Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerAggiungici ai Feed RSSspacer
Home ANALISI SET
WAR - Analisi del Colore Blu PDF Stampa E-mail
Lunedì 06 Maggio 2019
war-blu
Articolo di Leviatano

Ciao a tutti e benvenuti su Metagame! Sono Leviatano, e ho piacere di presentarvi la mia valutazione sulle carte BLU u di questa nuova espansione (ringrazio la redazione per avermi dato questa opportunità). Il nostro zio Nic ha messo a ferro e fuoco il piano di Ravnica, e in nostri intrepidi eroi sono pronti salvarla e mettere fine ai piani malvagi del drago. In tutto questo, il blu è prettamente, salvo qualche caso e secondo la mia modesta opinione, un bel colore di supporto. Prima di iniziare, una piccola precisazione. I voti che darò sono dallo zero al 5, e sono indicativi, in quanto tutto parte dal pool di carte che trovate in un evento limited.

Dopo questa piccola premessa, iniziamo subito!

 
WAR - Analisi del Colore Rosso PDF Stampa E-mail
Domenica 05 Maggio 2019

WAR-red

Articolo di donChi

Ciao a tutti, sono donChi, oggi vi parlo delle carte Rosse di War of the Spark (sì, a 'sto giro torno con un doppio appuntamento). Come per la recensione del verde, stavolta mi differenzierò un po' dalle recensioni più vecchie, e non utilizzerò la vecchia scaletta di voti da 0 a 5, ma darò dei giudizi più generali sull'uso delle varie carte a seconda del tipo di limited in cui siamo impegnati (Sealed o Draft) e della strategia di fondo con cui stiamo costruendo il deck. Si comincia!

 
WAR - Analisi del Colore Verde PDF Stampa E-mail
Domenica 05 Maggio 2019
WAR green
Articolo di donChi

 

Ciao a tutti, sono donChi, e con l'uscita di Guerra della Scintilla torno a vestire i panni del recensore del verde. In questa recensione farò in modo diverso dal mio solito, per cui niente scaletta di voti da 0 a 5, ma darò dei giudizi più di circostanza su come si possono scegliere le varie carte a seconda del limited che stiamo facendo (sealed o draft) e del pool che abbiamo. Iniziamo!

 
WAR - Analisi del Colore Bianco PDF Stampa E-mail
war-whiteArticolo di Steelstar

Buongiorno Metagame.it, e benvenuti alla recensione del colore bianco per War of the Spark.Giocare questo colore è un bel problema: l’edizione, incentrata su Nicol Bolas, sposta sulla combinazione di colori Grixis molte ottime carte, fra cui tutta la meccanica Ammass. La pedina Zombie può essere più o meno facile da gestire, il problema vero sono i “comandanti” che regalano alla pedina delle keyword, in maniera simile a quello che fanno Blade Splicer e compagnia. È la prima volta che recensisco utilizzando la scala decimale, mi direte voi se la preferite.

Vediamo il bianco in due shell principali: Bant (green white blue) Proliferate e Supporter. Nella sua prima forma, troviamo un solido pacchetto di Creature con i segnalini +1/+1 sparsi nei tre colori, aiutate da un considerevole numero di magie con Proliferare. Non dico che dobbiate usare tre colori nella stessa build, ma vi sto suggerendo che New Horizons è hidden OP. Oltre a fixare per lo splash, mette il primo segnalino su una Creatura senza, risolvendo in una sola carta diversi problemi. Nella combinazione Bant trova posto il Planeswalker migliore dell’edizione: Ajani, the Greathearted. Lo giudico il migliore perché è Raro, quindi possiamo pensare di trovarne uno, e perché è quello che ha le abilità migliori nel formato limited di riferimento. Nicol Bolas, Dragon-God è più incisivo, ma non prendo mai in considerazione le rare mitiche. Quelle sono per i nostri avversari. Nel suo secondo ruolo, il bianco si affianca ad un colore Grixis per l’alta disponibilità di rimozioni e Creature Evasive: l’esempio più significativo è Trusted Pegasus. Nel parco comuni troviamo comunque gioiellini come Divine Arrow e Wanderer’s Strike. Alla recensione per i dettagli.

 

 
WAR - Analisi del Colore Nero PDF Stampa E-mail
Martedì 23 Aprile 2019
war blackArticolo di Vexac

Buongiorno a tutti e bentornato a me, dopo un po’ di tempo dedicato ad altri giochi. La combinazione di qualche mesetto su MTGArena e dell’hype gigantesco che questa espansione sta creando mi ha riportato all’opera, ed effettivamente un po’ mi mancava scrivere di Magic. Io non conosco una buona metà degli utenti, i nuovi arrivati, e loro non conosceranno me, quindi è d’uopo un breve recap di come lavoro di solito:

 
Modern Report - Martyr @ King of Magic Firenze PDF Stampa E-mail
Domenica 14 Aprile 2019
martyr modern

Articolo di Gabriele Costa

Un saluto a tutti i lettori di Metagame, eccomi a parlare di questo fantastico mazzo: Martyr. Mi chiamo Gabriele Costa, vengo da Carrara e ho 22 anni. Sono un giocatore "novello", mi sono riavvicinato al gioco di Magic da circa un anno e mezzo (ci "giocavo", per modo di dire, da ragazzino) e fin da subito ho scelto di giocare Martyr Proc per alcuni motivi: è un mazzo intrigante, economico, abbastanza solido e sopratutto adoro la sua meccanica di gioco. Personalmente son partito da una lista presa  internet per poi personalizzarla nel tempo adattandola al meta.

La lista che ho deciso di portare al KoM del 31 marzo 2019 è questa:

 
RNA - Ravnica Allegiance: FAQ those flyers, they're everywhere! PDF Stampa E-mail
Venerdì 18 Gennaio 2019
RNA-RisposteArticolo di Steelstar

Alcuni di voi hanno posto dubbi, domande ed osservazioni varie nei commenti qui sul sito, come promesso eccovi le risposte ai quesiti che avete sollevato.

mana wu Azorius, il meglio emilio - Domanda: Devo riempirmi di reach e plummet?

Il verde mette a disposizione molti mezzi per combattere i volanti. Mammoth Spider ad esempio si mangia tutte le minacce standard, e non muore da nessuna di esse. In best of three, anche Sagittar’s Volley aiuta allo scopo, risolvendo contemporaneamente il matchup contro Azorius e contro Orzhov. Gift of Strenght è un buon trick che si può anche aggiungere in main deck, da preferire a Tower Defense, che invece è troppo passiva.

 
RNA - Ravnica Allegiance: Hidden Bombs per Limited PDF Stampa E-mail
Giovedì 17 Gennaio 2019
RNA-BombsArticolo di Steelstar

Avrete sicuramente notato che fra le carte che vengono nominate poco spesso nelle nuove recensioni mancano le Bombe indiscusse: non ho voluto appositamente dare risalto a questo tipo di magie. Penso infatti che sia superfluo dare una valutazione a Domri, Chaos Bringer, Ravager Wurm, Angel of Grace e così via. Capita spesso che la rarità mitica di una carta sia tale proprio per bilanciare meglio un formato limited. Non mi immagino uno standard pieno di Mesmerizing Benthid, ma in limited è un 4/5 a costo 5 con Anti-malocchio: beato chi lo trova. Questo articolo ci aiuterà a capire quali sono le carte migliori che non stanno sotto i riflettori, alle quali dare priorità speciale. Con questo intendo dire che se le trovate, vale la pena modificare i propri pick in funzione di questa specifica magia.

 

 
RNA - Ravnica Allegiance: Simic PDF Stampa E-mail
Giovedì 17 Gennaio 2019
RNA-simicArticolo di Steelstar

Per la terza edizione consecutiva, Simic basa la propria meccanica sui segnalini +1/+1, nel pieno rispetto del loro background. La gilda Verde e Blu racconta di esperimenti sulle creature, incroci fra meduse, rane e lucertole che evolvono nel corso della partita, adattandosi e crescendo. La meccanica Adapt è molto semplice da utilizzare, e anche molto efficace. In un formato basato sulle Creature, avere le creature migliori è spesso di grande aiuto. Da una strategia così lineare, ci aspettiamo almeno due aspetti negativi: il primo è che Simic potrebbe risultare inflazionato nel tavolo del draft, visto che si presenta come l’archetipo più semplice da draftare. Questo ci mette davanti a pick meno appetibili o meno efficaci, anche perché Simic lavora bene anche con Gruul per quanto riguarda i segnalini +1/+1. Il secondo difetto è che investire in una creatura attivando Adapt è un po’ come mettere un’aura su quella Creatura. Quand’ora il nostro avversario reagisse con una Rimozione in risposta, ci ritroveremmo ad aver sprecato molte risorse; fortunatamente non andiamo a intaccare il vantaggio carte, ma rimane sempre un piccolo svantaggio in termini di risorse.

 
RNA - Ravnica Allegiance: Gruul PDF Stampa E-mail
Mercoledì 16 Gennaio 2019
RNA-GruulArticolo di Steelstar

Per valutare al meglio le magie Gruul, innanzitutto è bene discutere un momento dell’abilità della gilda, Riot. In modo simile a quello che proponeva Fanatico di Xenagos a suo tempo, le creature con Riot entrano o rapide o più grosse. Sarete voi a decidere quale è la conformazione che si adatta meglio al piano strategico. Questa versatilità è inedita per una combinazione Rosso Verde, che in genere offre creature molto offensive ma limitate, ad esempio, nella capacità di bloccare. Rapidità è una keyword meno efficace in limited che non in constructed: nei matchup di controllo è una risorsa preziosissima, ma incontreremo difficilmente dei full control. Più spesso, vinceremo la partita a mazzate.

Draftare gruul non è come fare Boros, sarà più semplice e lineare. Rosso verde che picchia è una combinazione vecchia quanto un Gorilla di Kird, per cui è una combinazione di colori che ben si presta ad arrivare in top alla classifica fin dalla notte dei tempi.

 
RNA - Ravnica Allegiance: Rakdos PDF Stampa E-mail
Martedì 15 Gennaio 2019
RNA-RakdosArticolo di Steelstar
 
La gilda Rosso Nera è quella che fra tutte ha subito il cambiamento di gameplay più profondo. Svolta di trama che peraltro apprezzo moltissimo. Non siete più solo dei pazzi scatenati, casa vostra non è una Cripta di Sangue. Il classico macellaio cieco stile Ashenmoor Gouger su Ravnica non ha trovato impiego. Con la gilda Rakdos, voi gestirete spettacoli. Ogni spettacolo, come ogni brano musicale o film, è fatto di momenti alternati, la scena giusta al momento giusto per suscitare il massimo dell’emozione.
 
RNA - Ravnica Allegiance: Orzhov PDF Stampa E-mail
Lunedì 14 Gennaio 2019
RNA-OrzhovArticolo di Steelstar

Afterlife non è sostanzialmente diverso da Embalm. Mi accorgo anche io che meccanicamente sono abilità differenti, ma in realtà quello che ci serve sapere è che disponiamo di creature resilienti con le quali impostare un matchup di attrito. In modo similare alla gilda Golgari, offriremo volentieri i nostri primi drop in pasto ad alcuni trade, se poi riusciremo ad avere un vantaggio marginale in fase avanzata del gioco.

Il gameplay Bianco Nero in questo formato limited si presenta come un fastidioso meccanismo comparabile a quello di Death and Taxes: azioni di disturbo e tasse da pagare, mentre impostiamo una race non certo bruciante ai punti vita dell’avversario. Spesso vi troverete in una situazione di vantaggio carte teorico, e in situazioni in cui gestire al meglio le finanze della parrocchia corrotta che rappresentate farà la differenza fra la vittoria e la sconfitta.

 
RNA - Ravnica Allegiance: Azorius PDF Stampa E-mail
Lunedì 14 Gennaio 2019
RNA-AzoriusArticolo di Steelstar

La combinazione Blu e Bianco si presta da sempre all’ utilizzo massiccio di due pezzi fondamentali in un mazzo limited: rimozioni e creature evasive. Le creature che rimangono a terra hanno costituzione elevata, mentre nei cieli viene stabilito lentamente il dominio.

La parte che mi piace di meno di questa gilda è la sua meccanica, che senza ombra di dubbio è la peggiore delle cinque. Addendum aggiunge effetti bonus alle nostre magie, purché vengano giocate durante la main phase. L’idea di fondo è buona, ma il payoff è molto basso in tutte le carte.

 
RNA - Formato Passato e Formato Futuro PDF Stampa E-mail
Domenica 13 Gennaio 2019
RNA-meccanicheArticolo di Steelstar

Fra la teoria e la pratica c’è sempre tanta differenza, e ancor più difficile è riuscire a prevedere come evolverà una determinata situazione. Nel nostro gioco, il metagame è lo stato d’essere del formato, che rende alcune carte più o meno apprezzate. Dopo diverse esperienze di draft con Ravnica, ho imparato un paio di lezioni che possiamo riportare nel prossimo formato, per valutare correttamente le carte: parleremo dell’impatto di carte comuni o non comuni, senza andare a specificare quanto sia difficile gestire un Niv-Mizzet, Parun quando si presenta sul campo di battaglia avversario.

 
RNA - Introduzione Limited PDF Stampa E-mail
Domenica 13 Gennaio 2019
INTRO-RNAArticolo di Steelstar

Buonasera a tutti, per questa stagione di limited verrà sperimentato un nuovo metodo di fare le recensioni.

L’idea che abbiamo immaginato è quella di un lettore che evolve. Per chi non mi conoscesse, sono Steelstar, e tengo da qualche tempo le rubriche circa la strategia da limited. Nelle ultime recensioni ho trovato difficoltà a raccontare al meglio alcune carte: spesso non era importante la valutazione della magia in sé, ma occorreva immaginarla sempre nel suo contesto. In aggiunta, per molte carte come Aure, magie da vantaggio carte, Equipaggiamenti, Wind Drake e varianti, le recensioni si assomigliano tutte. L’idea è di staccarci dal metodo classico “carta per carta” e di darvi un buon trampolino strategico tramite una serie di articoli.

 
GRN - Analisi Landscape e Knick-Knack PDF Stampa E-mail
Domenica 07 Ottobre 2018
land GRNArticolo di Steelstar

"A differenza di molte chiese, a Orzhova è meglio pregare prima di arrivare."

Il piano di Ravnica è interamente occupato da sconfinati panorami cittadini. Le Gilde marcano i propri confini con strutture eccentriche, costruite per ricordare ai passanti la proprietà del terreno che stanno calpestando. In termini di gioco, ci sono due tipi di Terre particolari: quelle “eeeoh ahah rido così ti faccio capire quanto gioco a Modern sono saggio e so che si chiamano Shockland” e le altre. Solo che il vostro spiritoso avversario non realizza che le seconde sono molto più forti, anche se meno appariscenti. Inoltre, camminando per le strade ciottolate, potreste trovare per terra:

 
GRN - Analisi Carte Boros PDF Stampa E-mail
Sabato 06 Ottobre 2018
grn boros
Articolo di Steelstar

La Gilda Boros

“Non c'è tempo di redimere l'ignoranza dei nostri nemici. Distruggetela.”

Le legioni Boros sono composte da disciplinate fila di soldati che combattono furiosamente per ascendere nei ranghi dell’esercito. Ogni recluta deve dar prova della sua prodezza marziale per assumere una posizione di comando: di conseguenza, ogni soldato si getta con fervore nella mischia, desideroso di distinguersi per coraggio e abilità. Nel gioco, questo concetto si traduce nella Gilda col game plan più aggressivo delle dieci, con Creature rapide e dalla forza elevata, che puntano a chiudere la partita in tempi brevissimi.

 
GRN - Analisi Carte Izzet PDF Stampa E-mail
Venerdì 05 Ottobre 2018
GRN izzet
Articolo di Steelstar

La Gilda Izzet

“Non ha pazienza con le menti che non lo stimolano o che esplodono nel tentativo.”

La Gilda Izzet in limited sfrutta una combinazione di vantaggio carte, rimozioni e creature evasive. In quanto shell caratterizzata da un playstyle che tende al controllo, è la combinazione di colori più difficile da draftare. La teoria che sta dietro è solida, ma è il tipico guazzabuglio di sinergie che poi viene travolto dalla pragmatismo di un mazzo Selesnya o Boros.

 
GRN - Analisi Carte Dimir PDF Stampa E-mail
Mercoledì 03 Ottobre 2018
GRN DimirArticolo di Steelstar

"Temo che stiamo dando la caccia ai fantasmi. I Dimir manovrano nove fili di burattini."

I Dimir sono una Gilda misteriosa, delle dieci è quella che dà meno spettacolo di sé. È composta da spie, assassini e politicanti, con lo scopo di tenere sotto controllo le gilde rivali. Il gameplay di questa Gilda riflette questo aspetto tramite la meccanica Surveil, che ci terrà informati sulla prima carta del nostro grimorio: la Gilda Dimir dispone di ciò che si teme di più dai colori nero/blu in un draft: Creature evasive inserite in una shell tendente al controllo, ricca di magie di disturbo. Rimane comunque piuttosto Creature-based.

 
GRN - Analisi Carte Golgari PDF Stampa E-mail
Lunedì 01 Ottobre 2018
grn golgariArticolo di Steelstar

La Gilda Golgari - “I Golgari non seppelliscono i loro morti. Li piantano.”

La Gilda Golgari si inserisce nella competizione limited grazie al modo in riesce a sfruttare il proprio cimitero nelle fasi avanzate della partita. L’accesso a questo tipo di risorse viene pagato da una naturale lentezza del piano di battaglia, che punta a vincere una guerra di sfinimento più che un blitz da pochi turni. Tuttavia, se le Creature portano a casa i risultati, la Gilda Golgari in assoluto è quella che dispone delle creature più difficili da eliminare una volta per tutte.

 
GRN - Analisi Carte Selesnya PDF Stampa E-mail
Venerdì 28 Settembre 2018
selesnya GRNArticolo di Steelstar

 LA GILDA SELESNYA

“L'addestratrice si svegliò, pronta a cominciare il viaggio che dalla coda del wurm l'avrebbe condotta fino alla testa. Il sole stava già tramontando quando arrivò.”

La gilda Selesnya unisce la forza bruta delle creature verdi alla disciplina degli eserciti bianchi. Il risultato è quello di una forza eterogenea, ma ben organizzata. Il piano è semplice, e ben si adatta al contesto limited: partendo da inizio curva, riempire il board di Creature sempre più grosse, auguratamente aiutate dalla meccanica Convoke.

 
GRN - Analisi Carte Gildaless PDF Stampa E-mail
Lunedì 24 Settembre 2018
analisi gildaless_GRNArticolo di Steelstar

“I Senza Cancello si sono risvegliati. Le Dieci cadranno.”

In questa sezione vado a recensire le carte senza Watermark della Gilda. I capitoli divisi per Gilde hanno lo scopo di aiutarvi a capire subito quali carte sono meglio nelle varie combinazioni di colori: in questa lista stanno tutte quelle magie che si adattano un po’ a qualsiasi strategia, ma non brillano in nessuna. La primissima carta spoilerata dell’edizione, Macabre Hatchery, è di ottimo esempio.

 
GRN - Introduzione Limited PDF Stampa E-mail
Lunedì 24 Settembre 2018
GUILDS OF RAVNICA
Pre-release date, 29 settembre
Release date, 5 ottobre
Codice GRN

Un saluto a tutti, torno a scrivere la mia rubrica sul limited per metagame.it, che me ne ha generosamente dato la possibilità anche questa volta. L’edizione che sta per arrivare, Guilds of Ravnica, si prospetta difficile da recensire: nonostante il tema delle gilde renda apparentemente facile la costruzione di un buon mazzo, si rischia di farsi forzare il pick dalla seconda o terza carta.

 
M19 - Analisi Multicolore, Artefatti e Terre PDF Stampa E-mail
Giovedì 05 Luglio 2018
m19-artefattiArticolo di Steelstar


Non leggete le recensioni ai colori se prima non avete letto l’introduzione che trovate a questo link.

 
M19 - Analisi Verde PDF Stampa E-mail
Mercoledì 04 Luglio 2018
m19-verdeArticolo di Steelstar


Non leggete le recensioni ai colori se prima non avete letto l’introduzione che trovate a questo link.

 

 
M19 - Analisi Rosso PDF Stampa E-mail
Giovedì 28 Giugno 2018
M19-redArticolo di Steelstar


Non leggete le recensioni ai colori se prima non avete letto l’introduzione che trovate a questo link.

 

 
M19 - Analisi Nero PDF Stampa E-mail
Giovedì 28 Giugno 2018
m19-blackArticolo di Steelstar


Non leggete le recensioni ai colori se prima non avete letto l’introduzione che trovate a questo link.

 

 
M19 - Analisi Blu PDF Stampa E-mail
Mercoledì 27 Giugno 2018
m19-blu
Articolo di Steelstar

 

Non leggete le recensioni ai colori se prima non avete letto l’introduzione che trovate a questo link.

 
M19 - Analisi Bianco PDF Stampa E-mail
Martedì 26 Giugno 2018
m19-white
Articolo di Steelstar

Non leggete le recensioni ai colori se prima non avete letto l’introduzione che trovate a questo link.

 
M19 - Introduzione Limited PDF Stampa E-mail
Lunedì 25 Giugno 2018
INTRO-m19Articolo di Steelstar

Pronti – via! alla Pardini: cosa aspettarsi da un formato limited nel quale si giochi con carte di un set base? Ecco quattro spunti da cui partire, che verranno poi completati dalle Analisi dei Colori:

  • Guerra di risorse più spietata – se le magie sono più semplici, vuol dire che avrete meno margine di manovra per compiere una decisione. Ogni Creatura vale per quello che è e conta per uno, divenendo quindi una preziosa risorsa per dominare il Campo di Battaglia. Dominaria ci ha decisamente viziati come parco rimozioni, è ora di abituarsi ad uno scenario in cui sono di nuovo le Creature a rimuoversi a sberle fra di loro.
 
Altri articoli...
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 10