Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerSeguici su Instagramspacer
Home ARTICOLI LIMITED Strategia - Selesnya Aggro in Standard
Strategia - Selesnya Aggro in Standard Stampa E-mail
Mercoledì 25 Dicembre 2013
intro selesnya aggro

"Il vostro volo è stato cancellato."

Questo è il messaggio che inevitabilmente viene fuori ogni volta che prenoto e riprenoto un viaggio da Chicago a Dallas. Lo sforzo finale per partecipare al GP Dallas era un biglietto di 900$ di sola andata in partenza alle 7am di Sabato con arrivo alle 9.30am. Non avevo alcun idea su come raggiungere l'evento dall'aereoporto o su come ritornare a Chicago, ma avevo uno strepitoso mazzo per il weekend e mi sentivo sicuro di me, quindi ero disposto a pagare una piccola fortuna per immaginarmi come sarebbe andato il GP.

Col senno di poi ho corso un grande rischio per non aver anticipato il volo dopo aver sentito che ci sarebbe stata una tempesta in arrivo, e ciò alla fine ha comportato la mia assenza nel Gp in cui avrei fortemente voluto partecipare. Nello sforzo di riuscire a togliermi questo sapore amaro dalla bocca, che altrimenti sarebbe rimasto per un intero mese (dato che non ci sarebbero stati eventi di livello per tale periodo), ho prenotato all'ultimo istante un volo per Las Vegas per lo SCG Invitational dello scorso weekend. Nel momento in cui starete leggendo questo, avrò probabilmente già cominciato a giocare il primo turno.

End travel disaster interlude

Oggi vorrei condividere con voi il mazzo che avrei voluto giocare a Dallas, come giocarlo e sidarlo nei matchup più comuni e quali cambiamenti tenere in considerazione per questo weekend.

Selesnya Aggro by Craig Wescoe
Sideboard:

Vs. Monoblue Devotion:
IN: 4 Skylasher, 4 Unflinching Courage, 2 Last Breath
OUT: 4 Voice of Resurgence, 3 Advent of the Wurm, 3 Scavenging Ooze

hydraMi aspettavo che il Monoblue Devotion sarebbe sato il mazzo più giocato a Dallas, ed infatti così è stato. Questa versione del mazzo è equipaggiata per affrontare il mazzo blu. Bisogna gestire minacce molto grosse ma dalla nostra abbiamo molte risposte per tali minacce. Nei test preliminari ho distrutto questo mazzo.

Risparmiate un Banisher Priest o Last Breath per il Master of Waves se possibile. Quella è la loro miglior carta cOntro il nostro mazzo. Risparmiate anche Selesnia Charm per Thassa, God of the Sea. Post board invece cercate di giocare Unflinching Courage solo su una delle creature con protezione dal blu (4 Mistcutter Hydra e 4 Skylasher). Abbiamo poi ben 8 possibilità di uccidere Master of Waves (4 Last Breath e 4 Banisher Priest) ed anche 8 modi per uccidere Thassa (4 Selesnya Charm e 4 Banisher Priest), quindi se abbiamo una rimozione in mano dobbiamo solo iniziare a far fuori Tidebinder Mage e Nightveil Specter. Altrimenti rischiamo di sovrapotenziarli dal momento in cui le nostre creature sono più grandi delle loro, e giocate le removals solo contro le loro maggiori minacce (Master and Thassa).

Mentre siamo mediamente favoriti i game 1, siamo molto più favoriti in game 2 e 3. Cyclonic Rift è il solo modo che hanno per batterci fintanto abbiamo pescate mediocri. Al secondo turno Skylasher seguito da Unflinching Courage è probabilemnte la mia migliore strategia contro questo mazzo. L'unico modo per sfangarla in questa situazione è giocare Cyclonic Rift sul Unflinching Courage, giocare poi Rapid Hybridization su una propria creatura ed andare infine a bloccare con una rana verde 3/3. Ho considerato poi l'idea di lasciare dentro anche Voice of Resurgence per limitare l'eventuale efficacia di questo genere di trucchetti, anche se il body 2/2 può fare ben poco contro la maggior parte delle loro carte che quasi non ne vale la pena. Tutte le altre carte invece seono fenomenali contro il blu mentre Voice of Resuregence è solamente "decente" (il che suana quantomeno atipico visto che è stata disegnata per essere performante contro il Blu - nello specifico contro i vari counterspells).

Vs. Orzhov Control:
IN: 4 Boon Satyr, 1 Scavenging Ooze, 2 Skylasher
OUT: 4 Banisher Priest, 2 Last Breath, 1 Soldier of the Pantheon

Blood Baron of Vizkopa è la loro miglior arma e il nostro piano si basa nell'attaccare con creature verdi e Soldier of Pantheon. Se gli mettiamo pressione fin da subito dovranno giocare attraverso il nostro Selesnya Charm cercando di bloccare con il Blood Baron appena messo in campo le nostre creature, le quali però saranno pompate +2+2 per distruggerlo in fase di attribuzione dei danni.

Risparmiate Scavenging Ooze il più allungo possibile. Dovranno esaurire i loro removal su qualsiasi creatura metteremo in gioco di modo tale da lasciare poi l'Ooze libro di pomparsi per diventare un mostro enorme. L'altra faccia della medaglia di questa strategia è il fatto di lasciare loro il tempo di esiliare Scavenging Ooze con il loro Lifebane Zombie. Se poi tenete in mano Boon Satyr o Mistcutter Hydra vi consiglio di lasciarvi sempre come ultima lo Scavenging.

Questo matchup è un filo sopra del 50/50 in game 1 e rimane tale anche post-board dato che entrambi i mazzi hanno modo di migliorare. In game 1 Banisher Priest è una buona risposta al Desecration Demon o al Pack Ratdal momento in cui hanno meno removals, ma post-board il Priest è molto meno resistente in funzione dei molti removals sidati in oltre al fatto di poter essere esiliato dal Lifebane Zombie, dato che generalemnte è la prima creatura ad essere giocata. Dunque è molto meglio in game 1, se non altro per guadagnare un turno per attaccare e attirarsi removals destinate ad altre nostre carte.

Boon Satyr è molto buono in questo matchup dato che conferire una creatura può servire a togliere di mezzo creature del calibro di Desacration Demon o Blood Baron of Vizopka, e se lo conferite al momento giusto potete fare un sacco di danni mettendo l'oppo in ginocchio rendendo così i loro Underworld Connections e Thoughtseize molto meno utili e al tempo stesso forzandolo a giocarsi subito i removals a disposizione. Il Boon Satyr può anche apparire in faccia al Baron of Vizopka in fase di combattimento anche se gli è preferibile l'Advent of the Wurm; ma entrambi funzionano.

Ricordate infine che Selesnya Charm uccide il Desacration Demon, dunque non sempre mettere un token in gioco è la cosa migliore da fare, sebbene possa evolvere l'Experiment One e proteggere creature più grosse dal Devour Flesh. Chiedetevi quale sarà il vostro piano se l'oppo dovesse giocare un Desacration Demon. Voice of Resurgence e Selesnya Charm sono le risposte più frequenti, anche se in game 1 Banisher Prient è una risposta altrettanto comune.

voice alteredVs. Esper Control or UW Control:
IN: 4Boon Satyr, 4 Skylasher, 1 Scavenging Ooze
OUT: 4 Banisher Priest, 2 Last Breath, 3 Selesnya Charm

Metterli sotto pressione quanto prima possibile e cercare di giocare attorno al Supreme Verdict restando mana open per giocare creature tipo Boon Satyr o Advento of the Wurm, oppure in misura minore Skylasher o il token generato dal Selesnya Charm. Ho deciso di non inserire Rootborn Defences dato che tutto ciò che faceva era proteggere le prime creature che giocavo. Preferisco giocare una minaccia maggiore nella fase finale (Boon Satyr or Advent of the Wurm) dato che sembrano fatti apposta per essere giocati in tal momento, quando non è più possibile utilizzare il Verdict. Inoltre, a differenza della mia lista in Block Constructed non gioco Call of Conclave che rende Populate meno probabilità di venire.

Post board il piano è quello di sovrastarli con un flusso interminabile di minacce, molte delle quali sono resistenti alle loro removal (pro blue, regenerate, voice, flash, bestow, etc). Dalla prospettiva del mazzo control è semplicemente troppo difficile lasciare che nulla possa entrare. Avrebbero bisogno di specifiche removal spell in specifici momenti di gioco per contrastare tutte le creature e solitamente è un compito troppo difficile da riuscire ad eseguirlo alla perfezione. Post borad l'oppo sida Fiendslayer Paladin che è piuttosto ostico contro il nostro mazzo anche se siamo pieni di possibilità per affrontare tale creatura. Una carta di valore che varrebbe la pena considerare per la side è Glare of Heresy. E' buona per affrontare carte tipo Detention Sphere, Elspeth, Sun's Champion e i Paladini della side. E' poi fantastica contro i mazzi white weenie Orzhov e Boros.

Cambiamenti da considerare per il prossimo Weekend

Ho cercato di sperimentare con alcune carte nuove dal momento in cui lo scorso weekend ed anche in questo i vantaggi e gli svantaggi delle carte borderline vanno presi in considerazione:

Elvish Mystic al posto di Soldier of the Pantheon è un cambiamento che mi ha reso molto contento. Mystic ci permette di giocare il Wurm e l'Hydra molo più velocemente oltre a fornirci una manabase più verde centrica per supportare Boon Satyr, Advent of the Wurm, Scavenging Ooze, e Witchstalker. Se decidiamo di giocare una combinazione di queste creature molto "green-intensive" Elvish Mystic è maggiormente consigliabile del Banisher Priest.

A propostio delle carte green intensive, Boon Satyr è eccezionalmente buona contro tutti i mazzi control. Mette pressione a Jace e riesce a giocare attorno al Supreme Verdict. E' l'esatto opposto di Banisher Priest, che a sua volta è uttimo contro White Weenie e Monoblue Devotion ma terribile contro mazzi control.

Witchstalker è molto simile al Boon Satyr per il semplice fatto che è ottimo contro mazzi control ma non così buono contro quelli aggro, anche se in misura minore. E' un poco meglio contro aggro decks e un pò peggio contro quelli controls. Quindi è più di una specie di Boon Satyr.

Skylasher è ottimo contro monoblue Devotion, specialmente in combinazione con Unfliching Courage oltre ad essere ragionevolmente buono contro Esper dal momento che con la sua abilità riesce a giocare attorno al Supreme Verdict e la sua protezione dal Blu lo rende immune dall'Azorius Charm e dalla DEtention Sphere. E' un ottimo bersaglio per Boon Satyr in ogni matchup al di fuori del White Weenie, anche se va detto che riesce a cavarsela in molti combattimenti, compreso quello con Daring Skyjek.

Polukranos, World Eater è una carta che credo possa essere grandiosa. Ha una risposta al Master of Waves e Lifebane Zombie oltre ad essere abbastanza grosso per poter attaccare dopo che il Blood Baron of Vizopka è stato giocato. Ad ogni modo nei test che ho effettuato è risultato essere troppo lento e non vale la pena giocarlo se ce lo ritroviamo in mano non potendolo giocare nei primi turni o quando siamo strozzati dal mana. Non è così performante come lo può essere l'Advent of the Wurm, anche se sto ancora considerandolo come l'ultimo slot nel caso in cui dovessi giocare il 4x di tutte le altre 75 carte e 23 terre in totale.

Loxodon Smither è un body generico che pompa l'Experiment one e può essere aiutato nell curva di mana dall'Elvish Mystic. NOn è particolamente buon ne cattivo in alcuna situazone.

Glare of Eresy è una grandissima carta da side contro White Weenie ed è anche molto forte contro UW ed Esper Control dato che può levare di torno Detention Sphere, Elspeth, Sun's Champion o carte da side come Fiendslayer Paladin (o in alcuni casi Soldier of the Pantheon).

Ratchet Bomb è una delle risposte del Selesnya al Master of Waves ed è anche ragionevolmente utile con White Weenie (con 1 o 2 counters). Infine non è poi così male contro i mazzi control nel disfarsi di Detention Sphere o eventualmente Blood Baron of Vizopka, Jace, Architect of Thought, o Elspeth, Sun's Champion.

Pacifism ferma il Boros Rekoner,Thassa God of the Sea (più o meno) ed anche Lifebane Zombie (sempre più o meno), ma è un po condizionata in quelle sitazioni in cui bisogna evitare che le creature attacchino o blocchino, e poi resta sempre una creatura in gioco nel caso in cui gli serva mana per la meccanica Devotion.

Time to Feed è condizionale in modo differente. Uccide le creature ma alla condizione che muoia pure la nostra se non è più grande della creatura presa on oggetto. Questa è un'ottima risposta al MAster of Waves ed una ragionavole risposta al Lifebane Zombie oltre che al Blood Baron of Vizopka (o Stormbrath Dragon per quel che conta). Come la maggior parte dei removal è abbastanza orribile nei matchup con control. E' poi una delle ultime spel affidabili contro gli aggro decks, ma uno dei pochi modi per combattere alcune minacce come Master of Waves.

Breakdown carta per cartaalter  selesnya charm

Al fine di determinare quale carte dovrebbero essere comprese nelle nostre 75 e quali nelle nostre 60, andiamo a fare una lista di tutte le carte sopra menzionate, e valutiamole quanto possano essere buone nei più comuni matchup (nel Metagame di Wescoe, NdT). In una scala da 1 a 5 (dove 5 è il top) contro Black Control, UW/Esper Control, Blue Devotion, and White Weenie (W/R, W/B).

Mazzi: B UW U WW = total Experiment One: 4 5 4 4 = 17
Soldier of the Pantheon: 3 4 3 3 = 13
Elvish Mystic: 4 4 4 4 = 16
Voice of Resurgence: 5 5 2 4 = 16
Fleecemane Lion: 3 3 3 4 = 13
Scavenging Ooze: 4 4 2 3 = 13
Skylasher: 3 4 5 4 = 16
Boon Satyr: 4 5 3 2 = 14
Witchstalker: 4 4 2 2 = 12
Loxodon Smiter: 3 3 3 3 = 12
Advent of the Wurm: 5 5 2 3 = 15
Polukranos, World Eater: 4 3 2 2 = 11
Mistcutter Hydra: 4 4 5 2 = 15
Banisher Priest: 2 2 5 5 = 14
Selesnya Charm: 4 2 5 4 = 15
Last Breath: 2 1 5 3 = 11
Glare of Heresy: 0 4 1 5 = 10
Ratchet Bomb: 1 2 4 4 = 11
Time to Feed: 2 1 4 4 = 11
Pacifism: 2 1 2 4 = 9
Unflinching Courage: 2 2 4 3 = 11

Basandoci sulla classifica qui sopra ho deciso che sia Banisher Priest che Boon Satyr sia meglio giocarli in main deck, anche se ciò comporta l'inclusione di 4 guildgates. Ciò potrebbe essere sbagliato, ma almeno ci da il più alto potenziale di carte. Dono dunque giunto alla seguente decklist ed i relativi piani per la side:

Selesnya Aggro Update by Craig Wescoe
Sideboard:

Vs. Monoblack Devotion
IN: 2 Scavenging Ooze, 2 Witchstalker
OUT: 4 Banisher Priest

Vs. UW/Esper Control
IN: 2 Glare of Heresy, 2 Ratchet Bomb, Scavenging Ooze, 2 Witchstalker
OUT: 4 Banisher Priest, 4 Selesnya Charm (maybe leave in two Selesnya Charm over the Ratchet Bombs)

Vs. Monoblue Devotion
IN: 2 Ratchet Bomb, 2 Last Breath, 2 Time to Feed, 3 Unflinching Courage
OUT: 4 Voice of Resurgence, 4 Advent of the Wurm, 1 Scavenging Ooze

Vs. White Weenie (Orzhov or Boros)
IN: 2 Glare of Heresy, 2 Ratchet Bomb, 2 Last Breath, 2 Time to Feed
OUT: 4Mistcutter Hydra, 4 Boon Satyr

Le due parti più difficili per questo metodo di valutazione sono: 1) intuitivamente valutare la bontà di ogni carta in ogni matchup su una scala da 1-5 2) capire quale configurazione di mazzo e sideboard producono i punti derivanti dai totali per ogni matchup. Per quanto riguarda la prima valutazione credo di aver fatto un buon lavoro dopo aver fatto un sacco di test contro ogni archetipo nelle ultime due settimane, ed anche se mi sono sbagliato nel valutare qualche carta nella seconda parte, sono sicuro di aver raggiunto un risultato ottimale dato che ogni matchup sembra essere buono post board.

Questo è stato un esperimento interessante. Non ho modo di sapere come le cose sarebbero andate con la prima lista a Dallas, ma sono entusiasta di vedere come andranno a Las Vegas con la seconda.

Craig Wescoe

__

Articolo Originale del 12/12/2013 : http://magic.tcgplayer.com/db/article.asp?ID=11546

Traduzione di Ubik

 

Commenti  

 
#4 Elio 2013-12-27 02:10
Citazione asdrubale facetti:
Loxodon Smither è un body generico che pompa l'Experiment one e può essere aiutato nell curva di mana dall'Elvish Mystic. NOn è particolamente buon ne cattivo in alcuna situazone

Ma cosa?? 4/4 costo 1GW? Incounterabile? Ma cosa si può avere di più in un aggro?


Per quanto riguarda la mia esperienza con selesnya aggro (vittoria al game day e top 4 al gp trial) devo dare ragione a Vescoe.
Seppur sulla carta lossodonte appaia risolutiva, è un buon drop ma niente più nella maggior parte delle occasioni e dei MU.
Non penso stia giudicando negativamente la carta ma solo che cerchi di darle la giusta collocazione.
Nella sua scala prende 3 3 3 3.
Concordo.
 
 
#3 asdrubale facetti 2013-12-26 18:58
Loxodon Smither è un body generico che pompa l'Experiment one e può essere aiutato nell curva di mana dall'Elvish Mystic. NOn è particolamente buon ne cattivo in alcuna situazone

Ma cosa?? 4/4 costo 1GW? Incounterabile? Ma cosa si può avere di più in un aggro?
 
 
#2 tiziohhh 2013-12-25 18:06
Belli i mazzi senza spell
 
 
#1 kingfede 2013-12-25 17:52
Interessante articolo, valutavo anche io la potenza del GW nel meta Standard attuale qualche giorno fa ripercorrendo le liste degli ultimi tornei importanti: non è ancora molto rappresentato ma può dire decisamente la sua, nonostante qualche debolezza... ma quale deck non ne ha?
 
spacer
spacer
spacer
Argomenti Forum
Spoiler Strixhaven
Altri Contenuti Simili
Top 8 Tornei
cc
I materiali presenti su Metagame.it sono pubblicati secondo licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.5.