spacer
Tutto su Magic: Mazzi, Spoiler, News, Regole, Consigli e MtG Arena
Aggiungici agli AmiciSeguici su TwitterInstagram

[Commander Deck] Teneb, the Harvester

Area dedicata al Commander vero e proprio: Elder Dragon Highlander, formato Multiplayer.

Re: [Commander Deck] Teneb, the Harvester

Messaggioda alvoi » 23 feb '24, 11:29

Mr.B ha scritto:Mi insinuo anch'io nella conversazione. Urborg, Tomb of Yawgmoth sinergizza tantissimo con Lake of the Dead e ti da tutte le fonti nere di cui hai bisogno, così come Yavimaya, Cradle of growth. Io le gioco in un tricolor jund e ne sono super contento tanto che le ho proxate in tutti gli altri mazzi con quei colori.


Boia quanto costa Urborg TT_TT TT_TT ricordo quando stava a 7€, avrei dovuto prenderle allora

Il consiglio è ottimo tuttavia, forse è il momento di prenderla

Mr.B ha scritto:Se le vuoi aggiungere puoi upgradare Cultivate e Kodama's Reach con i suggerimenti di Emilio tagliando una palude e una foresta. Oppure puoi togliere una barren moor o qualcuna delle terre animabili che sono molto medie in commander


Effettivamente non hai tutti i torti, le terre base le tenevo proprio per via di Cultivate e Reach (e Sakura-Tribe Elder, che mi pare sia nel mazzo) ma potrei passare ad una manabase meno basic-dependant con i consigli di Emilio e Valto

Valto ha scritto:mi inserisco anch'io e do giusto una linea guida per la manabase che seguo io per i mazzi tricolor

3-4 untapped rainbow land
1 triome
10 fetch
3 og dual
3 schock
3 bond lands
3 slow lands
1-2 horizon lands
7-10 basics
4-6 utility


Queste non sono un po' troppe terre? Nel senso, dieci fetch non ce le posso nemmeno mettere XD ma poi, le rainbow land secondo me non servono

Poi in Abzan abbiamo anche il favoloso Murmuring Bosk

Valto ha scritto:Per quanto riguarda il mazzo secondo me stai prendendo troppe direzioni contemporaneamente. Mi spiego peggio.
Hai un piano A chiaro che è rianimare i ciccioni. Poi hai un piano b seminascosto che è Pod ( tra l'altro carta fantastica <3.<3 ). Poi un piano C con life from the loam/dredge/landfall.
Il rischio che hai è che ti venga un mischione che fa malino tutto e che ha tre parti che cozzano uno con l'altra (dredge/loam a mio modo di vedere cozza con pod).
Tra l'altro Io definirei bene quale sia il Piano A tra reanimator e Pod e poi svilupperei quello bene pensando anche ad un piano B che sinergizzi con l'altro.


Sì forse hai ragione. Più che altro, il mazzo è una lista di carte nei colori abzan che possiedo e che mi piace giocare XD

è che non so benissimo quale sia il piano migliore né che direzione voglio far prendere al mazzo. Pod è un po' rischioso come piano A perché se ti spaccano la Pod o non la peschi sei fregato. Quindi forse è meglio tenere il piano Reanimator come piano A e fare qualcosa di loam/dredge come piano B?

Oppure fare un mazzo in stile Maverick Depths quindi un puro midrange, che però ha un paio di buone sinergie con le terre
"come ad un buon protagonista di un buon libro"
Grazie <3
Avatar utente
alvoi
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19175
Iscritto il: 28 set '12, 19:09
Località: Thraben, Gavony Nord, Innistrad

Re: [Commander Deck] Teneb, the Harvester

Messaggioda Valto » 23 feb '24, 12:37

alvoi ha scritto:Queste non sono un po' troppe terre? Nel senso, dieci fetch non ce le posso nemmeno mettere ma poi, le rainbow land secondo me non servono

Poi in Abzan abbiamo anche il favoloso Murmuring Bosk


35/38 terre è il numero generale di terre che si giocano, poi se giochi landfall o hai un sottotema terre importante aumentano. per le fetch puoi mettere tutte quelle che ti prendono una terra una tua dual senz aper forza stare nei colori del comandante e non dimenticarti di prismatic vista. La mia è una linea-guida e poi sta un po a te mettere quello che ti serve/ritiene giusto

alvoi ha scritto:Più che altro, il mazzo è una lista di carte nei colori abzan che possiedo e che mi piace giocare


Questo è lo spirito di base del commander, ma ritengo che avere un mazzo funzionale, coeso e coerente sia altrettanto importante.

alvoi ha scritto:è che non so benissimo quale sia il piano migliore né che direzione voglio far prendere al mazzo. Pod è un po' rischioso come piano A perché se ti spaccano la Pod o non la peschi sei fregato. Quindi forse è meglio tenere il piano Reanimator come piano A e fare qualcosa di loam/dredge come piano B?

Oppure fare un mazzo in stile Maverick Depths quindi un puro midrange, che però ha un paio di buone sinergie con le terre


Questo sta a te in base a ciò che ti piace giocare non possiamo consigliartelo noi. Il commandar è bello perchè ognuno ha la sua opinione su come sia meglio giocare un comandante.

Un pod.deck non è impossibile in commander.

Spoiler:
https://edhrec.com/themes/pod/wbg

lo metto sotto spoiler perchè non so se si possono linkare siti esterni


Ricordati però che il tema/piano di gioco che scegli non deve essere scollegato dal comandante, ma deve derivare da esso. Non sono i colori a fare il mazzo ma il comandante
Avatar utente
Valto
Livello VI
Livello VI
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 21 dic '12, 16:50

Re: [Commander Deck] Teneb, the Harvester

Messaggioda alvoi » 23 feb '24, 21:40

Valto ha scritto:Questo è lo spirito di base del commander, ma ritengo che avere un mazzo funzionale, coeso e coerente sia altrettanto importante.

Questo sta a te in base a ciò che ti piace giocare non possiamo consigliartelo noi. Il commandar è bello perchè ognuno ha la sua opinione su come sia meglio giocare un comandante.

Ricordati però che il tema/piano di gioco che scegli non deve essere scollegato dal comandante, ma deve derivare da esso. Non sono i colori a fare il mazzo ma il comandante


Eh lo so, questi consigli sono giustissimi. Diciamo che è che questo mazzo lo stavo un po' mettendo insieme come mazzo "budget" con le carte che ho in casa. In realtà ci sono comandanti che mi ispirano molto di più, ma già spendo troppo per le carte da Magic, che mi piacerebbe riuscire a fare qualcosa di decente in questo formato senza spendere milioni. Credo sia possibile, semplicemente devo un po' adattare la strategia alle carte che ho e non viceversa.

Comunque credo che un mazzo midrange con piano B reanimator si possa fare. Magari tolgo pod e le carte con dredge
"come ad un buon protagonista di un buon libro"
Grazie <3
Avatar utente
alvoi
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19175
Iscritto il: 28 set '12, 19:09
Località: Thraben, Gavony Nord, Innistrad

Re: [Commander Deck] Teneb, the Harvester

Messaggioda il meglio emilio » 24 feb '24, 18:57

Francamente io il "piano pod" non lo vedo. Cioè hai dentro birthing pod, ma nessuno altra dedicata solo a far funzionare lui. Quindi non mi pare che ti sbilanci così il mazzo. Puoi levarlo ovviamente, ma se ti piace puoi anche tenerlo.
Il piano dredge invece toglie focus al mazzo e protebbe farti macinare cose inutili. Ma sono gusti alla fine, io non ti ho suggerito di levarle perchè pensavo alla parte dragante ci tenessi.

Per la manabase non mi sembri messo così male. Hai 3 fetch, 3 shock e anche delle dual
Ti consiglio di levare ash barrens (volendo anche barren moor), le manland, il temple of silence e quella singola painland. Al loro posto puoi mettere command tower, il trioma, le filter, le altre terre che pescano oppure le nuove terre con surveil.
In generale hai comunque fetch + un buon repertorio da fetchare quindi non mi pari messo malissimo.
Giocatore Commander che commenta in ottica Commander
Avatar utente
il meglio emilio
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7525
Iscritto il: 28 set '14, 20:26

Precedente

Torna a Classic Commander (Multiplayer)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite