spacer
Tutto su Magic: Mazzi, Spoiler, News, Regole, Consigli e MtG Arena
Aggiungici agli AmiciSeguici su TwitterInstagram

lotus field in historic è troppo forte?

Area dedicata a Pioneer ed Historic di MTGA: i formati, le carte, i mazzi che ne fanno parte. Al suo interno troverete una sezione dedicata ai Primer.

lotus field in historic è troppo forte?

Messaggioda HowardRoark » 16 gen '22, 19:40

Da qualche giorno sto giocando il mazzo con [Card]lotus field[/Card], [Card]strict proctor[/Card], [Card]stifle[/Card] e compagnia. Non so dirvi la % di win rate che ho tenuto con il mazzo ma la mia impressione è che la sinergia [Card]strict proctor[/Card] + [Card]lotus field[/Card] sia eccessiva per l'historic.
Intanto penso sia un control che surclassa tutti gli altri, e già avere un mazzo che monopolizza un intero archetipo non è bello. Inolte il mazzo non ha sfighe: sei vincolato a giocare il 4x di [Card]strict proctor[/Card] ma questo, oltre a bloccare bene i primi turni, azzoppa buona parte dei mazzi presenti in meta (affinity e heliod combo i primi che mi vengono in mente). Quindi si può dire che gioca una terra che dà 3 mana senza perdere assolutamente nulla.
Quando si pensa a delle terre sbroccate in m20 ci si focalizza subito su [Card]field of the dead[/Card] ma anche questa non scherza.
Secondo voi andrebbe bannata?
Avatar utente
HowardRoark
Livello VIII
Livello VIII
 
Messaggi: 617
Iscritto il: 31 dic '17, 14:41

Re: lotus field in historic è troppo forte?

Messaggioda alvoi » 18 gen '22, 10:17

HowardRoark ha scritto:Secondo voi andrebbe bannata?


Ma non scherziamo, secondo me ultimamente c'è la voglia di bannare tutto appena diventa un po' forte, senza dare il tempo al meta di adattarsi e di reagire. Se si banna ogni power outlier allora giochiamo tutti lo stesso mazzo con 60 memniti e così sicuramente nessun mazzo è più forte di un altro, no?
"come ad un buon protagonista di un buon libro"
Grazie <3

il mio cube (alvoi tier one)
Avatar utente
alvoi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 14091
Iscritto il: 28 set '12, 19:09
Località: Thraben, Gavony Nord, Innistrad

Re: lotus field in historic è troppo forte?

Messaggioda HowardRoark » 18 gen '22, 11:01

alvoi ha scritto:
HowardRoark ha scritto:Secondo voi andrebbe bannata?


Ma non scherziamo, secondo me ultimamente c'è la voglia di bannare tutto appena diventa un po' forte, senza dare il tempo al meta di adattarsi e di reagire. Se si banna ogni power outlier allora giochiamo tutti lo stesso mazzo con 60 memniti e così sicuramente nessun mazzo è più forte di un altro, no?


Ribadisco comunque che io il mazzo in questione lo sto giocando spesso ultimamente e quindi se dovessi guardare ai miei interessi non vorrei che la bannassero.

[Card]lotus field[/Card] porta ad una disparità di risorse molto grande, e spesso riesco a vincere proprio perché nei primi turni mi ritrovo con molto più mana rispetto al mio avversario. Rampare è una delle cose più forti che puoi fare nel gioco e con [Card]lotus field[/Card] lo riesci a fare fin troppo spesso e molto facilmente.
Se proprio vogliamo citarne le sfighe c'è quella di mulligare un po' più spesso del normale, perché avere uno o due loti in mano senza avere l'altro pezzo che ti fa neutralizzare l'innescata è abbastanza tremendo, tuttavia non avviene così frequentemente. Io comunque la gioco in una shell senza [Card]Discontinuity[/Card] quindi forse è per questo che la "combo" mi risulta un po' meno solida.
Poi okay fai anche svantaggio carte se neutralizzi l'innescata con [Card]stifle[/Card] o con [Card]discontinuity[/Card] però difficilmente troverai un utilizzo migliore per carte del genere.
Avatar utente
HowardRoark
Livello VIII
Livello VIII
 
Messaggi: 617
Iscritto il: 31 dic '17, 14:41

Re: lotus field in historic è troppo forte?

Messaggioda Fillo94 » 18 gen '22, 13:10

non sono esperto di Historic, ma come mai se davvero questo mazzo è così forte non lo vedo comparire in nessuna top di rilievo del formato?
EDH
[card]Saskia the Unyielding[/card](Tribal Aggro)
[Card]Ziatora, the Incinerator[/Card](treasures)
[Card]Ghired, conclave exile[/Card](Populate)
WIP [card]Toralf, god of fury[/card](extraDMG)

HistoricBrawl
[Card]Ziatora, the Incinerator[/Card](Sacrifice/Aggro)
[Card]Izoni, Thousand-Eyed[/Card](Self-Mill/Sacrifice)
[Card]Jan Jansen, Chaos Crafter[/Card](Artifact Midrange)
Avatar utente
Fillo94
Livello X
Livello X
 
Messaggi: 3111
Iscritto il: 12 giu '14, 13:25
Località: Modena

Re: lotus field in historic è troppo forte?

Messaggioda franco » 21 gen '22, 19:27

Secondo me non lo trovi in top perché è un mazzo relativamente nuovo, io me lo sono trovato contro per la prima volta oggi (parlo della lista con stile).

Detto questo secondo me è un bel mazzo (se ti piace il control), detto questo non credo sia un mazzo spacca metà: nonostante tutto è abbastanza lento, fino al 3 turno fai fatica ad avere risposte e a difenderti dall'oppo e devi decidere se restare open per caunter o restare con un mana per stifle, molto più rognoso se fai chierico di 2 che rallenta un po' tutti ma ci sono cmq molti aggro che di 4 chiudono. Non la vedo come una carta da bannare ma come una carta che da un po' di novità, tutto qua. Unica cosa che non so valutare è come si comporti in bo3, ultimamente gioco solo bo1 con mazzi scrausi. Non è [Tibalt's Trickery] per intendersi
Avatar utente
franco
Livello VI
Livello VI
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 22 apr '13, 12:41

Re: lotus field in historic è troppo forte?

Messaggioda HowardRoark » 21 gen '22, 21:02

franco ha scritto:Secondo me non lo trovi in top perché è un mazzo relativamente nuovo, io me lo sono trovato contro per la prima volta oggi (parlo della lista con stile).

Detto questo secondo me è un bel mazzo (se ti piace il control), detto questo non credo sia un mazzo spacca metà: nonostante tutto è abbastanza lento, fino al 3 turno fai fatica ad avere risposte e a difenderti dall'oppo e devi decidere se restare open per caunter o restare con un mana per stifle, molto più rognoso se fai chierico di 2 che rallenta un po' tutti ma ci sono cmq molti aggro che di 4 chiudono. Non la vedo come una carta da bannare ma come una carta che da un po' di novità, tutto qua. Unica cosa che non so valutare è come si comporti in bo3, ultimamente gioco solo bo1 con mazzi scrausi. Non è [Tibalt's Trickery] per intendersi


In effetti ad oggi l'ho un po' rivalutato, perché comunque non arrivi molto spesso ad avere 6 mana turno 4 (con chierico) o 5 mana turno 3 (con stifle). Inoltre come dici tu soffre abbastanza i mazzi aggro, perché nei primi turni non ha molte risposte contro di questi (e comunque non contro tutti gli aggro, ad esempio vs :GW: heliod il match up è una passeggiata).

Beh in BO3 resta abbastanza solido, siccome le opzioni per contrastarlo sono quelle che usi anche contro un control standard. La "combo" con [Card]lotus field[/Card] comunque è parecchio difficile da contrastare, a ciò è dovuta la solidità del mazzo. Magari sudi un po' giusto quando tieni una mano con una landa che produce :U: , [Card]stifle[/Card] e [Card]lotus field[/Card] e oppo passa il primo turno con un'isola open, perché se ti neutralizza [Card]stifle[/Card] sul trigger di [Card]lotus field[/Card] (con [Card]mystical dispute[/Card] ad esempio) solitamente concedi.
Avatar utente
HowardRoark
Livello VIII
Livello VIII
 
Messaggi: 617
Iscritto il: 31 dic '17, 14:41

Re: lotus field in historic è troppo forte?

Messaggioda franco » 24 gen '22, 23:44

Sul fatto che resti abbastanza solido non ho dubbi, l'ho trovato un bel control, il tifone resta sempre una gran carta (che con tanto mana alla svelta fa i buchi a terra) e teferi è una carogna in tutte le sue forme.
Più che altro era per capire come si adatta l'oppo per contrastarti: se a stifle esistono poche risposte (giusto caunter), chierico sta sotto quasi ogni rimozione del formato e credo che nel momento in cui entra so farà di tutto per cercare di farlo fuori. Considerando che indipendentemente da chi inizia credo che in g1 tu stia avanti era sapere come stavi partendo dietro di terre con tutti gli occhi puntati su di te.
Avatar utente
franco
Livello VI
Livello VI
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 22 apr '13, 12:41

Re: lotus field in historic è troppo forte?

Messaggioda HowardRoark » 26 gen '22, 2:50

franco ha scritto:Sul fatto che resti abbastanza solido non ho dubbi, l'ho trovato un bel control, il tifone resta sempre una gran carta (che con tanto mana alla svelta fa i buchi a terra) e teferi è una carogna in tutte le sue forme.
Più che altro era per capire come si adatta l'oppo per contrastarti: se a stifle esistono poche risposte (giusto caunter), chierico sta sotto quasi ogni rimozione del formato e credo che nel momento in cui entra so farà di tutto per cercare di farlo fuori. Considerando che indipendentemente da chi inizia credo che in g1 tu stia avanti era sapere come stavi partendo dietro di terre con tutti gli occhi puntati su di te.


[Card]shark typhoon[/Card] non lo gioco, ma è la mia lista ad essere strana siccome gioco :U: :W: :R: :B: (il :B: è per [Card]Kroxa, Titan of Death's Hunger [/Card], che è anche la principale win-con del mazzo).
Chierico è vero che muore da tante cose ma [Card]lotus field[/Card] essendo una terra non passa dalla pila e quindi posso realizzare il mio piano malefico molto spesso (se ho chierico, gioco [Card]lotus field[/Card] e sul trigger della terra oppo fa [Card]fatal push[/Card], il chierico si è già innescato e quindi la terra senza saccare nulla ormai l'ho messa).
Avatar utente
HowardRoark
Livello VIII
Livello VIII
 
Messaggi: 617
Iscritto il: 31 dic '17, 14:41


Torna a Pioneer / Historic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite