MTG Arena 101 - Le cose da sapere Stampa
Venerdì 08 Febbraio 2019
mtg arena_introArticolo di Lorenzo "ArabicLawrence" Cerreta
 

Per i lettori di Metagame che sognano il Pro Tour (pardon, Mythic Championship) ma ancora non hanno scaricato MTG Arena, questo è l'articolo che fa per voi. Per i molti che invece hanno già inziato a giocare, cercherò di elencare una serie di consigli che possano fare anche al caso vostro. Se avete altri suggerimenti, fatevi sentire nei commenti! Partiamo dall'inzio.

 

 new staff

Dovrei scaricare MTG Arena?

Assolutamente sì. Ovviamente il gioco non può e non deve piacere a tutti, ma la bellezza dei giochi Free to Play è che provare non costa nulla. Se dopo aver fatto qualche game vi renderete conto che preferite MTGO o il cartaceo, avrete solo sprecato qualche ora di tempo.

new staff

E se ho un Mac?

Stiamo aspettando tutti che Arena sia finalmente disponibile per OS e tablet vari, ma nel frattempo ci sono due soluzioni. La prima viene spiegata qui, ma ve la sconsiglio perché, come hanno scoperti alcuni utenti del forum, ha diversi problemi. Innanzitutto, se aveta già un account, non è detto che riusciate a importare la vostra collezione, dovendo quindi ricominciare ad aprire pacchetti per espandere il pool di carte a disposizione. In secondo luogo, ad ogni aggiornamento, dovrete reinstallare tutta l'applicazione, cosa che può richiedere anche un paio d’ore ad ogni update.

La seconda soluzione, a mio parere la migliore, è installare una partizione Windows sul vostro Mac. Questo vi consentirà di scegliere se far partire Windows all’avvio del Mac e di poter giocare ad Arena in tranquillità.

new staff

Posso saltare il tutorial?

Se non avete bisogno di prendere familiarità con l’interfaccia del gioco, potete tranquillamente saltare i 5 match e la sfida finale. In entrambi i casi, otterrete la ricompensa: 5 starter decks monocolori.

new staff

Utilizzare i Promo Codes

Andate su https://mtgacodes.altervista.org/ e usate tutti i codici disponibili. Se ne conoscete altri, inseriteli sul sito. Per redimere i promo codes basta entrare su Arena, cliccare su Negozio e poi su Riscatta Codice. Periodicamente, provate a vedere se c’è un nuovo codice da sbloccare, oppure iscrivetevi alla newsletter del sito per essere aggiornati automaticamente.

new staff

L'economia di MTGA, le Wildcards e la 5 Copia

Il momento giusto per utilizzare le Wildcards arriverà, ma non ora. Prima aspettate di sbloccare tutti e 10 i mazzi bicolor, e dopo deciderete quale mazzo montare. Altrimenti, rischiate di spendere preziose Wildcards per carte che troverete nei mazzi e nei pacchetti che vincerete.  Non sapete cosa sono le Wildcards? Beh, essenzialmente sono dei “jolly” che potete scambiare per una carta della rarità corrispondente. Si ottengono sbustando molti pacchetti (quelli aperti durante eventi Limited non contano) e aprendo il Vault, un indicatore che si riempie ogni volta che trovate la quinta copia di una comune o di una non comune. Da pochissimo (e per fortuna) non è più possibile ottenere quinte copie di rare e mitiche: nel caso in cui abbiate già 4 Stomping Ground e ne otteniate in qualsiasi modo una quinta, verrà sostituita da un'altra rara di Ravnica Allegiance. Se avete già tutte le rare e mitiche di quell'espansione, otterrete 20 gemme per una rara e 40 per una mitica.

Come avrete ormai capito, su MTG Arena non è possibile comprare/scambiare carte. Se volete una carta specifica, dovete sbustare pacchetti fino a trovarla o fino a che non otterete una Wildcard corrispondente. Purtroppo, non avrete mai sufficienti Wildcards, quindi è importante armarsi di pazienza e usarle solo quando davvero opportuno. Basta un rapido conto per rendersi conto che le Wildcards rare non vi basteranno mai: soltanto per avere il set di tutte le checkland e le shockland, che sono fondamentali per la manabase di ogni mazzo, servono 80 wildcards rare.

Concludiamo il discorso sull'economia ricordando che ci sono due tipi di moneta nel gioco: l'oro e le gemme. Quest'ultime possono essere acquistate nel Negozio oppure vinte negli eventi Limited, mentre l'oro viene vinto completando le sfide giornaliere o vincendo un certo numero di partite a settimana. Le gemme possono essere spese per partecipare a tutti gli eventi e per acquistare pacchetti, l'oro fa la stessa cosa ma non tutti gli eventi hanno un biglietto acquistabile in oro. L'unico modo per convertire l'oro in gemme è partecipare a un ranked draft pagando 5000 oro e vincere i premi in gemme.

Immagine

 new staff

LA PRIMA PARTITA

Ottenute le nuove carte grazie ai codici promo, scegliete un mazzo. Personalmente ritengo il mono rosso e il mono verde i due più performanti, ma potrebbe essere solo un’impressione dettata dai gusti personali. Se lo reputate necessario, effettuate qualche modifica al volo (sempre senza usare Wildcards) e cliccate su play. Scegliete se giocare Ranked o Play, ma personalmente vi consiglio Ranked (tanto partite dal Rank più basso e non potete scendere). Sappiate che all'inizio sarà dura, e in media i vostri avversari avranno mazzi molto migliori dei vostri. Stringete i denti e completate il primo game (se volete grindare in fretta concedete subito) per sbloccare il vostro primo mazzo bicolor. Da ora in avanti (o meglio, fino al prossimo mazzo bicolor) usatelo per giocare le vostre partite.

new staff

I RANK

Immagine


Giocando le partite classificate otterrete un rank stagionale per il Constructed e uno per il Limited. Al momento i rank sono sei: Bronze, SIlver, Gold, Platinum, Diamond e Mythic. I primi 5 hanno 4 tier, dove tier 1 è il migliore e tier 4 il peggiore per quel rank. Il rank per il costruito ha 6 tacche; quello per il Limited ne ha 5 tranne che per il livello Bronze, che ne ha 4. I due rank sono interamente separati: per essere promossi in Limited, bisogna giocare Draft al meglio di una partita (d'ora in poi Draft BO1, best-of-one). Per essere promossi in Constructed, bisogna invece giocare partite Ranked BO1 oppure BO3, che sono state aggiunte a inizio febbraio. Come già detto, tutti cominciano da Bronze tier 4. Ovviamente si sale di step vincendo: in BO1 si ottiene 2 step per vittoria in Bronze e Silver e 1 step per vittoria in Gold, Platinum e Diamond. Se non siete più in Bronze, ogni sconfitta in BO1 comporta la perdita di uno step.

In BO3, la posta è raddoppiata: ogni match vinto o perso comporterà una salita o una discesa di due step. Siccome conta solo il risultato del match, non ci sono mazzi svantaggiati dalle ricompense in BO3, dove anche gli archetipi svantaggiati nella prima partita possono usare la sideboard per vincere 2-1. Una volta completati tutti gli step verrete promossi al tier o al rank successivo. Con l'ultimo cambiamento delle partite classificate, una volta arrivati a un rank non potete scendere più in basso di quello fino alla stagione successiva. Quindi una volta arrivati a Silver tier 4, non potrete più scendere a Bronze tier 1 neanche perdendo 1000 match. Inoltre, una volta promossi di tier, non potete riscendere se non dopo aver completato tre partite BO1 o un match BO3 in quel tier.

Questa protezione significa che per arrivare a Gold e anche a Diamond non serve un win rate eccezionale, ma basta giocare un numero significativamente alto di match. Inoltre, una volta arrivati a Gold, se volete essere promossi, conviene giocare BO3 (ma ricordate che, a meno di riuscire a diventare uno degli 8 migliori giocatori di Arena, gli eventi Constructed rendono molto di più che la misera ricompensa per aver raggiunto il rank Mythic). Questo grafico di Frank Karsten mostra il numero atteso di game necessari per essere promossi da Gold a Platinum in funzione del win rate.Immagine


E una volta raggiunto il leggendario Mythic? Beh, a quel punto avrete un indicatore per farvi sapere quanto manca per entrare nella leaderbord di 1000 giocatori. Una volta superato anche questo livello, avrete soltanto un numero: la vostra posizione in classifica. Arrivare tra i primi 8 vuol dire andare al Pro Tour, ma basta anche un giorno senza giocare per perdere numerose posizioni.

new staff

COMPRARE I WELCOME BUNDLE

Il pacchetto di benvenuto non deve essere comprato per forza, ma offre un ottimo rapporto qualità prezzo ed è un modo per supportare economicamente lo sviluppo di un prodotto che oggettivamente merita. Vi consiglio caldamente di comprarlo.

new staff

SBLOCCARE 10 MAZZI

Se ancora non lo avete fatto, completare le sfide blu nella Home vi consentiranno di sbloccare i 10 mazzi bicolor. Cercate di finirle il più in fretta possibile. Sono articolate in due "parti": completa un game (ricompensa: un nuovo mazzo) e gioca 40 magie dei due colori del mazzo appena ottenuto. Completata la seconda parte, dovete attendere 24 ore per avere di nuovo la sfida "completa un game". Vi consiglio di giocare una partita non classificata e di concedere immediatamente, in modo da ottenere al più presto il mazzo. Ogni mazzo bicolor è molto più forte degli starter deck ricevuti all'inzio e contiene una mitica, di solito abbastanza competitiva da essere giocata in Standard. Che cosa state aspettando? Correte a sbloccare i mazzi!
La buona notizia è che, ottenuti i primi 5 mazzi, riceverete gli altri 5 in un'unica soluzione, quindi basta meno di una settimana per cominciare a giocare "sul serio". Tenete presente che i mazzi più performanti sono il Bianco Nero e il Verde Blu, seguiti da quello Rosso Bianco.

new staff

QUALE MAZZO MONTARE?

Va bene, ora ho sbloccato tutti gli starter decks e sono pieno di Wildcards. Cosa devo fare? Negli ultimi mesi ho lavorato a un sito che fa al caso vostro: https://bestdeckforyou.pythonanywhere.com/. Dispone di un programma per esportare la vostra collezione da Arena e aiutarvi a capire rapidamente quante e quali wildcards vi servono per completare un Tier. Se nessuno dei tier vi piace, potete iniziare a creare un mazzo tutto vostro. Magari vi regalerà ancora più soddisfazioni.

new staff

AGGRO O CONTROL?

Prima di decidere quale mazzo montare dovete ricordate che, soprattutto se giocate F2P, ossia senza pagare € in cambio di gemme, il tempo è una risorsa preziosa. Se col vostro mazzo basato su Nexus of Fate avete uno spaventoso Win Rate del 70% ma impiegate mezz'ora per una partita, guadagnerete meno risorse di un giocatore che gioca Mono Rosso con un normalissimo win rate del 50%. Infatti lui avrà completato 6 partite nel tempo in cui voi ne avrete (forse) vinto una sola, riuscendo ad ottenere più di 3 volte il vostro numero di vittorie.

new staff

IMPARARE A CONCEDERE

Come abbiamo già detto, il tempo è una risorsa preziosa. Se in una partita capite di non avere più nessun out, e la vostra unica speranza di vittoria consiste in un errore madornale del vostro avversario o la sua improvvisa disconnesione, concedete. Avrete altre partite per rifarvi. Questo sarà un tabù soprattutto per coloro che sono abituati a giocare competitivo e a partecipare a tornei vari, ma su MTG Arena non ci sono tornei. Finire prima la partita non vuol dire aspettare più a lungo la fine del turno, ma iniziarne subito una nuova e quindi accumulare più risorse nel lungo periodo.

new staff

SFIDE

Le sfide rappresentano un ottimo modo di guadagnare monete. Ogni giorno si ottiene una nuova sfida da 500 o 750 monete, si possono avere fino a 3 sfide giornaliere contemporaneamente, e una volta al giorno si può cambiare una sfida per un'altra. Questo vuol dire due cose. Innanzitutto, cercate di giocare almeno una volta ogni 3 giorni. In secondo luogo, cercate di non completare le sfide che danno in premio "solo" 500 monete ma di cambiarle in modo da ottenere una sfida da 750. Per farlo, basta lasciare ogni giorno una sfida da 500 incompleta e provare a cambiarla il giorno dopo. Le sfide settimanali consentono di vincere un pacchetto alla 5, 10 e 15 vittoria in una settimana (oltre a un pochino di gold e a qualche carta casuale). Conviene quindi cercare di vincere 15 partite a settimana.

new staff

COSA FARE CON LE MONETE? LIMITED VS PACCHETTI

A questo punto dovreste essere pieni di monete (e di gemme, se avete comprato il welcome bundle). L'eterna domanda di ogni giocatore di Arena è: con 5000 monete dovrei comprare 5 pacchetti o fare un draft? La risposta dipende: da quanto riuscite a vincere in Limited (ovviamente) e da quanto vi piace fare Draft e Sealed. Per il secondo problema non c'è molto da fare, mentre per il primo vi consiglio di leggere la rubrica di Steelstar sul Limited. Detto questo, dato il sistema di ranking, dopo un primo assestamento (in cui giocare limited converrà moltissimo), dovreste sempre finire contro avversari del vostro livello. Questo significa che il vostro win rate dovrebbe sempre essere intorno al 50%, e quindi che giocare limited convenga rispetto a comprare pacchetti. Se il limited proprio non vi piace e il tempo (o i soldi) non sono un problema, siete liberi di acquistare direttamente i pacchetti.

new staff

BLUFFARE

Arena ha il grande vantaggio di velocizzare le partite, cedendo la priorità automaticamente quando non possiamo giocare magie né attivare abilità. Questo vuol dire che è facilissimo comprendere se l'avversario ha un istantaneo in mano o meno, visto che nel primo caso il gioco aspetterà ogni volta il permesso dell'avversario per risolvere una magia o un'abilità o per cambiare fase del turno. Diventa quindi fondamentale ottenere una certa destrezza fisica nell'usare la barra spaziatrice velocemente oppure nell'usare l'autopass per poi cliccare invio al momento giusto al fine di fintare di non avere nulla in mano. Sebbene a mio avviso questa sia una pecca del gioco, visto che richiede una capacità non necessaria nel gioco cartaceo, basta un po' di pratica per riuscire a non rendere evidente di avere Shock in mano.

Ricordate che basta cliccare il pulsante control per entrare in modalità full control e bluffare di avere un istantaneo in mano.

new staff

DIRECT CHALLENGE

Se fra un Draft e l'altro volete farvi una partita contro gli altri lettori di Metagame, qui c'è la lista dei tag dei giocatori. Aggiungete il vostro e affrontate gli utenti del foro.

 new staff

CONCLUSIONE

 Spero di aver detto quasi tutto, ma come già detto in apertura, correggetemi/aggiungete tutto ciò che reputate necessario qua sotto nei commenti. Vi lascio due chicche che spero apprezzerete: un grafico di Frank Karsten su quale evento giocare in base al proprio Win Rate e una budget list di Mono R con 21 non comuni e 0 rare, utile per grindare all'inzio. Ci vediamo su Arena!


 

[Arena BO1] Mono Red Budget

 

new staff

 

Alla prossima ArabicLawrence.