Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerAggiungici ai Feed RSSspacer
Home Strategia
M20 - Visual Spoiler Core Set 2020 in Italiano 280/280 Stampa E-mail
m20 ExpSymbol
M20 - Set Base 2020
Numero Carte Inedite: 280 | Release: 12 luglio 2019Twitter Hashtag: #MTGM20
Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Giugno 2019
 
MH1 - Visual Spoiler Modern Horizons in Italiano Stampa E-mail
mh1 rare
MH1 logo
MH1 - Modern Horizons
 Numero Carte: 255 | Release: 14 giugno 2019 | Twitter Hashtag: #MTGMH1
 
WAR - Analisi del Colore Blu Stampa E-mail
Lunedì 06 Maggio 2019
war-blu
Articolo di Leviatano

Ciao a tutti e benvenuti su Metagame! Sono Leviatano, e ho piacere di presentarvi la mia valutazione sulle carte BLU u di questa nuova espansione (ringrazio la redazione per avermi dato questa opportunità). Il nostro zio Nic ha messo a ferro e fuoco il piano di Ravnica, e in nostri intrepidi eroi sono pronti salvarla e mettere fine ai piani malvagi del drago. In tutto questo, il blu è prettamente, salvo qualche caso e secondo la mia modesta opinione, un bel colore di supporto. Prima di iniziare, una piccola precisazione. I voti che darò sono dallo zero al 5, e sono indicativi, in quanto tutto parte dal pool di carte che trovate in un evento limited.

Dopo questa piccola premessa, iniziamo subito!

 
WAR - Analisi del Colore Rosso Stampa E-mail
Domenica 05 Maggio 2019

WAR-red

Articolo di donChi

Ciao a tutti, sono donChi, oggi vi parlo delle carte Rosse di War of the Spark (sì, a 'sto giro torno con un doppio appuntamento). Come per la recensione del verde, stavolta mi differenzierò un po' dalle recensioni più vecchie, e non utilizzerò la vecchia scaletta di voti da 0 a 5, ma darò dei giudizi più generali sull'uso delle varie carte a seconda del tipo di limited in cui siamo impegnati (Sealed o Draft) e della strategia di fondo con cui stiamo costruendo il deck. Si comincia!

 
WAR - Analisi del Colore Verde Stampa E-mail
Domenica 05 Maggio 2019
WAR green
Articolo di donChi

 

Ciao a tutti, sono donChi, e con l'uscita di Guerra della Scintilla torno a vestire i panni del recensore del verde. In questa recensione farò in modo diverso dal mio solito, per cui niente scaletta di voti da 0 a 5, ma darò dei giudizi più di circostanza su come si possono scegliere le varie carte a seconda del limited che stiamo facendo (sealed o draft) e del pool che abbiamo. Iniziamo!

 
WAR - Analisi del Colore Bianco Stampa E-mail
war-whiteArticolo di Steelstar

Buongiorno Metagame.it, e benvenuti alla recensione del colore bianco per War of the Spark.Giocare questo colore è un bel problema: l’edizione, incentrata su Nicol Bolas, sposta sulla combinazione di colori Grixis molte ottime carte, fra cui tutta la meccanica Ammass. La pedina Zombie può essere più o meno facile da gestire, il problema vero sono i “comandanti” che regalano alla pedina delle keyword, in maniera simile a quello che fanno Blade Splicer e compagnia. È la prima volta che recensisco utilizzando la scala decimale, mi direte voi se la preferite.

Vediamo il bianco in due shell principali: Bant (green white blue) Proliferate e Supporter. Nella sua prima forma, troviamo un solido pacchetto di Creature con i segnalini +1/+1 sparsi nei tre colori, aiutate da un considerevole numero di magie con Proliferare. Non dico che dobbiate usare tre colori nella stessa build, ma vi sto suggerendo che New Horizons è hidden OP. Oltre a fixare per lo splash, mette il primo segnalino su una Creatura senza, risolvendo in una sola carta diversi problemi. Nella combinazione Bant trova posto il Planeswalker migliore dell’edizione: Ajani, the Greathearted. Lo giudico il migliore perché è Raro, quindi possiamo pensare di trovarne uno, e perché è quello che ha le abilità migliori nel formato limited di riferimento. Nicol Bolas, Dragon-God è più incisivo, ma non prendo mai in considerazione le rare mitiche. Quelle sono per i nostri avversari. Nel suo secondo ruolo, il bianco si affianca ad un colore Grixis per l’alta disponibilità di rimozioni e Creature Evasive: l’esempio più significativo è Trusted Pegasus. Nel parco comuni troviamo comunque gioiellini come Divine Arrow e Wanderer’s Strike. Alla recensione per i dettagli.

 

 
WAR - Analisi del Colore Nero Stampa E-mail
Martedì 23 Aprile 2019
war blackArticolo di Vexac

Buongiorno a tutti e bentornato a me, dopo un po’ di tempo dedicato ad altri giochi. La combinazione di qualche mesetto su MTGArena e dell’hype gigantesco che questa espansione sta creando mi ha riportato all’opera, ed effettivamente un po’ mi mancava scrivere di Magic. Io non conosco una buona metà degli utenti, i nuovi arrivati, e loro non conosceranno me, quindi è d’uopo un breve recap di come lavoro di solito:

 
Modern Report - Martyr @ King of Magic Firenze Stampa E-mail
Domenica 14 Aprile 2019
martyr modern

Articolo di Gabriele Costa

Un saluto a tutti i lettori di Metagame, eccomi a parlare di questo fantastico mazzo: Martyr. Mi chiamo Gabriele Costa, vengo da Carrara e ho 22 anni. Sono un giocatore "novello", mi sono riavvicinato al gioco di Magic da circa un anno e mezzo (ci "giocavo", per modo di dire, da ragazzino) e fin da subito ho scelto di giocare Martyr Proc per alcuni motivi: è un mazzo intrigante, economico, abbastanza solido e sopratutto adoro la sua meccanica di gioco. Personalmente son partito da una lista presa  internet per poi personalizzarla nel tempo adattandola al meta.

La lista che ho deciso di portare al KoM del 31 marzo 2019 è questa:

 
WAR - Visual Spoiler War of the Spark / La Guerra della Scintilla - 264/264 Stampa E-mail
war symbol 
 war logo_web_EN_metagamewar logo_web_IT_metagame
WAR - War of the Spark
Numero Carte Inedite: 264 | Release: 25 aprileTwitter Hashtag: #MTGWAR

SPOILER COMPLETA!

 
Video Standard Arena - Mono Blue Tempo Stampa E-mail
Martedì 26 Marzo 2019
arena-mono-u-tempoArticolo di Roberto Joekid67 Bernocco

Bentrovati, lettori di Metagame! Rieccomi tra voi per presentarvi un nuovo ciclo di video dedicati a MTG Arena e in particolare a quegli archetipi che non richiedano enormi fatiche per essere abbozzati, con il supporto delle wild card e delle bustine acquisite durante le vostre missioni giornaliere. Così come per la volta scorsa, ci siamo concentrati su un archetipo mono colore, così da risolvere l’annoso problema di recuperare carte rare non certo facili da ottenere con il sistema attuale: in questo modo, affrancandoci dall’utilizzo di shock land e affini, possiamo concentrarci sulle magie utili a rendere il nostro mazzo solido e resilienti. Abbiamo scelto per voi un mazzo su base Tempo, che punta a proteggere il più possibile la propria fase aggro, sfruttando creature evasive e una serie di tech capaci di reggere anche archetipi più blasonati, come avrete modo di vedere anche nei nostri gam plan. Stiamo parlando di Mono Blu Tempo che, a dispetto della sua economicità, vi potrà portare alla vittoria in più di un’occasione. Ora non vi resta che guardare i nostri video e godervi lo ‘spettacolo’.

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »