torino, in pieno ferragosto), per altri sono un nome totalmente nuovo, ma spero di non annoiarvi comunque.

 
Report Standard - Winner al PTQ Torino con UW Control Stampa E-mail
Mercoledì 18 Dicembre 2013
uw control ptq torinoArticolo di Daniele Cutuli

Ciao a tutti, sono qui a scrivere questo report in quanto vincitore del PTQ Torino, svoltosi a Candiolo domenica 15/12 appena trascorsa. So che di consuetudine i ringraziamenti vengono fatti alla fine, ma nel mio caso è doveroso farne almeno una parte all’inizio: come molti giocatori avranno provato sulla propria pelle arriva un momento in cui la voglia viene meno e così il mio gioco real di magic era sparito due anni fa insieme alla mia collezione di carte...ma “la scimmia di magic non muore, smette solo di parlare per un po” (cit.) e così con l’avvento di Theros ho ricominciato a giocare. Non avendo però più neanche mezza carta di carta, devo ringraziare infinitamente Claudio Martino, Daniele Pettenuzzo, Ezio Valenti, Max Varrone senza i quali non avrei avuto il deck con il quale ho giocato, e si tratta di un insieme carte per nulla di poco conto! Ed ora veniamo all’analisi del deck, per prima cosa ecco la lista delle 75 carte:

 
Report Standard - Top 2 al PTQ Torino con Mono Black Devotion Stampa E-mail
Mercoledì 18 Dicembre 2013
mono black ptq torinoArticolo di Stefano Mazzoleni

Ciao a tutti, sono Stefano, gioco a Magic da quasi dieci anni, ma solo durante gli ultimi tre, quattro anni ho iniziato a partecipare a tornei, che non fossero eventi di rilevanza locale. Questo è il terzo PTQ a cui partecipo, e mi ritengo soddisfatto del risultato raggiunto, anche se, arrivare così vicino al traguardo, mancandolo di un soffio, lascia parecchio amaro in bocca. Questo risultato l’ho raggiunto, soprattutto grazie al tempo trascorso a testare con il gruppo di amici a cui, per emulare i veri pro, abbiamo affibbiato il nome di bettolamagic. L’efficacia del lavoro di gruppo, è confermata anche dal fatto che un secondo membro del nostro team, Matteo “Daddy” Emedoli, è riuscito durante questo evento ad entrare in top 4, mentre gli altri nostri due compagni di spedizione, Matteo “Breim” Bramata e Nicola “Method” Tibaldi, hanno concluso entrambi con un punteggio di 4-4. Fatta questa breve premessa ecco il report vero e proprio:

 
Report Standard - Top 4 al PTQ Roma con Boros Botti Stampa E-mail
Venerdì 13 Dicembre 2013
ptq roma top4 rwbArticolo di Mattia Fornacini
 
Bella a tutti, mi chiamo Mattia Fornacini e scrivo qui per raccontarvi del ptq Roma di domenica scorsa. Al via eravamo in 249 ed il formato era standard. Io e il mio teamate Flavio Pace abbiamo deciso di affrontare il torneo con la stessa lista di “Boros Botti” e Ahimè ci siamo incontrati nei quarti di finale. Detto questo non vi tedierò con un lungo e straziante racconto dei miei turni di svizzera ma vi dirò solamente che sono arrivato al nono turno con 7 vinte (contro WBR control, 2 RG devotion, 2 MonoU devotion, 1 White Weenie, 1 Big Boros Devotion) e 1 una persa (contro UW Control) potendo pattare l'ultima. Una volta approdato ai quarti già iniziavo a pensare tra me e me: "Capirai! Già me lo immagino!" e infatti, come vi ho già detto, ero stato pairato contro il caro Flavio. Una volta seduti al tavolo, guardandomi diritto negli occhi, lui mi propone di giocarcela mulligando entrambi a 0 in tutti i game, e trovandomi subito d'accordo, iniziamo la fantastica avventura...
 
Report Standard - Top 8 al PTQ Udine con Golgari Devotion Stampa E-mail
Giovedì 12 Dicembre 2013
ptq udine reportArticolo di Vincenzo Mangione

 

Salve a tutti sono Vincenzo Mangione e vi racconterò un pò la mia giornata al ptq udine conclusa amaramente al primo match della top8. Inizio con il presentarvi la lista che ho portato. La base è quella del conosciutissimo Mono Black Devotion a cui ho aggiunto lo splash di verde per Abrupt Decay e Golgari Charm.

 

 
Report Standard - Day 2 al GP Vienna con Junk Stampa E-mail
Venerdì 06 Dicembre 2013
gp report junk
 
Articolo di Carlo Tampieri

Ciao a tutti! sono Carlo Tampieri e vi parlerò del mio primo GP fuori dall'Italia in cui ho fatto day 2 con una lista innovativa! Il mazzo che ho giocato ad oggi è posizionato discretamente nel metagame con matchup relativamente semplici come Mono Black Devotion ed Esper, matchup in cui si gioca 50-50 pre side e migliorano nettamente post side tra i quali Mono Red, RG Devotion, White Weenie con l'unico matchup brutto ma giocabile pre side e 45-55 post side Mono Blu Devotion. Partirei subito a mostrarvi le 75 carte che io e Jacopo Borrelli del team Magic Time di Lugo (Ra) abbiamo giocato:

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 10 di 20