spacer
Tutto su Magic: Mazzi, Spoiler, News, Regole, Consigli e MtG Arena
Aggiungici agli AmiciSeguici su TwitterInstagram

L'inutilita' dell'odiare mazzi

Discussioni aperte su tutto quello che riguarda Magic e che non può stare in altre sezioni.

L'inutilita' dell'odiare mazzi

Messaggioda Magnamon88 » 27 ott '13, 15:26

Leggo topic, discussioni, leggo confronti di persone sui mazzi. Spesso mi capita di leggere frasi come "Io non gioco quel mazzo perche' *motivo*", e questo lo posso tranquillamente capire. Ma gia' cominciamo andare peggio quando il motivo e' uno dei seguenti:
- Presenza o mancanza di uno o piu' colori;
- Presenza o mancanza di una o piu' carte;
- Presenza o mancanza di una determinata strategia o sinergia.
Ma il fondo e' la frase "Io ODIO questo mazzo perche' *motivo*.
Come non si fa a rendersi conto che odiando un mazzo ti tagli un pezzo del gioco? Per esempio, se odi il Burn, ti tagli fuori una grande potenzialita' del mono rosso, oppure se odi il Reanimator, ti sei sbarrato da solo una grande sinergia del bianco e del nero. E vi sono ben due motivi per cui vi e' una grande differenza tra non piacersi un mezzo e' odiarlo.
La prima e' come gia' detto lo sbarramento di una possibilita'. Uno che non gli piace giocare un mazzo comunque non esclude una qualche possibilita' di giocarlo, chi lo odia non lo giochera' mai.
Il secondo e' che l'odio e' contagioso. Mi spiego meglio. Supponiamo che un nuovo giocatore voglia provare un determinato mazzo, e percio' chiede consigli per montarlo. Se chiede consiglio a uno a cui non piace il mazzo in questione, comunque quest' ultimo non lo incitera' mai a non provarlo. Infatti a uno non piace un mazzo per determinati motivi, ma capira' che a qualcun altro puo' piacere. Uno che lo odia invece critichera' il mazzo fino all'inverosimile, e probabilmente fara' desistere il giocatore a montare il mazzo in questione. Di conseguenza, ha tolto una possibilita' di esperienza di gioco.
Quindi, odiare in Magic non e' solo inutile, ma anche dannoso. Toglie possibilita' a se' stessi e gli altri, influendo negativamente sul gioco. Di conseguenza, chiunque non gli piacca un mazzo non enfatizzi dicendo che lo odia, o almeno faccia capire che sta semplicemnte facendo un iperbole.
E voi, cosa ne pensate?
Abbiamo aspettato per 7 anni questo momento. Sek'Kuar, è il tempo della nostra riscossa!
Avatar utente
Magnamon88
Livello VII
Livello VII
 
Messaggi: 352
Iscritto il: 9 lug '13, 16:49

Re: L'inutilita' dell'odiare mazzi

Messaggioda Leonatos » 27 ott '13, 15:35

Tendenzialmente hai ragione ma determinati sentimenti sono troppo forti per ignorarli. Io, ad esempio, non ho mai avuto simpatia per gli elfi fantasy in generale ma qualcuno lo giocavo all'epoca ma da quando un mio amico fece un mazzo elfi in legacy ora non riesco proprio più a giocarli da quanto rancore provai contro quel mazzo (ben fatto e molto forte), è più forte di me! Il mio generico astio è diventata una insofferenza a pelle... ;^^
Ora Azeroth e tutte le sue terre appartengono finalmente alla tonante forza, conosciuta dai suoi sciocchi nemici come l'ORDA! (Warcraft II: The Tides of Darkness)

Astra Imperator Gloria: Exterminatus Extremis!
Avatar utente
Leonatos
Livello V
Livello V
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 23 set '13, 21:26

Re: L'inutilita' dell'odiare mazzi

Messaggioda alvoi » 27 ott '13, 15:36

Hai ragione. Io non sopporto vedermi giocare contro Hatebears, ma non dovrei dire "lo odio", bensì "non mi piace trovarmelo contro nei tornei". Infatti a volte provo a giocare io Hatebears, e mi diverto anche a giocarlo (anche se relativamente rispetto ad altro). Quindi sono completamente d'accordo con te, e spero lo siano in molti.
"come ad un buon protagonista di un buon libro"
Grazie <3

il mio cube (alvoi tier one)
Avatar utente
alvoi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 14091
Iscritto il: 28 set '12, 19:09
Località: Thraben, Gavony Nord, Innistrad

Re: L'inutilita' dell'odiare mazzi

Messaggioda Theos Metherlence » 27 ott '13, 23:48

Anche secondo me hai assolutamente ragione!
Ce ne sono di mazzi che proprio non sopporto, primi tra tutti burn e splinter, però riconosco la loro forza e quando a un torneo mi trovo davanti uno di questi due mazzi mi limito ad alzare gli occhi al cielo e a maledire mentalmente quei mazzi lì xD comunque non si può odiare per me un mazzo, è un qualcosa di eccessivo!
"Fithos! Lusec! Wecos! Vinose!"

Modern:
-Infect
-Zoo Grull
-Zoo Collected
-Burn
-Processors
-Angel Pod R.I.P

Commander:
-Omnath, Locus of Mana
-Kaalia of the Vast
-Karador, Ghost Chieftain
Avatar utente
Theos Metherlence
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 736
Iscritto il: 1 ago '12, 17:03
Località: Brescia

Re: L'inutilita' dell'odiare mazzi

Messaggioda Magnamon88 » 27 ott '13, 23:50

Theos Metherlence ha scritto:Anche secondo me hai assolutamente ragione!
Ce ne sono di mazzi che proprio non sopporto, primi tra tutti burn e splinter, però riconosco la loro forza e quando a un torneo mi trovo davanti uno di questi due mazzi mi limito ad alzare gli occhi al cielo e a maledire mentalmente quei mazzi lì xD comunque non si può odiare per me un mazzo, è un qualcosa di eccessivo!

Fidati, esistono persone così. Sono quelle che odiano il Red Weenie o il Burn perché è "brainless" (letteralmente, "senza cervello"), o odiano il combo perché "è soltato un pesca la carta giusta e vinci". Uno che semplicemente non gli piace comunque riconosce i punti di forza del mazzo, uno che lo odia neanche quelli.
Abbiamo aspettato per 7 anni questo momento. Sek'Kuar, è il tempo della nostra riscossa!
Avatar utente
Magnamon88
Livello VII
Livello VII
 
Messaggi: 352
Iscritto il: 9 lug '13, 16:49

Re: L'inutilita' dell'odiare mazzi

Messaggioda kyogre » 27 ott '13, 23:55

Io cambio i mazzi che detesto in base a cosa sto giocando, come penso sia per tutti. In modern da un po' di tempo gioco solo UWR Control, e quando trovo Burn, o Aggro spinti bestemmio in otto lingue diverse perchè so che sto venendo pestato a sangue da un rogue deck che però mi mette in difficoltà solo perchè spamma troppi sparetti/mostriciattoli per i miei fighissimi counter XD Capisco però anche le persone che mi mandano a quel paese quando giocano combo e io sfodero una bella scurvata di Negate + Counterflux + Criptico.
Direi che destestare un determinato tipo di mazzo perchè ci batte sia normalissimo, poco condivisibili sono invece i ragionamenti del tipo "Odio quel mazzo a prescindere perchè ******".
My fanset: THERIAN
Modern: Bant Spirits, Grixis Shadow, Abzan Company, GR Ponza
Pauper: Affinity
Legacy: MUD, Abzan Maverick
Avatar utente
kyogre
Livello X
Livello X
 
Messaggi: 3297
Iscritto il: 15 gen '12, 19:29

Re: L'inutilita' dell'odiare mazzi

Messaggioda slait » 2 nov '13, 21:04

in linea di massima hai ragione, ma non so se ti sia mai capitato di affrontare eggs preban ad un torneo modern. quel mazzo non si poteva non odiare, è la negazione del gioco di magic.perciò ogni volta che un novizio si avvivinava al mazzo perchè budget, facevo di tutto per scoraggiarlo, sostenuto dalla ferrea convinzione che senza eggs questo è un mondo migliore.
Avatar utente
slait
Livello VI
Livello VI
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 1 ago '13, 12:34

Re: L'inutilita' dell'odiare mazzi

Messaggioda alvoi » 3 nov '13, 10:11

slait ha scritto:in linea di massima hai ragione, ma non so se ti sia mai capitato di affrontare eggs preban ad un torneo modern. quel mazzo non si poteva non odiare, è la negazione del gioco di magic.perciò ogni volta che un novizio si avvivinava al mazzo perchè budget, facevo di tutto per scoraggiarlo, sostenuto dalla ferrea convinzione che senza eggs questo è un mondo migliore.


Magari c'è qualcuno a cui Eggs piace, e vi assicuro che non odia di certo il mazzo. Ok che poteva esserci qualcuno che lo giocava perché forte, e ora che gli hanno tolto una carta dicono "è subottimale" e non lo giocano più, ma tutti gli altri lo giocano (notare il tempo verbale) perché si divertono. "La negazione del gioco di magic"? E control cos'è? Non venire a dirmi che l'avversario si diverte a vedere le sue magie più forti counterate. E aggro puro? Credi che uno che scontra aggro puro si diverta ad essere calpestato da una mandria di creature inferocite? E midrange vari come Jund? E mazzi lock come Hatebears? Dimmi se ti diverti a giocare contro Hatebears (ok che non so che mazzo giochi, ma presumo che tu non giochi Eggs). Eh? Ti diverti? Che differenza fa da un mazzo ad un altro? E questo discorso non vale solo per Hatebears, ma per qualsiasi mazzo. Pensaci su.
E poi da quando 4 fetch = budget???
"come ad un buon protagonista di un buon libro"
Grazie <3

il mio cube (alvoi tier one)
Avatar utente
alvoi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 14091
Iscritto il: 28 set '12, 19:09
Località: Thraben, Gavony Nord, Innistrad

Re: L'inutilita' dell'odiare mazzi

Messaggioda slait » 3 nov '13, 12:59

beh, tu sei anche un pò troppo sull'altra sponda, dato che nomini nella tua lista aggro, midrange e control. i mazzi aggro, anche i più spinti, come comunque i control e i midrange hanno un minimo di interazione con l'avversario, anche fosse una sola mossa, un solo counter piazzato ogni tre turni.eggs no. eggs gioca da solo, e basta. l'unica interazione che si ha col gioco avversario e giocare silence prima di scombare, scombata che nel migliore dei casi durava 10 minuti. 10 minuti di sofferenza pura, nel quale bisognava aspettare che l'oppo ripetesse all'infinito la stessa mossa. è una cosa che ti lascia stanco, scazzato, e con la terribile consapevolezza che questa cosa potrebbe accadere ancora, se sei solo al G1. io contro eggs perdevo non perchè l'oppo mi batteva, ma perchè appena venivo a sapere che giocava ovetti gliela concedevo immediatamente. aggro deve comunque picchiare, control comunque deve riuscire a gestire le minacce, e i midrange un pò tutte e due le cose. anche se magari per l'oppo è frustrante morire travolto da un'orda di piccoli esserini, o vedere ogni sua mozza neutralizzata, comunque almeno sa di giocare contro qualcosa di vivo, non contro un'automa. e per me questo è già meglio.
Avatar utente
slait
Livello VI
Livello VI
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 1 ago '13, 12:34

Re: L'inutilita' dell'odiare mazzi

Messaggioda Orim 83 » 3 nov '13, 13:34

Ad un torneo Modern ho visto un giocatore di Fine vivente perdere una partita ad un evento importante contro il mazzo Ovetti.. per la cronaca ha perso 0-1 con g2 finita patta ai turni.. Ho ancora da incontrare un mazzo ovetti, ma mi chiedo.. anzichè aspettare 10 minuti che l'avversario chiudesse in g1 non sarebbe stato meglio concedere subito e guadagnare tempo? Io in legacy gioco un mazzo combo basato su Catena Alimentare che dal terzo turno può chiudere se metto l'incantesimo in campo. Trattasi esclusivamente di un mazzo for fun che non ha nulla di competitivo, il fatto è che non c'è stata una sola volta che mi autobloccassi nella combo una volta innescata.. Allora mi chiedo.. il mazzo ovetti chiude sempre quando tenta di vincere in un turno? o in che percentuale si autoblocca? Se 9 volte su 10 chiude secondo me sarebbe saggio concedere per non rischiare di non arrivare a finire g2 o g3.. Voi che ne pensate?

Tornando al tema principale dell'articolo, è vero, odiare una strategia di gioco significa tagliarsi una fetta di possibliltà.. poi io amo pensare alla filosofia forbice carta sasso. Se vi viene da odiare una particolare strategia sarà perchè ci perdete spesso, su questo sono pronto a scommetterci.. se infatti avreste sempre la meglio ad ogni torneo sareste lì a sperare di avere quel determinato metch-up a voi favorevole.. Io ad esempio sono messo benissimo contro Fine Vivente o Affinity e se vedo che c'è qualcuno che li porta il pensierino "speriamo di giocare contro di lui/lei" mi scappa..
Al contrario mazzi per me difficili da affrontare li temo assai ovviamente e a parte scervellarmi per migliorare il metch-up nei giorni precedenti il torneo posso solo sperare di non affrontarli.. E se alla fine ci gioco contro il mio sentimento verso quel mazzo può variare... se ci perdo ripetutamente e anche a quel torneo si ripete la sconfitta un pò di sentimento negativo verso quel mazzo mi sarà lecito provarlo, è fisiologico. Però lo stesso discorso vale per il giocatore di quel mazzo che ci ispira simpatia.. A lui la nostra lista risulterà "amica" mentre terrà Rancore per altre liste, magari a noi "amiche"..
Avatar utente
Orim 83
Livello VII
Livello VII
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 26 giu '13, 13:22
Località: Mezzocorona, Trento

Prossimo

Torna a Magic Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron