Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerAggiungici ai Feed RSSspacer
Home
Building on a Budget: Commander Kami of the Crescent Moon PDF Stampa E-mail
kami budgetArticolo di Roberto Joekid67 Bernocco

Bentrovati, lettori di Metagame! Rieccomi di nuovo qui, tra le pagine di questo portale, per illustrarvi ancora una volta un archetipo nel Commander, sempre con un occhio di riguardo al budget. Questa volta ho cercato qualcosa di un po’ bizzarro e poco conosciuto, in un colore che solitamente offre ben altre strategie. La scelta è ricaduta su questo Spirito, apparentemente innocuo, che nasconde tra le sue pasciute forme, una meccanica che può invece portarvi inaspettatamente alla vittoria. Tutto ruota intorno alla possibilità di pescare più carte per turno e contemporaneamente sfruttare abilità che giovano del considerevole vantaggio carte; inoltre, sono presenti spell specifiche per far scartare e ripescare l’intera mano, con l'obiettivo di distruggere eventuali meccaniche avversarie, che potrebbero beneficiare delle pescate extra.

 
Magic Historica: l'anno del Flagello PDF Stampa E-mail
historica 17_10Articolo di Francesco Gyed Cambilargiu

Karona, il Flagello
La storia di Flagello comincia subito dopo la conclusione di quella di Legioni, quando Kamahl, Mano di Krosa, utilizza la Mietianime per colpire Phage l'Intoccabile, Akroma, Angelo della Distruzione ed involontariamente Zagorka, le tre madri dei numena. L'esplosione di mana che si genera viene avvertita in tutto il continente di Otaria, e l'abbagliante luce che sovrasta il cielo di Sanctum e va persino a sostituire quella del sole attira gli sguardi di chiunque possa alzare il viso verso il cielo. Quando le ceneri dell'esplosione si posano, un nuovo essere, ben più alto di un essere umano, si staglia sul campo di battaglia, e con voce confusa rivela la sua identità: lei è Karona, Dio Fasullo, lei è la magia.

 
Building On A Budget: Modern Clancaller Elves! PDF Stampa E-mail
modern budget_elvesArticolo di Federico Fenix Santilli
 
Benritrovati cari lettori di Metagame! Dopo una lunga pausa estiva, torno a scrivere per la vostra rubrica Budget di fiducia concentrandomi sempre sul Modern e, in particolare, su di una tribe particolarmente gloriosa nella storia di Magic the Gathering: gli Elfi!

Su questo sito già in passato sono state presentate delle liste, per tutte le tasche, basate sugli omini dalle orecchie a punta, ma quest’estate M19 ha portato in dote Elvish Clancaller, il lord a costo 2 da sempre mancante tra le fila elfiche (Bramblewood Paragon e Metallic Mimic non possono ritenersi tali), aprendo così nuove prospettive di gioco. Prima di presentare le build che ho messo a punto, vorrei un attimo soffermarmi proprio sull’Elvish Clancaller per evidenziarne le potenzialità.
 
Modern Top 16 - SCG Classic Columbus PDF Stampa E-mail
Formato: Modern
Data: 6-7 ottobre 2018
scg classic_50
 Giocatori: 203
Località: Columbus

 
Team Trio Top 16 - SCG Open Columbus + Video PDF Stampa E-mail
Formato: Modern Team Unified
Data: 6-7 ottobre 2018
scgOpen-logo-50
Giocatori: 819
Località: Columbus
 
GRN - Analisi Landscape e Knick-Knack PDF Stampa E-mail
land GRNArticolo di Steelstar

"A differenza di molte chiese, a Orzhova è meglio pregare prima di arrivare."

Il piano di Ravnica è interamente occupato da sconfinati panorami cittadini. Le Gilde marcano i propri confini con strutture eccentriche, costruite per ricordare ai passanti la proprietà del terreno che stanno calpestando. In termini di gioco, ci sono due tipi di Terre particolari: quelle “eeeoh ahah rido così ti faccio capire quanto gioco a Modern sono saggio e so che si chiamano Shockland” e le altre. Solo che il vostro spiritoso avversario non realizza che le seconde sono molto più forti, anche se meno appariscenti. Inoltre, camminando per le strade ciottolate, potreste trovare per terra:

 
GRN - Analisi Carte Boros PDF Stampa E-mail
grn boros
Articolo di Steelstar

La Gilda Boros

“Non c'è tempo di redimere l'ignoranza dei nostri nemici. Distruggetela.”

Le legioni Boros sono composte da disciplinate fila di soldati che combattono furiosamente per ascendere nei ranghi dell’esercito. Ogni recluta deve dar prova della sua prodezza marziale per assumere una posizione di comando: di conseguenza, ogni soldato si getta con fervore nella mischia, desideroso di distinguersi per coraggio e abilità. Nel gioco, questo concetto si traduce nella Gilda col game plan più aggressivo delle dieci, con Creature rapide e dalla forza elevata, che puntano a chiudere la partita in tempi brevissimi.

 
GRN - Analisi Carte Izzet PDF Stampa E-mail
GRN izzet
Articolo di Steelstar

La Gilda Izzet

“Non ha pazienza con le menti che non lo stimolano o che esplodono nel tentativo.”

La Gilda Izzet in limited sfrutta una combinazione di vantaggio carte, rimozioni e creature evasive. In quanto shell caratterizzata da un playstyle che tende al controllo, è la combinazione di colori più difficile da draftare. La teoria che sta dietro è solida, ma è il tipico guazzabuglio di sinergie che poi viene travolto dalla pragmatismo di un mazzo Selesnya o Boros.

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 135