Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerSeguici su Instagramspacer
Home ARTICOLI LIMITED Strategia Limited - On the Curve ep. 4
Strategia Limited - On the Curve ep. 4 Stampa E-mail
Mercoledì 14 Febbraio 2018
limited ep_4On the Curve - la rubrica limited a cura di Steelstar

<< EPISODIO PRECEDENTE 

Teoria dell'Outburst: Il namesake della teoria riferisce alla capacità di una determinata combinazione di abilità in grado di causare un danno imprevisto molto superiore a quello aspettato. Capita spesso che in una partita i trade fra creature vengano decisi in base al "clock" migliore presente sul tavolo. Faccio un esempio per chiarire lo scenario: il giocatore A ha 9 punti vita e la possibilità di attaccare per 12 danni; il suo avversario B ha 12 punti vita e la possibilità di attaccare per 8 danni. Se B decidesse di attaccare A, dopo un veloce calcolo, è possibile che A non dichiari bloccanti. Rimanendo a un punto vita, dopo non troverebbe ostacoli per "rientrare" per 12 danni, vincendo poi la partita. Ricordate che sto definendo un modello, quindi diamo per scontato che nessuna Creatura abbia abilità particolari, nessun Istantaneo e così via. Il giocatore A calcola 8 danni in arrivo, e decide di conseguenza. Lui si aspetta di ricevere 8 danni, e se sbaglia un calcolo perderà la partita: è facile decidere perché definito il modello, A non deve tenere conto di eventuali imprevisti. La teoria dell' Outburst vi invita a riconsiderare tutte quelle carte che non aggiungono uno o due danni in più, ma sbilanciano completamente i calcoli del vostro avversario. Ancora una volta, queste carte sono difficili da valutare con un criterio BREAD, ma dopo questa analisi probabilmente terrete in considerazione di draftarne una copia per il vostro mazzo. Seguono tre esempi.

  1. Il primo è In Oketra's Name. In Amonketh gli Zombie erano bianchi, rendendo questa carta molto più interessante. Ne scelsi due per il mio mazzo WB Zombie, classico con Fan Bearer e Binding Mummy. Attaccare con tre Zombie significava fare 12 danni grazie ad un singolo In Oketra's Name, difficile da prevedere e a velocità Instant. Si poteva Imbalsamare Sacred Cat, farlo tornare come Zombie, innescare Binding Mummy, togliere un bloccante, con Fan Bearer un altro ancora, e le altre due o tre creature attaccavano. Tutte le azioni descritte hanno un costo complessivo di mana3 :W: :W: white . Ricordo bene che vinsi tre partite lungo tutto l'evento grazie a questo improvviso outburst, per il quale dicevo "it should be 16 total" (ero in Portogallo). L'avversario cancellava il suo 15, ci metteva uno 0, e iniziava a mescolare. Tipicamente, nessuno si aspetta che i danni si trasformino da 4 a 12 con 2 o 3 mana.
  2. Il secondo esempio è Pride of Conquerors, che nei mazzi UW a base ascension regala davvero molte soddisfazioni. Con Lifelink sparso su varie carte come le pedine Creatura Vampiro, Squire's Devotion…), tante Creature evasive a disposizione dei due colori (Exultant Skymarcher, Kitesail Corsair, Resplendent Griffin) questo Istantaneo è da tenere in considerazione. Triplica il potenziale di danno delle pedine, che creano singolarmente un delta di 6 punti vita se non bloccate. Se la partita non è finita perché ci sono stati molti bloccanti, è probabile che abbiano comunque perso il combattimento. Si tratta di soli due mana ( mana1 :W: ) per poter generare un vantaggio da 6 danni o più: sconsiglio l'uso di questa carta in modo difensivo, o comunque come mero trick di combattimento. Lanciate la magia solo se forti della Benedizione della Città e nel momento in cui l'avversario fa i suoi calcoli, prevedendo 5 in arrivo per poi vederli trasformare in 13.
  3. Terzo esempio è Buccaneer's Bravado, il pay-off migliore per la scelta del tribe Pirati nel formato limited di RIX. Assieme a Fleet Neckbreaker, si genera un potenziale di danni fuori controllo. In Oklahoma hanno bandito la combinazione Goblin Trailblazer + See Red + Buccaneer's Bravado. Già è pericoloso bloccare 4 punti di Forza con Menace. Se passa (rimando alla recensione del blu dove parlo dell'high risk high reward delle magie aura), sono 10 danni, mentre ce ne si aspettava solo 4. Non lasciate mai passare inosservati gli Istantanei che danno doppio attacco. Spesso si convertiranno in magie di danno diretto, capaci di fare 6 danni o più con un singolo attaccante non bloccato. La base rossa del tribe pirati garantisce l'accesso a Bombard e Reckless Rage, mentre blu e nero conferiscono alla build un'impostazione più tempo based (Storm Fleet Sprinter) o full aggro (Dire Fleet Neckbreaker).

Mi sono dilungato su questi tre esempi per potervi mostrare come in un draft, la fortuna nelle rare aiuta, e aggiungere Ghalta, Primal Hunger nel mazzo vi può dare coraggio. Ma in realtà, tutto il vero lavoro lo faranno le carte comuni e non comuni: partite dal presupposto che le vostre rare faranno pena, questo aiuta anche ad abbassare le aspettative. Una buona combinazione di magie, unite alla conoscenza del formato, sono sufficienti a dare una solidissima base di partenza. Alla fine, se Overrun è stata una win con di Elves da Legacy fino a pochissimo tempo fa, un motivo ci sarà.

new staff

Teoria dei Mana Sinks: Il nome stavolta non l'ho inventato, perché il termine mana sink non l'ho coniato io. Sono personalmente condizionato da questa tipologia di carte, che nel formato limited riescono a brillare. Un mana sink è una carta che ci permette di svuotare la nostra riserva di mana per fare qualcosa di utile, invece di lasciarla inutilizzata. La situazione di cui si parla è quella descritta nell'episodio due, nella teoria della Scarsità delle Risorse. I giocatori sono a corto di carburante, ogni attacco è pericoloso ed entrambi hanno 6 o 7 mana disponibili ogni turno, senza una magia da giocare per sfruttarli tutti. I mana sinks sfruttano le situazioni di stallo per garantire un leggero vantaggio, che tuttavia può essere reiterato nel corso della partita. L'idea di fondo è che piuttosto che lasciare il mana stappato e inutilizzato (che ci poterebbe a perdere 8 punti teorici nella guerra di risorse) è meglio spenderli, ottenendo in cambio una piccola ricompensa. Non vi spronerei a sceglierli come primo pick in una bustina: oramai lo sapete che in RIX il criterio è CBREAD, ovvero Chups Magups per prima e poi tutto il resto. Tuttavia, trovandovi indecisi sul pick migliore, questa teoria potrebbe direzionarvi sulla scelta giusta. Siccome le situazioni di stallo sono tipiche del limited, riporto qui i tre mana sinks di RIX: Arch of Orazca converte il mana in eccesso in vantaggio carte puro. Profane Procession lo converte in rimozioni, guadagnandosi una altissima priorità in fase di draft. Aquatic Incursion, infine, trasforma mana3 blue in 1 danno, garantendo la vittoria nelle guerre di attrito.

new staff

Teoria Hidden OP, anche conosciuta come Broken First Strike: Personalmente, apprezzo i trick di combattimento solo quando si possono trasformare in rimozioni. Un contesto in cui uso Giant Growth sul mio Grizzly Bear per uccidere un Sea Serpent non lo apprezzo. Ho risolto un problema ma lo svantaggio carte che ho dovuto generare è il primo segno della sconfitta. Nella mia recensione del Blu scrivo male dell'aura Sea Legs, perché raramente si trasformerà in una rimozione. Tagliare l'attacco ad un attaccante pospone solo la mia sconfitta, mentre aumentare la Costituzione della mia creatura potrà anche generare un trade appetitoso, ma poi ho un'aura molto debole su una creatura probabilmente mediocre. Alcune carte come Kindled Fury non sono fatte per infliggere un danno extra all'avversario, ma per trasformare le vostre creature in rimozioni. Ecco perché Sure Strike è una magia interessante, capace non solo di vincere i trade partendo da una creatura piccola, ma lascia anche in vita la creatura. Ho speso una magia a bassa priorità di pick per una creatura più forte ad alta priorità. Come spesso accade per queste teorie, qui il vantaggio è nascosto, e un trucco simile non vi spianerà la strada ad un torneo. Ma aumenterà le vostre probabilità di vittoria, aiutandovi a scegliere meglio le carte durante la fase di draft. Il formato RIX non ci propone (a parte Buccaneer's Bravado, che però consiglierei solo per i motivi descritti precedentemente) trick di combattimento interessanti. Il bonus di Forza e Costituzione è sempre molto basso, e personalmente sconsiglio di dare priorità a simili pick perché il loro impatto sulla partita rischia di essere troppo basso. Nota importante: Moment of Craving non lo considero un trick da combattimento, ma una piccola rimozione. Che poi possa essere usato nell'uno o nell'altro modo, non rileva ai fini della spiegazione della teoria. Da Ixalan arrivano Vampire's Zeal, molto interessante in una build Vampiri, più Skullduggery, che invece si guadagna uno spotlight grazie alla sua versatilità. Nelle giuste condizioni, può creare dei trade 2x1, che difficilmente ci aspettiamo da una comune da un mana nero. Un' ultima precisazione: il trick da combattimento deve essere un trick, non una cafonata: Forza delle Querce non è un trick, è uno sparo da 7 danni. Sulla stessa linea di ragionamento, Crash the Ramparts è troppo costosa per il bonus che conferisce, è preferibile una Creatura. Anche perché una carta simile si appoggia bene su una creatura grossa, ma senza Travolgere: se parliamo di Ancient Brontodon, allora bisogna che sopravviva alle rimozioni, e a quel punto che Travolga o no è un attaccante solidissimo che mette già tanta pressione da solo. Tutto il resto lo fa già benissimo Colossal Dreadmaw, rendendo Crash the Ramparts una carta con un bassissimo priority pick.

Partecipate ad un evento che poi fra 30 giorni la faccenda si farà seria. Ci sentiamo la prossima settimana. Steelstar

 

Commenti  

 
#4 Inquisitore 2018-02-17 17:58
Approvo e mi complimento con l'autore. Articoli chiari, interessanti ed utili.
Citazione
 
 
#3 Steelstar 2018-02-16 12:22
Citazione juzamboy:
Serie di articoli a dir poco illuminati. Continuate così, cinque minuti di applausi!


Citazione TheGreatBallofFire:
Altro articolo fantastico passato sottotraccia a causa della bomba sganciata dalla wizzy quasi in contemporanea... Ritengo questa una delle serie di articoli migliori di Metagame. Ancora complimenti da un saltuario e scarso giocatore di limited!!!


grazie mille per il supporto ragazzi! mi fa piacere che la rubrica piaccia, mi ci impegno molto! alla prossima
Citazione
 
 
#2 TheGreatBallofFire 2018-02-15 22:20
Altro articolo fantastico passato sottotraccia a causa della bomba sganciata dalla wizzy quasi in contemporanea.. . Ritengo questa una delle serie di articoli migliori di Metagame. Ancora complimenti da un saltuario e scarso giocatore di limited!!!
Citazione
 
 
#1 juzamboy 2018-02-15 08:41
Serie di articoli a dir poco illuminati. Continuate così, cinque minuti di applausi!
Citazione
 

Aggiungi commento

Solo i commenti degli utenti NON registrati sono soggetti ad approvazione ed antispam, quindi ricordati di accedere al sito dal pannello di Login in alto a destra.


Codice di sicurezza
Aggiorna

spacer
spacer
spacer
spacer
Argomenti Forum
Spoiler Strixhaven
Altri Contenuti Simili
Top 8 Tornei
cc
I materiali presenti su Metagame.it sono pubblicati secondo licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.5.