Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerAggiungici ai Feed RSSspacer
Home ARTICOLI MODERN
DOUBLE MASTERS - Modern Masters Raddoppia Stampa E-mail
Giovedì 03 Settembre 2020
blog DoubleMasters-scaled
 Articolo di Theos Metherlence

Buongiorno a tutti, sono Marco Panteghini (qui su Metagame Theos Metherlence). Oggi vi parlerò della nuova espansione di Magic uscita un mesetto fa.Ormai dal lontano 2013 Wizard of Coast propone ogni anno un set speciale di ristampe che include carte del passato che hanno fatto la storia di Magic the Gathering. Anche nel 2020, perciò, eccoci giunti allo spoiler finale della nuovissima espansione di ristampe: Double Masters.

Per quale motivo la scelta di questo nome? Beh Double Masters nel senso che all’interno di ciascuna singola bustina il contenuto è “double”, ossia raddoppiato. Due carte rare/rare mitiche e due carte foil garantite a busta. Un vero affare, insomma: immaginate di aprire una bustina e di trovare al suo interno un bellissimo Jace, the Mind Sculpture, una Noble Hierarc, una Exploration foil ed una Force of Will foil. (Ok, non succede, ma se dovesse succedere il fortunato dovrà obbligatoriamente contattarmi: vorrei stringergli la mano di persona). In ogni caso doppio bottino e quindi doppia possibilità di sbustare bombe normali e foil. Ogni busta è perciò composta da otto carte comuni, due non comuni, due rare/rare mitiche e due foil. Da ricordare, inoltre, la presenza di numerosi staples del formato anche common e uncommon che hanno un certo valore economico oltre che esser sempre utili da possedere per montare mazzi delle più svariate tipologie e dei vari formati.

 
Strategia - Le Migliori 10 Carte per Modern di Ikoria Stampa E-mail
Mercoledì 29 Aprile 2020
top10 modern_ikoriaArticolo in lingua originale del 14 aprile 2020 - The Top 10 Modern Cards In Ikoria: Lair Of Behemoths

Tradotto da Traduzioni Magic: the Gathering - ITA

Per un po’ di tempo, pensai di aver scoperto la ricetta segreta per comprendere l’impatto delle nuove carte sul formato Modern. Mentre la massa si concentrava su minacce e risposte efficienti, io mi concentravo solamente sui pezzi di carta più proattivi, “broken” e non interattivi che ogni set proponeva. Modern non seguiva le regole tradizionali di Magic. Durante le partite bisognava ignorare il proprio avversario e vincere il più velocemente possibile.

Nell’ultimo anno, ho dovuto abbandonare completamente questo metodo. La qualità delle carte in rapido aumento ha assottigliato il confine tra carte reattive e proattive. Oko, Thief of Crowns è una minaccia o una risposta? E Brazen Borrower? Uro, Titan of Nature’s Wrath è un “engine” o una chiusura? Come classifichiamo Mystic Sanctuary ed il suo impatto sul formato Modern?

 
Building On A Budget: Modern Wizards Burn Stampa E-mail
Lunedì 11 Marzo 2019
modern budget_burnArticolo di Federico Fenix Santilli

Benritrovati cari lettori di Metagame! Dopo una lunga pausa torno a scrivere per la vostra Rubrica Budget di fiducia, questa volta per descrivervi un archetipo pensato come di consueto per il Modern, ma presente un po’ in ogni formato fin dai suoi albori: Burn.

Premetto fin da ora che non ho intenzione di proporvi una versione depotenziata di una delle numerose liste competitive in circolazione, ma piuttosto di offrirvi una variante di quello che attualmente può essere considerato un vero e proprio Tier in Modern.

 
Modern - Gearing for the RPTQ Stampa E-mail
Mercoledì 28 Novembre 2018
Modern rptq_2018Articolo di Jimmy "Jtk88" Caroli

Salve raga, quanto tempo eh?

Questa domenica a Bologna ci sarà il primo RPTQ Modern che qualificherà per il Pro Tour Ravnica 3.2 e, come tutti sappiamo, il Modern continua ad essere una roulette russa da quando mamma wizards ha deciso di togliere Splinter Twin dall’equazione. Quindi, onde evitare di prendere il proiettile in testa, sarebbe bene fare una bella panoramica sui mazzi presenti nel formato e capirne un po’ i punti di forza e le debolezze, giusto per non arrivare ai tavoli del torneo e non capire cosa sta succedendo dall’altra parte del tavolo, corretto?

 
Building On A Budget: Modern Clancaller Elves! Stampa E-mail
Lunedì 15 Ottobre 2018
modern budget_elvesArticolo di Federico Fenix Santilli
 
Benritrovati cari lettori di Metagame! Dopo una lunga pausa estiva, torno a scrivere per la vostra rubrica Budget di fiducia concentrandomi sempre sul Modern e, in particolare, su di una tribe particolarmente gloriosa nella storia di Magic the Gathering: gli Elfi!

Su questo sito già in passato sono state presentate delle liste, per tutte le tasche, basate sugli omini dalle orecchie a punta, ma quest’estate M19 ha portato in dote Elvish Clancaller, il lord a costo 2 da sempre mancante tra le fila elfiche (Bramblewood Paragon e Metallic Mimic non possono ritenersi tali), aprendo così nuove prospettive di gioco. Prima di presentare le build che ho messo a punto, vorrei un attimo soffermarmi proprio sull’Elvish Clancaller per evidenziarne le potenzialità.
 
Building On A Budget: Modern Mono G Piper Emrakul Stampa E-mail
Venerdì 01 Giugno 2018
modern amuletArticolo di Federico Fenix Santilli 

Benritrovati cari lettori di Metagame! La vostra Rubrica Budget di fiducia torna a discutere di Modern per farvi pregustare l’ebbrezza di fare scendere sul campo di battaglia Emrakul, the Aeons Torn durante il terzo turno di gioco. Se vi state chiedendo come, beh non dovete far altro che continuare a leggere.

 
Report Modern - Jeskai Control @ KoM Stampa E-mail
Mercoledì 28 Marzo 2018
modern report_jeskaiArticolo di Giovanni Manenti

Ciao a tutti, mi chiamo Giovanni, domenica 18 marzo 2018 ho partecipato al torneo modern del King of Magic che si è tenuto a Milano (circa 150 players) e ora andrò a raccontarvi cosa è successo durante la giornata. Arrivo in sala torneo insieme al mio amico e compagno di mille battaglie Nicolò Alfiniti; circa 10 ore prima ci eravamo sfidati in un team draft insieme ad altri 4 amici. La mia squadra ha avuto la peggio, dunque ero carico per il torneo dove speravo di rifarmi della serata appena trascorsa.

 
Modern Deck Tech - Eldrazi Tron Stampa E-mail
Mercoledì 14 Marzo 2018
eldrazi tron_modernArticolo di Lorenzo Castigliani

Un saluto a tutti i lettori di Metagame sono Lorenzo Castigliani ho cominciato a giocare a Magic alla tenera età di 15 anni e a livello competitivo da circa 2 anni, gioco principalmente insieme ad i miei amici di poggio mirteto e fiano romano con i quali andiamo in trasferta e organizziamo tornei insieme. Stavo pensando a quale mazzo portare alla Kingdom #7 Modern del 4 marzo, dopo il recente sban mi aspettavo un meta carico di Bloodbraid ElfJace, the Mind Sculptor (che poi durante il torneo ho incontrato poco e niente), quindi la mia scelta è ricaduta su Eldrazi Tron.

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »