Seguici su FacebookspacerSeguici su TwitterspacerSeguici su Instagramspacer
Home ANALISI SET C13 - Occhio del Fato / Eye of Doom - Exclusive Preview
C13 - Occhio del Fato / Eye of Doom - Exclusive Preview PDF Stampa E-mail
Martedì 15 Ottobre 2013
Eye-of-Doom-Intro

Articolo di Goharoth
 
Salve a tutti, e benvenuti alla presentazione della carta preview in esclusiva del nuovo Commander 2013 di Metagame.it - per chi non lo sapesse, il 1 Novembre di quest'anno uscirà un nuovo prodotto dedicato al Commander, con 5 nuovi mazzi contenenti ben 51 carte inedite al proprio interno (ne parliamo giusto QUI, nel topic dedicato di discussione). Prima di rivelarvi la carta nella propria interezza, "spilliamola" pezzo per pezzo.
 
 

 

Immagine001

 

Artefatto, costo abbordabile - le premesse sono buone. Il nome è molto curioso - in inglese, tra parentesi, si chiama "Eye of Doom". Pensando a Theros, e alla Triade delle Moire, ancor prima di leggere il testo una mezza idea su cosa poteva fare ce l'avevo... Andiamo avanti.

 

Immagine002

 

Come era facile immaginare, riguarda i segnalini "destino" - gli stessi che mettono sia la Triade delle Moire che la Pietra dell'Oblio. Da notare che questa mette "automaticamente" i segnalini quando entra, ma è purtroppo ogni giocatore che sceglie quale permanente non terra ne sarà beneficiario. Però... se mette i segnalini significa che li sfrutterà per qualcosa. Vediamo per cosa, con l'immagine delle carta nella sua interezza:

 

Metagame-Eye-of-Doom

 

Signore e signori, ecco a voi l'Occhio del Fato. Per certi versi, questa carta è una sorta di Pietra dell'Oblio al "contrario": distrugge infatti ciò che ha i segnalini "destino", invece di garantirgli la salvezza. Il problema grosso è che i giocatori scelgono chi guadagnerà il segnalino "destino" SENZA limitazioni - ovvero non sono relegati al proprio campo di battaglia.

Questo aspetto è la spada di Damocle che uccide la giocabilità di questa carta: nessuno vieta ai vostri avversari di scegliere solo permanenti presenti sul vostro campo di battaglia, e il rapporto uno (la vostra scelta) VS molti (quelle degli avversari contro di voi) è decisamente rischiosa e, salvo costruzioni particolari, poco fruttuosa. In soldoni, sempre salvo costruzioni particolari, questa è una classica carta "politically (un)correct" da multiplayer: grazie a essa date infatti a tutti la possibilità di scegliere un bersaglio da nuclearizzare.

Siamo quindi in un contesto quasi fun, probabilmente lontani dal competitivo... salvo, appunto, costruzioni particolari. In primis, giocare questa carta seguita da Pietra dell'Oblio, specie dopo che gli avversari si sono accaniti contro di voi, può essere una mossa molto cattiva e astuta. Altra utilità può essere quella in mazzi basati sul cimitero, o che giocano con sinergie basate su di essi - pensate, ad esempio, a Karador, Capitano Fantasma: nei mazzi capitanati dal centauro spirito del primo Commander, le creature si trovano a proprio agio sia fuori che dentro il cimitero, ma far precipitare nuovamente sotto metri di terra quelle che fanno effetti quando entrano sul campo di battaglia può essere un ottimo sistema sia per "pagare meno" Karador stesso, sia per sfruttare nuovamente tali effetti quando queste verranno giocate dal cimitero.

Oppure, pensate ad una delle sinergie più naturali - quella con la Triade delle Moire. A seconda di cosa viene bersagliato potrete letteralmente sceglierne il destino grazie a questa creatura leggendaria di Theros, e divertirvi così a terrorizzare tutto e tutti.

Non è purtroppo il massimo della giocabilità, ma è sicuramente una carta divertente da giocare. Buona nuclearizzazione a tutti! ;-)

 

 

Commenti  

 
#12 goharoth 2013-10-19 00:43
Con l'uscita delle carta in inglese, è confermato che la carta NON è errata in italiano: mette i "segnalini destino" ("doom counter" in inglese), ovvero non ha interazioni con quelli messi dalla Triade delle Moire o dalla Pietra dell'Oblio - in pratica è ancora peggio del previsto. =__= Tra parentesi sono gli stessi dell'Orologio dell'Armageddon , i cui segnalini sono stati tradotti appunto in doom / destino anche ai suoi tempi.
Citazione
 
 
#11 play 2013-10-17 10:16
Citazione Leoopz:
Brutta carta.. Ma scusate se quando entra in gioco scelgo l'occhio stesso come permanente per metterci il segnalino destino? poi tanto lo devo sacrificare comunque quindi..

si può scegliere un permanete che non si controlla quindi tu scegli un permanente dell'avversario e lui uno tuo
Citazione
 
 
#10 Leoopz 2013-10-17 10:01
Brutta carta.. Ma scusate se quando entra in gioco scelgo l'occhio stesso come permanente per metterci il segnalino destino? poi tanto lo devo sacrificare comunque quindi..
Citazione
 
 
#9 goharoth 2013-10-16 12:55
Citazione Claudio Sciacca:
Ragazzi questa carta NON dà gli stessi segnalini della pietra dell'oblio o delle moire. Le moire e la pietra parlano di segnalini FATO, in questa carta c'è scritto invece segnalini DESTINO.


Per favore, qualcuno dello staff faccia chiarezza. E' sbagliato il testo della carta in italiano oppure è giusto e siete voi che avete preso una sbandata?


Il testo delle carta in italiano è e sarà così - la carta ci arriva direttamente dalla Wizards. Sicuramente così come è ora NON dà gli stessi segnalini, per cui al momento è un errore mio che non ho notato al momento di scrivere questo articolo (e me ne scuso - questa carta è stata davvero "problematica" X-D), ma dobbiamo aspettare la pubblicazione ufficiale in inglese per capire definitivamente se è un errore di traduzione o effettivamente sono segnalini diversi. Purtroppo, temo che sia la prima ipotesi - la Pietra dell'Oblio già aveva questo problema nel passaggio da Mirrodin a Commander (in italiano in una c'è scritto segnalini destino, nell'altra fato), non mi stupirei se fosse nuovamente un errore da parte dei traduttori nostrani. :-/
Citazione
 
 
#8 Astaroth 2013-10-16 12:03
Ragazzi questa carta NON dà gli stessi segnalini della pietra dell'oblio o delle moire. Le moire e la pietra parlano di segnalini FATO, in questa carta c'è scritto invece segnalini DESTINO.


Per favore, qualcuno dello staff faccia chiarezza. E' sbagliato il testo della carta in italiano oppure è giusto e siete voi che avete preso una sbandata?
Citazione
 
 
#7 Killer79 2013-10-16 09:18
come direbbe Fantozzi,"è una c....a pazzesca"
Citazione
 
 
#6 SigMike 2013-10-15 10:19
Trasferimento del fato sarebbe una roba assurda xD ma comunque surreale e non so che mazzo dovrebbe giocarle entrambe, inoltre se abbiamo il nero per togliere creature di certo ci sono cose migliori che non questo assurdo stratagemma. In multigiocatore è probabilmente divertente, ma nulla di più. Cioè in termini stretti di efficacia, senza la obblivion stone o la triade non si può fare gran che con sta cosa, salvo assurde partite for fun... A, vero il commander dovrebbe ruotare attorno a quelle :D
Citazione
 
 
#5 Francesco16 2013-10-15 10:01
Alla fine è una carta che mi tengo in mano se sono in vantaggio e che uso come jolly se invece sto dietro e devo distruggere qualcosa di veramente forte del mio avversario...
Citazione
 
 
#4 enxman 2013-10-15 09:55
Bè potrebbe cmq esser vantaggiosa
A se non abbiam altro "non terra" sul campo
B immagino la faccia dell'oppo se poi gioco http://magiccards.info/shm/en/161.html
XD
Citazione
 
 
#3 SigMike 2013-10-15 09:46
Citazione WOLF:
TAPPO 4 PER DISTRUGGERE UN PERMANENT A SCELTA DEL MIO OPPO?????(OVVIO CHE IO TARGHETTO L'OCCHIO) NO GRAZIE...

Ehm no, tu metti il segnalino su qualcosa di molesto dell'oppo xD Comunque la trovo una cartaccia orrenda con l'unico pregio di rendere un po' meno squallido un commander con la triade delle moire. Se però nelle nuove carte da commander dovesse esserci una forte o almeno vagamente diffusa meccanica a segnalini fato, allora potrei anche cambiare idea.
Citazione
 

Aggiungi commento

Solo i commenti degli utenti NON registrati sono soggetti ad approvazione ed antispam, quindi ricordati di accedere al sito dal pannello di Login in alto a destra.


Codice di sicurezza
Aggiorna

spacer
spacer
spacer
spacer
Argomenti Forum
Spoiler Strixhaven
Altri Contenuti Simili
Top 8 Tornei
cc
I materiali presenti su Metagame.it sono pubblicati secondo licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.5.